Come ripristinare Windows 10

By | Aprile 26, 2022
ripristinare computer Windows 10

Ecco come ripristinare le impostazioni di fabbrica di un dispositivo Windows 10. Sapere come ripristinare Windows 10 ti aiuterà a risolvere tutti i tipi di problemi con il tuo PC se tutte le soluzioni di base hanno fallito. Il ripristino Windows 10 è in genere l’ultima risorsa se si verificano problemi tecnici con il dispositivo, in special modo se tutte le soluzioni fin qui eseguite hanno fallito, a volte è necessario ritornare al giorno zero. Per questo motivo, è molto utile sapere come ripristinare Windows 10. Se sei preoccupato di perdere file personali, Windows 10 ha un’opzione piuttosto utile che ti consente di resettare PC Windows 10 mantenendo tutti i tuoi file.

Durante il processo di ripristino ti verrà chiesto se desideri eseguire un ripristino completo o uno più limitato che mantenga intatti i tuoi file. Ti consigliamo comunque vivamente di eseguire il backup di tutti i file prima del ripristino, poiché esiste sempre la possibilità che qualcosa possa andare storto. In questo caso, è meglio prevenire che curare. Se devi eseguire un ripristino Windows 10, segui i passaggi seguenti e ti guideremo attraverso il processo. Con queste istruzioni, il tuo dispositivo tornerà a funzionare in modo fluido in pochissimo tempo.

Leggi anche: Come ripristinare registro di sistema Windows 10

Cosa succede quando ripristina Windows

A livello di base, quando si ripristina Windows, vuol dire che verrà reinstallato nuovamente. Ciò risolve molti problemi, in particolare la corruzione dei file, sul computer. Puoi ripristinare utilizzando Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Ripristino oppure puoi scegliere di avviare la modalità di ripristino avanzato o utilizzare l’unità di ripristino o il supporto di installazione se nient’altro funziona. Esistono tre modi per ripristinare Windows. Il primo è dove puoi conservare i tuoi file, il secondo è dove rimuovi tutto e l’ultimo è un ripristino completo.

1. Ripristino sistema Windows 10: conserva i miei file

Se il computer non funziona come previsto, questo è ciò che dovresti scegliere. Farà quanto segue, reinstalla Windows 11/10 e conserva i tuoi file personali. Rimuove le app e i driver che avevi installato. Elimina le modifiche apportate alle impostazioni. Esclude tutte le app installate dal produttore del PC. Se il tuo computer è dotato di Windows 10 preinstallato, installerà anche le app del produttore del PC.

2. Ripristinare Windows 10: rimuovi tutto

Dovresti scegliere questa opzione se hai intenzione di donare, riciclare o vendere il tuo computer. Cancellerà completamente i tuoi dati. Il processo di solito richiede molto tempo per rendere più difficile ad altre persone recuperare i file direttamente o utilizzare il software. Reinstalla Windows 10 e rimuove tutti i tuoi file personali. Rimuove le app e i driver installati. Rimuove le modifiche apportate alle impostazioni. Rimuove tutte le app installate dal produttore del PC. Installa le app preinstallate fornite con il sistema operativo preinstallato nel PC.

3. Ripristino Windows 10: ripristina le impostazioni di fabbrica

Sebbene faccia lo stesso dei due precedenti, reinstallerà la versione di Windows fornita con il tuo PC. Quindi, se hai eseguito l’aggiornamento a Windows 10 da Windows 8.1/8, lo reinstalla. Questa opzione di solito non è disponibile su tutti i computer e laptop. Il vantaggio di questo metodo è che se lo stai regalando o vendendo a qualcuno, dovrà acquistare la sua licenza poiché sarà utilizzata con un account diverso.

Leggi anche: Quale versione Windows ho?

Come ripristinare Windows 10

Vai alle Impostazioni. Puoi arrivarci facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio nel menu Start. Seleziona Aggiornamento e sicurezza. Fai clic su Ripristino nel riquadro di sinistra. Windows ti presenta tre opzioni principali: Ripristina questo PCTorna a una versione precedente di Windows 10; e avvio avanzatoRipristina questo PC è l’opzione migliore per ricominciare da capo.


L’avvio avanzato ti consente di avviare un’unità USB o un disco di ripristino, mentre Torna a una versione precedente di Windows è pensato per i nostalgici che vogliono reimpostare PC a una versione precedente del sistema operativo. (Questa opzione è disponibile solo se il sistema operativo precedente è stato precedentemente aggiornato a Windows 10.)

Fare clic su Inizia in Ripristina questo PC. Fare clic su Mantieni i miei file o Rimuovi tutto, a seconda che si desideri mantenere intatti i file di dati. In caso contrario, Rimuovi tutto farà come dice: elimina tutti i tuoi file, foto e programmi. In ogni caso, tutte le tue impostazioni torneranno ai valori predefiniti e le app verranno disinstallate. La pulizia dell’unità richiede molto più tempo ma farà in modo che, se stai per regalare o vendere il computer, la persona che se ne impossessa non possa recuperare i file cancellati. Se invece devi solo mettere da parte il tuo computer, scegli Conserva i miei file.

Indipendentemente dalla tua scelta, il passo successivo è decidere se installare Windows tramite il cloud o localmente (dal tuo dispositivo). Fai clic su Avanti se Windows avverte che non sarà possibile ripristinare una versione precedente del sistema operativo. Fare clic su Reimposta quando richiesto. Windows si riavvierà e impiegherà diversi minuti per ripristinarsi.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!