Root ai telefoni Samsung con CF-Auto-Root | Android Nougat

Come fare il Root ai telefoni Samsung con CF-Auto-Root | Android Nougat

Root ai telefoni Samsung con CF-Auto-Root con Android Nougat. Root Samsung Android Nougat. Non si può negare che Samsung sia uno dei più grandi produttori di smartphone attualmente, dato che i dispositivi Galaxy continuano a dominare il mercato Android.


Il problema è che quando si creano innumerevoli telefoni con caratteristiche differenti, è difficile aggiornarli alla versione più recente, specialmente quando quel sistema operativo è Android. Samsung ha finalmente aggiornato la maggior parte dei suoi dispositivi di punta con Android 7.0 Nougat, che è l’ultima versione del sistema operativo.

Oreo si può dire che deve essere ancora svezzato. Il problema è che con l’installazione di Nougat eliminerete completamente l’accesso root. Ciò significa che se decidete di aggiornare il vostro dispositivo rotato da Marshmallow a Nougat, l’accesso di root non sarà più disponibile.

Fin dalla prima pubblicazione dell’interfaccia utente GraceUX, che è il TouchWiz UI basato su Nougat, sono stati rilasciati molti metodi per il root, come Magisk. Ora, uno degli sviluppatori più apprezzati nella comunità Android, Chainfire, ha reso molto più facile rotare i telefoni Galaxy che girano su Nougat.


Root ai telefoni Samsung con CF-Auto-Root | Android Nougat

Leggete attentamente: ricevendo i permessi di root sul tuo Samsung tramite CF Auto Root annulli la garanzia e anche il contatore Knox. Dopo aver rotato il telefono, si avvia la verifica dm-verity. Per aggirarlo, è necessario fare un’hard reset al telefono. È molto importante eseguire il backup di tutti i dati prima di eseguire il root del telefono. In caso di inconvenienti, Guidesmartphone e lo sviluppatore dello strumento per il Root non possono essere ritenuti responsabili. Lo fai a tuo rischio.

Come fare il root ad Android Nougat senza PC

Recentemente, Chainfire ha aggiornato decine e decine di pacchetti CF-Auto-Root, aggiungendo il supporto per la maggior parte, se non per tutti i telefoni Samsung di punta che hanno ricevuto l’aggiornamento a Nougat. Ecco come rotare i telefoni Galaxy con CF-Auto-Root.

Nota: come già sapete il root potrebbe danneggiare il telefono se non seguite attentamente le istruzioni. Se il telefono Samsung è crittografato, CF-Auto-Root eliminerà tutti i dati, quindi preparatevi e fate un backup completo. Non siamo responsabili se succede qualcosa al vostro telefono. Procedete a vostro rischio.

  • Attiva le opzioni sviluppatori. Andate nelle Impostazioni> Informazioni sul telefono> Informazioni sul software e toccare rapidamente 7 volte su Numero di build. Ciò vi consentirà di attivare le opzioni per gli sviluppatori.
  • Abilita sblocco OEM. Vai alle opzioni per gli sviluppatori e sfiorate sblocco OEM per abilitarlo.
  • Carica il telefono almeno il 60% per assicurarti che il telefono non si spenga durante il processo.
  • Installate i driver Samsung Galaxy USB ( Download )
  • Scarica Odin per i telefoni Samsung ( Download )

È possibile controllare il database completo, o trovare il numero di modello del dispositivo di seguito in questa pagina. La pagina è sempre in aggiornamento.


Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8 Plus

Samsung Galaxy Note 5

Samsung Galaxy S7

Samsung Galaxy S7 Edge

Samsung Galaxy S6

Samsung Galaxy S6 Edge

Come fare il Root ai telefoni Samsung con CF-Auto-Root | Android Nougat

  1. Innanzitutto, assicurarti di aver abilitato l’OEM e di aver installato i driver USB corretti.
  2. Scarica Odin dal link qui sopra e aprilo.
  3. Trova il numero di modello del tuo telefono e scarica il corretto file CF-Auto-Root. Estrarre il pacchetto una volta scaricato.
  4. Fai clic su AP su Odin e seleziona il file “.tar.md5”. Questo è il file che dobbiamo utilizzare per accedere all’accesso root.
  5. Spegni il tuo telefono. Ora devi andare nella modalità download. Se avete un Galaxy S8, tenere premuto e premere contemporaneamente i pulsanti del volume, alimentazione e Bixby. Se si dispone di un altro telefono Samsung, premere il pulsante Home invece del pulsante Bixby.
  6. Una volta entrati nella recovery mode, collegare il telefono al PC utilizzando un cavo USB. Se tutto è installato correttamente, una delle caselle ID: COM in Odin diventerà blu.
  7. Ora fai clic sul pulsante di avvio in Odin.

Attendete che il programma finisca. Il telefono si riavvierà automaticamente. Attendete che il dispositivo si riavvii. Una volta che si è riavviato andate nel menù delle applicazioni. Li vedrete la nuova applicazione SuperSU.

Complimenti! Avete finito.

Vai già via, dai un’occhiata qui: Come fare il root ad Android Nougat senza PC

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*