Risolvi Ora: Spunte Blu WhatsApp Non Funzionano – Guida

By | Novembre 7, 2023
Spunte Blu WhatsApp Non Funzionano

Il dominio di WhatsApp nel panorama delle app di messaggistica è indiscutibile, grazie all’introduzione continua di funzionalità avanzate per gli utenti di iPhone e Android. Ad esempio, la piattaforma non solo permette l’invio di messaggi, ma anche la loro modifica post-invio. Le spunte blu appaiono quando il destinatario ha letto il messaggio, funzionando come una conferma di lettura. Tuttavia, può accadere che, nonostante il messaggio sia stato letto, le spunte Whatsapp non diventano blu. Questo problema può creare confusione e disagio. Per risolvere questa problematica, esponiamo di seguito le migliori soluzioni per le spunte blu che non funzionano su dispositivi iPhone e Android.


A cosa servono le spunte su Whatsapp

Prima di approfondire le soluzioni, è utile capire il significato di queste notifiche visive su WhatsApp:

  1. Messaggi Inviati: Una singola spunta grigia conferma che il messaggio è stato inviato ai server di WhatsApp con successo.
  2. Messaggi Consegnati: Due spunte grigie indicano che il messaggio è stato recapitato al dispositivo del destinatario ma non è ancora stato aperto.
  3. Messaggi Letti: Due spunte che si colorano di blu segnalano che il destinatario ha aperto e letto il messaggio nella conversazione.

Perché le Spunte Whatsapp Non Diventano Blu?

L’assenza delle spunte blu può essere attribuita a varie ragioni, inclusa la decisione del destinatario di disattivare la conferma di lettura per ragioni di privacy. In una chat di gruppo, le spunte diventano blu solo quando tutti i partecipanti hanno visualizzato il messaggio. È fondamentale riconoscere che, se anche un solo utente in un gruppo ha disabilitato la conferma di lettura, le spunte rimarranno grigie per tutti. Aggiungere emoticon Whatsapp: Guida completa

1. Le conferme di lettura sono abilitate?

Quando le spunte blu WhatsApp non funzionano, un passaggio iniziale fondamentale consiste nel verificare se l’opzione “Conferme di lettura” è attiva sul tuo iPhone o dispositivo Android. Se questa funzione è disattivata, né tu né i tuoi contatti potrete vedere se il messaggio inviato è stato letto. Ecco la procedura per controllare e attivare l’opzione:

Su iPhone

  1. Apri WhatsApp sul tuo iPhone e tocca l’icona “Impostazioni” nell’angolo in basso a destra.
  2. Seleziona “Privacy”.
  3. Scorri verso il basso e attiva l’interruttore accanto a “Conferme di lettura” se risulta essere disattivato.
  4. Ritorna alle tue chat e verifica se il problema è risolto.

Su Android

  1. Apri WhatsApp sul tuo telefono Android.
  2. Tocca i tre puntini nell’angolo in alto a destra e seleziona “Impostazioni”.
  3. Dalle opzioni disponibili, seleziona “Privacy”.
  4. Scorri verso il basso e attiva l’interruttore accanto a “Conferme di lettura”.
  5. Torna alle tue chat e controlla se le spunte blu WhatsApp non si vedono ancora o se il problema è stato risolto.

Attraverso questi passaggi, puoi facilmente risolvere il problema delle spunte WhatsApp che non diventano blu. Questa è una verifica semplice ma cruciale per assicurarti che la funzionalità di lettura sia tracciabile attraverso le spunte blu visibili che segnalano la lettura effettiva dei messaggi. Whatsapp non funziona: Come risolvere

2. Hai bloccato alcuni contatti?

Quando si verifica un’anomalia per cui le spunte blu WhatsApp non si vedono, una ragione potrebbe essere il blocco di alcuni contatti. Rimuovere il blocco potrebbe risolvere la situazione sia su dispositivi iPhone che su quelli Android.

Controllo Contatti Bloccati su iPhone

  1. Apri WhatsApp sul tuo iPhone e tocca “Impostazioni” nell’angolo in basso a destra.
  2. Seleziona “Privacy” dall’elenco delle opzioni disponibili.
  3. Scorri fino a “Contatti Bloccati” e selezionalo.
  4. Tocca “Modifica” nell’angolo in alto a destra e premi l’icona con il segno meno accanto al nome del contatto per sbloccarlo.
  5. Conferma l’operazione toccando “Fatto” nell’angolo in alto a destra.
  6. Apri la chat con il contatto sbloccato e verifica se il problema delle spunte WhatsApp non diventano blu è stato risolto.

Verifica Contatti Bloccati su Android

  1. Avvia WhatsApp sul tuo smartphone Android.
  2. Tocca i tre puntini nell’angolo in alto a destra e scegli “Impostazioni”.
  3. Vai su “Privacy” tra le varie voci proposte.
  4. Scorri fino a “Contatti Bloccati” e accedi alla sezione.
  5. Tocca il nome del contatto e scegli “Sblocca” dal menu che appare.
  6. Ritorna alla chat con il contatto in questione e controlla se ora le spunte blu WhatsApp non funzionano sono diventate visibili post sblocco.

Utilizzando questi passaggi, potrai facilmente verificare se il problema delle conferme di lettura mancanti è dovuto a contatti precedentemente bloccati. Se le spunte blu non appaiono dopo lo sblocco, potrebbe essere utile cercare ulteriori soluzioni o contattare il supporto di WhatsApp per assistenza avanzata. Come programmare messaggi WhatsApp

3. Forza l’uscita dall’app e riavvia Whatsapp

A volte, potresti riscontrare problemi con le spunte blu di WhatsApp che non si attivano nonostante il tuo messaggio sia stato letto. Questo può essere dovuto a un problema temporaneo dell’applicazione. Un metodo efficace per risolvere questo inconveniente è forzare la chiusura dell’app e riaprirla. Di seguito è illustrato come effettuare questa operazione sia su dispositivi iOS che Android.

Come forzare la chiusura di WhatsApp su iPhone

  1. Sulla schermata iniziale, esegui uno swipe verso l’alto e poi mantieni per visualizzare le finestre delle app aperte in background.
  2. Scorri tra le app per trovare WhatsApp e esegui uno swipe verso l’alto per rimuovere l’app.
  3. Riapri WhatsApp e verifica se le spunte blu ora funzionano correttamente.

Come forzare la chiusura di WhatsApp su Android

  1. Premi a lungo l’icona dell’app WhatsApp e seleziona “Informazioni app” dal menu che compare.
  2. Tocca “Forza arresto” e conferma la tua scelta premendo “Ok”.
  3. Chiudi la schermata “Informazioni app” e riapri WhatsApp per controllare se il problema delle spunte blu che non si vedono è stato risolto.

4. Aggiornare WhatsApp

Se nessuno dei metodi sopra indicati ha portato alla soluzione del problema delle spunte Whatsapp che non diventano blu, potrebbe essere necessario aggiornare l’app alla sua ultima versione disponibile. Gli aggiornamenti sono essenziali per eliminare eventuali bug che potrebbero interferire con il corretto funzionamento delle funzionalità dell’app, inclusa la visualizzazione delle conferme di lettura.


  1. Aggiorna WhatsApp su Android
  2. Aggiorna WhatsApp su iPhone

Verifica delle Spunte Blu: Controlli Finali!

In certe situazioni, è fondamentale sapere se il destinatario ha letto il tuo messaggio su WhatsApp. Mentre alcuni utenti preferiscono disattivare la conferma di lettura, è utile ottenere tale conferma da coloro che non hanno disabilitato questa funzione. Seguendo i passaggi sopra descritti, potrai assicurarti di aver adottato tutte le misure possibili per risolvere il problema delle spunte blu di WhatsApp e garantirti così la tranquillità di sapere quando un messaggio è stato effettivamente visualizzato. Trucchi per Nascondere Messaggi WhatsApp – Guida