Risolto il problema con Samsung Galaxy A40 che non si carica

By | Agosto 22, 2019
Risolto il problema con Samsung Galaxy A40 che non si carica

I problemi di ricarica sono tra i problemi più comuni che potresti incontrare con il tuo smartphone, indipendentemente dal marchio e dal modello. Abbiamo lettori che hanno riferito che le loro unità Samsung Galaxy A40 non si caricano più e che il problema si è verificato senza una ragione apparente. Alcuni hanno detto che il telefono si è spento e una volta collegato al caricabatterie, non si carica più o risponde.



Come collegare Samsung Galaxy A40 alla TV

Finché il telefono non presenta segni di danni fisici o liquidi, il problema di ricarica potrebbe non essere serio. Quindi, in questo post, ti guiderò nella risoluzione dei problemi del tuo Galaxy A40 che non si carica più. Cercheremo di prendere in considerazione ogni possibilità e di escluderle una dopo l’altra fino a quando non saremo in grado di determinare la causa e speriamo di risolvere. Se sei uno dei proprietari con questo tipo di problema, continua a leggere, poiché questo post potrebbe aiutarti in un modo o nell’altro. 

Prima di passare alla risoluzione dei problemi, se ti capita di trovare questo post mentre cerchi una soluzione a un problema diverso, visita la nostra pagina delle guide di aiuto Galaxy A40 perché abbiamo già risolto alcuni dei problemi più comuni con questo dispositivo. Potremmo aver già pubblicato articoli che potrebbero aiutarti a risolvere il tuo problema. Trova problemi simili ai tuoi e sentiti libero di utilizzare le nostre soluzioni.

Risoluzione dei problemi del Galaxy A40 che non si carica più

Ci sono momenti in cui un problema di ricarica è dovuto a un problema del firmware, ma la maggior parte delle volte è dovuto a un guasto hardware o accessori. In questo post, proveremo a escluderli uno per uno. Detto questo, ecco cosa dovresti fare: 

Prima soluzione: prova a forzare il riavvio del telefono

Indipendentemente dal fatto che il tuo Galaxy A40 sia spento o meno, questa deve essere la prima cosa che devi fare. Ciò escluderà la possibilità che questo problema sia dovuto solo a problemi minori del firmware o problemi tecnici. È una rimozione simulata della batteria che è molto efficace contro problemi minori. Inoltre, aggiornerà la memoria del telefono e ricaricherà le app e i servizi. Ecco come fare: 

  1. Tieni premuto il pulsante Volume giù e non rilasciarlo ancora. 
  2. Tenendo premuto il pulsante del volume, tenere premuto anche il tasto di accensione. 
  3. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 15 secondi o fino a quando il logo Galaxy A40 non viene visualizzato sullo schermo.

Se il telefono si è spento ma si è acceso dopo averlo fatto, significa che il problema è stato risolto. Prova a vedere se ora è in carica. 

Seconda soluzione: assicurarsi che il caricabatterie sia collegato a una presa a muro funzionante

Devi verificare e accertarti che l’alimentatore sia collegato a una fonte di alimentazione funzionante. Il modo più semplice per farlo è collegare un apparecchio alla stessa presa e vedere se funziona. Ti consigliamo inoltre di utilizzare solo l’alimentatore originale, soprattutto quando stai risolvendo un problema come questo. 

Terza soluzione: controllare il caricabatterie e il cavo

La prossima cosa che devi fare è assicurarti che la porta sul caricatore non abbia alcun tipo di ostruzione. Guarda nella porta e prova a vedere se c’è sono lanugine o detriti. È necessario rimuovere qualsiasi materiale estraneo che potrebbe esserci entrato. Se sembra sporco, usa un bastoncino di cotone asciutto per pulirlo. 

Oltre a controllare il caricabatterie, è necessario controllare anche il cavo per la stessa cosa. Controllare entrambe le estremità del cavo per verificare che siano pulite e che non vi siano ostruzioni. Inoltre, assicurarsi che il cavo non sia rotto. 

Supponendo di aver trovato qualcosa nella porta dell’adattatore di alimentazione e di averlo pulito, il telefono dovrebbe già essere in carica se lo si è collegato. Tuttavia, dopo esserti accertato che il problema non riguardi il caricabatterie o il cavo e che il telefono non si carica ancora, passa alla soluzione successiva. 

Quarta soluzione: controlla la porta di ricarica del telefono

È molto probabile che la porta di ricarica del telefono sia il problema. Usa una torcia per guardare nella porta di ricarica. Cerca tutto ciò che non appartiene e levalo. Se il telefono si è bagnato a un certo punto prima di questo problema, inserire un piccolo pezzo di carta velina e lasciarlo lì per 10 minuti circa, per assicurarsi che l’umidità sia assorbita. 

Dopo esserti accertato che la porta di ricarica del tuo telefono è pulita e asciutta, prova a ricollegare il telefono al caricabatterie e, se non si carica ancora, prova la soluzione successiva. 

Quinta soluzione: collega il telefono a un computer o a caricabatterie di terze parti

Dopo aver fatto queste cose e il telefono continua a non caricarsi, allora è il momento di connettere il telefono a un computer. Questo ti dirà subito se il problema riguarda il cavo o il caricabatterie. Ad esempio, se il telefono non viene rilevato e riconosciuto, il problema potrebbe essere il cavo. 



Se il telefono viene rilevato e si carica lentamente, il problema potrebbe riguardare l’alimentatore. È possibile utilizzare un caricabatterie di terze parti per ricaricare la batteria del telefono dopo aver saputo che il problema riguarda il caricabatterie. 

Sesta soluzione: controlla il telefono

Dopo aver fatto tutto e il telefono continua a non caricarsi, è tempo di riportarlo al negozio dove lo hai comprato in modo che un tecnico possa verificarlo per te. A questo punto, si può presumere che il problema riguardi l’hardware. 

Sperando di essere stati in grado di aiutarti a riparare il tuo Samsung Galaxy A40 che non si carica in un modo o nell’altro. Ti saremmo grati se ci aiutassi a spargere la voce, quindi per favore condividi questo post se lo hai trovato utile. Grazie mille per la lettura!

Come scaricare e installare Driver USB Samsung A40

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.