Come risparmiare la batteria in Windows 10 – Aumenta la durata della batteria

By | Luglio 1, 2020
Come risparmiare la batteria in Windows 10

Vuoi sapere come risparmiare la batteria in Windows 10, come aumentare la durata della batteria. Bene, leggi i consigli che seguono. Windows 10 è un sistema operativo molto efficiente, tanto che è presente sulla maggior parte dei PC desktop e su molti laptop.

Tuttavia, molti utenti si sono lamentati del fatto che la batteria dei loro dispositivi non dura molto, per questo motivo può essere utile sapere come aumentare la durata della batteria di un PC in Windows 10.

Senza dubbio, laptop e vari dispositivi intelligenti sono strumenti molto efficienti, perfetti per lavorare in movimento. In ogni caso, la lamentela comune di molti utenti è la durata della batteria, che in molti casi non è all’altezza.

In ogni caso, nella maggior parte dei casi ciò è dovuto all’uso che facciamo dell’apparecchiatura, sappi però che ci sono metodi per risparmiare la batteria in Windows 10. Oggi, ogni sistema operativo ha opzioni di personalizzazione per risparmiare la durata della batteria e migliorare l’esperienza dell’utente.

Come risparmiare la batteria in Windows 10

Windows 10 è oggi il sistema più popolare per computer, ma per ottenere il massimo da esso con i nostri dispositivi portatili, è necessario tenere conto della batteria. Per questo motivo abbiamo preparato questo piccolo tutorial, per tutti coloro che vogliono imparare a risparmiare la batteria all’interno del sistema operativo Microsoft.

1. Disattiva le app che consumano batteria

Uno dei metodi più efficienti per risparmiare sostanzialmente la batteria in Windows 10 è disattivare le applicazioni che consumano più energia. Per questo seguire i seguenti passi:

  • Premi e vai su Impostazioni di sistema.
  • Ora vai su Sistema.
  • Individua la scheda Risparmio batteria.
  • Fai clic su Utilizzo della batteria.
  • Qui appariranno tutte le applicazioni che stanno consumando molta batteria, analizzale ognuna e, se possibile, disattiva quelle che consumano troppa energia.

2. App in background

Simile al punto precedente, ci sono altri tipi di applicazioni che possono consumare molta energia, ci riferiamo ad applicazioni in background. Queste sono applicazioni che vengono eseguite automaticamente e che molte volte dovrebbero essere disabilitate:

  • Clicca sull’icona in basso a sinistra della Batteria.
  • Poi apriamo la scheda delle Impostazioni della batteria.
  • Ancora apriamo Vedi le app con effetti sulla durata della batteria.
  • Questa schermata mostrerà tutte quelle applicazioni che sono aperte in background e consumano una grande quantità di batteria. Ti consigliamo di disattivare il maggior numero possibile, ma tieni comunque presente quelli che usi regolarmente.

3. Modifica le impostazioni di risparmio della batteria

Questa è una delle opzioni più efficienti per risparmiare la batteria in Windows 10, attraverso di essa possiamo abilitare alcune funzioni interessanti che ci aiuteranno a prolungare la durata della nostra batteria:

  • Anche nell’uso della batteria, individua l’opzione Modifica le impostazioni di risparmio della batteria, premi su di essa.
  • In questo posto appariranno diverse opzioni, la prima mostra una barra percentuale, in cui dobbiamo indicare quando verrà attivata la modalità di risparmio della batteria. Il valore è a tua discrezione, ti consigliamo comunque di mantenerlo il più alto possibile nel caso in cui desideri risparmiare la batteria  sul tuo PC Windows 10. Quindi il 40% andrebbe bene.
  • Si consiglia inoltre di lasciare l’opzione Riduci luminosità schermo con il risparmio batteria abilitato. Attivando questa opzione, ogni volta che viene raggiunta la percentuale sopra indicata, Windows 10 ridurrà la luminosità dello schermo, risparmiando ancora più energia.

4. Altre opzioni per risparmiare la batteria in Windows 10

Esistono altri metodi che possono essere utili per risparmiare la batteria in Windows 10, per questo dobbiamo andare in un altro menu nelle opzioni di configurazione del sistema:

  • Fai clic su Start e vai su Sistema.
  • Individua l’opzione Start / Shutdown and Suspend.
  • Leggi attentamente le opzioni presentate, qui puoi selezionare a che punto il computer entrerà in modalità sospensione. Questa opzione è molto utile per risparmiare la batteria, poiché verrà attivata automaticamente dopo un certo tempo di inattività.

Queste qui sopra sono alcune delle opzioni più efficienti per risparmiare la batteria in Windows 10. Usale subito e prolunga la durata della batteria del tuo laptop o dispositivo. Potrebbe interessarti sapere come disinstallare le app preinstallate su Windows 10, facilissimo oppure come creare una chiavetta USB per installare Windows 10, guida facile.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.