Come cambiare o ripristinare IMEI senza root?

By | Maggio 12, 2019

Come cambiare o ripristinare IMEI senza root? L’IMEI di un telefono cellulare è in qualche modo simile al documento di identità dello stesso, è un numero univoco con il quale tale dispositivo viene identificato. In molti casi le aziende possono bloccare completamente il cellulare o impedirti di utilizzare altri operatori, puoi persino bloccare il tuo cellulare, se te lo rubano oppure lo perdi.



Vuoi sapere come cambiare l’IMEI? O in ogni caso come ripristinare IMEI? In questo articolo ti mostrerò proprio questo e la cosa migliore è che non hai bisogno dei permessi di root, proprio cosi non hai bisogno del root per ripristinare IMEI sul tuo telefono. Il tutorial è abbastanza semplice, e quando avrai finito il tuo telefono continuerà a funzionare come al solito.

Come cambiare IMEI Android

N.B. Non siamo responsabili di quello che fai con il tuo telefono. La responsabilità è solo tua.

La prima cosa che ti serve è un telefono che non usi, aprirlo e guardare sul retro (rimuovere la batteria, ecc.) Dove appare il numero IMEI, è un codice di 16 cifre. Nel caso in cui tu non possa farlo perché hai la batteria integrata o non riesci a trovare il codice, puoi accenderlo e comporre il codice che segue tramite l’applicazione Telefono *#06# e annotare il numero IMEI in questione, ci servirà tra poco.

Primo quadrante inserire *#7465625# o *#*#3646633#*#* sul tuo dispositivo Android.

Ora, fare clic sull’opzione Connettività o call pad,

Ora cercare informazioni CDS e quindi fare clic su di esse.

Quindi, fare il checkout per le informazioni radio.

Ora, se il tuo dispositivo Android è un dispositivo dual sim. Qui otterrai due opzioni come IMEI_1 [SIM1] e IMEI_2 [SIM2]. Quindi selezionare una o di cui si desidera modificare il numero IMEI.

Ora, cambia il numero IMEI come illustrato di seguito,

AT + EGMR = 1,7, ” IMEI_1 ” e “AT + EGMR = 1,10,” IMEI_2 ”

Ora, basta sostituire IMEI1 o IMEI2 con qualsiasi numero desiderato. e quindi fare clic su INVIA .

Nota: puoi anche modificare il numero IMEI in qualsiasi numero IMEI Blackberry [BB].



Altro metodo

Prima di tutto, devi scaricare lo strumento Mobile Uncle sul tuo dispositivo. Dopo il download completo, è necessario installarlo e aprirlo sul tuo Android.

Qui selezionare l’opzione Engineer Engineer Mode (MTK) dallo strumento Mobile Uncle.

Ora scorri verso il basso e trova l’opzione Informazioni CDS, quando ottieni questa opzione, fai clic su di essa.

Ora fai clic sull’opzione Informazioni radio, dopo aver fatto clic su di esso, vedrai due opzioni in questa app denominate Telefono 1 e Telefono 2.

È necessario fare clic sull’opzione Telefono 2 .

Dopo aver fatto clic su Telefono 2, vedrai un’altra nuova opzione AT +.

Ora è necessario sostituire AT + a ” AT + (spazio) il tuo numero IMEI a 15 cifre.

Esempio: AT + 123456789222254

Infine, fai click su SEND AT COMMAND per salvare le tue impostazioni.

Se vuoi confermare riavvia il dispositivo e ricontrolla il numero IMEI componendo *#6#.

Come ripristinare IMEI su Android

Come hai visto cambiare IMEI in Android o ripristinare IMEI su Android è un compito abbastanza semplice con questa applicazione, potrebbe non richiedere più di qualche minuto e puoi riutilizzare il tuo dispositivo senza alcun tipo di limitazione.

Nel caso tu abbia ancora qualche dubbio, non esitare a chiedere, preferisco lo facessi sulla pagine Fatti di Smartphone su Facebook.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

One thought on “Come cambiare o ripristinare IMEI senza root?

  1. Anonimo

    Non esiste nessuna voce “Prize Imei” all’avvio di questa app

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.