Come risparmiare dati su Android, la nuova funzionalità di Android N

By | Giugno 24, 2016

Come risparmiare dati su Android, il risparmio dati è una nuova funzionalità di Android N che vi aiuterà a smettere di superare mensilmente l’uso dei dati mobili sul telefono. In questo tutorial , vi mostriamo come ottenere la funzione Android N Risparmio dati su qualsiasi telefono Android senza root.

E’ facile superare il limite dei dati mobile mensile senza accorgersene. Tuttavia, è possibile salvare i dati mobili, limitando o bloccando l’accesso in background di qualsiasi applicazione a Internet quando si naviga senza il WiFi.

Come in iOS, controllare l’uso di dati mobile non è facile su Android, ma anche questa diventerà una vecchia storia con l’imminente rilascio di Android N. Tuttavia, dal momento che Android N non sarà disponibile per tutti i telefoni, è necessario andare per altre strade per smettere di superare il limite dei dati mobili mensili.

Android N, nella modalità Risparmio dati impedisce alle applicazioni invio e la ricezione dei dati in background (si può sempre scegliere di inserire nella whitelist qualsiasi applicazione che ha bisogno di accedere a Internet), iniziando cosi a ridurre l’uso di dati. È possibile avere questa funzionalità su qualsiasi dispositivo, se si installa Opera Max – Data saving app. È gratuita e facile da usare.

Continuate a leggere per sapere come scaricare e installare questo software sul vostro telefono.

Come risparmiare dati su Android, la nuova funzionalità di Android N

1. Installare Opera Max sul tuo dispositivo Android.

2. Aprire l’applicazione, accettare i termini e le condizioni, e quindi connettersi a Opera Max Cloud, quando richiesto.


3. Ora, toccare il menu (3 barre orizzontali) e quindi toccare su ‘App management‘.

4. Sotto nella scheda ‘Background‘, selezionare le applicazioni a cui non volete permettergli di utilizzare i dati mobile in background.

5. Inoltre, in ‘Mobile Access‘, è possibile bloccare qualsiasi applicazione nell’usare Internet da mobile.

Per vostra informazione, Facebook, Google Play Services, Instagram, BBM, Snapchat, Line, Spotify Music, Clean Master, Amazon Shopping, etc, sono responsabili del consumo della maggior parte dei dati su un dispositivo Android.

Opera Max ha anche altre funzioni. Ad esempio, ottimizza l’uso dei dati in applicazioni come Chrome, YouTube, Netflix, Instagram, ecc. Inoltre, mantiene una statistica della quantità di dati che ti ha salvato. È anche possibile impostare per essere avvisati quando un app utilizza un sacco di dati in background, in modo da poterla bloccare.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.