Come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo Samsung Galaxy

By | Maggio 29, 2021
ripristinare impostazioni di fabbrica Samsung Galaxy

Hai bisogno di ripristinare il tuo telefono Samsung Galaxy alle impostazioni di fabbrica? Ecco come farlo. Gli smartphone sono diventati una parte essenziale della nostra vita al giorno d’oggi. Questo è il motivo per cui prima di passare il telefono a un amico o un familiare o di venderlo, si consiglia di ripristinarlo allo stato di fabbrica in modo che tutti i dati e altri contenuti dal dispositivo vengano cancellati.

Il ripristino del dispositivo scollegherà anche il tuo account Google e altri account con cui hai effettuato l’accesso al dispositivo. Elimina tutte le tue app e i tuoi dati e sostanzialmente li riporta nello stesso stato di quando l’hai acquistato per la prima volta.

Se possiedi un Samsung Galaxy S21, A52 o un altro modello, i passaggi per ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica sono piuttosto semplici. Iniziamo.

Cosa sapere prima di ripristinare il dispositivo Samsung Galaxy

Prima di iniziare a ripristinare il tuo dispositivo Samsung Galaxy, ci sono alcune cose che dovresti sapere.

  • Il ripristino del dispositivo Galaxy cancellerà tutti i dati memorizzati su di esso. Pertanto, è importante eseguire il backup del dispositivo Android e di tutti i dati su di esso prima di procedere con il processo di ripristino.
  • Il ripristino del dispositivo Galaxy non ripristinerà gli aggiornamenti software installati su di esso. Quindi, se il tuo dispositivo Galaxy eseguiva Android 10 pronto all’uso ma ha ricevuto l’aggiornamento ad Android 11, rimarrà su Android 11 dopo il ripristino.
  • Non devi necessariamente eseguire un ripristino completo dei dati di fabbrica. Hai anche la possibilità di ripristinare tutte le impostazioni, le impostazioni di rete o le impostazioni di accessibilità del tuo dispositivo, lasciando intatti i tuoi dati.
  • Se utilizzi una scheda microSD sul tuo dispositivo Galaxy, hai la possibilità di non cancellarne il contenuto durante il ripristino dei dati di fabbrica.

Non sarai in grado di recuperare i dati Android che sono stati eliminati a causa di un ripristino dei dati di fabbrica, quindi ricontrolla i tuoi backup prima di iniziare.

Se stai ripristinando il tuo dispositivo Samsung Galaxy per la risoluzione dei problemi, puoi provare prima a ripristinare la rete o le impostazioni. Nel caso in cui ciò risolva il problema che stai affrontando, eviterai il mal di testa di configurare nuovamente il tuo dispositivo Galaxy dopo un ripristino dei dati di fabbrica.

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo Samsung Galaxy

  1. Apri l’app Impostazioni e vai a Gestione generale> Ripristina.
  2. Qui verranno mostrate varie opzioni di ripristino, inclusa la possibilità di ripristinare tutte le impostazioni, le impostazioni di rete, ecc. Tuttavia, è necessario selezionare l’opzione Ripristino dati di fabbrica.
  3. Ti verrà fornito un riepilogo di tutti i contenuti che verranno cancellati e di tutti gli account che verranno scollegati dal tuo dispositivo Galaxy.
  4. Scorri fino in fondo e seleziona l’opzione Ripristina.
  5. Per la conferma, dovrai inserire la sequenza di sblocco del dispositivo o la password seguita dalla password del tuo account Samsung se hai effettuato l’accesso. Infine, tocca il pulsante Elimina tutto.

Se stai passando a un altro telefono, hai anche la possibilità di cancellare tutte le tue eSIM dal telefono. Seleziona questa opzione solo se prevedi di vendere o regalare il tuo dispositivo Galaxy.


Se stai ripristinando le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo Galaxy per qualche altro motivo e prevedi di utilizzarlo nuovamente dopo il ripristino, non cancellare le tue eSIM. In caso contrario, dovrai contattare il tuo operatore per configurarle di nuovo.

Ripristina le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo Samsung Galaxy

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo Samsung Galaxy è un processo piuttosto semplice e diretto. Poiché eseguire un ripristino cancellerà completamente il dispositivo, è sempre consigliabile creare un backup di tutti i dati importanti. 

Purtroppo, Android non offre un modo corretto per eseguire il backup dei dati delle app, quindi alcuni dati verranno comunque cancellati come parte del processo.

Oltre a un ripristino delle impostazioni di fabbrica, puoi anche ripristinare le impostazioni di rete o le impostazioni generali del tuo dispositivo Samsung Galaxy se non vuoi avere il fastidio di configurare nuovamente il dispositivo dopo un ripristino delle impostazioni di fabbrica.