Root Bluestacks 2 come fare

Root Bluestacks 2, viene effettuato più o meno allo stesso modo in cui si potrebbe rotare uno smartphone utilizzando KingRoot con un solo clic. I vantaggi del root a Bluestacks 2 sono in gran parte gli stessi del root ad un qualunque altro dispositivo Android: l’installazione di applicazioni aggiuntive provenienti da numerose fonti da tutto il web.


Download Required:

Come fare il Root:

  • Scarica BlueStacks 2 e installalo sul computer per rotare l’emulatore Android.
  • Scarica KingRoot.
  • Una volta scaricato, fare doppio clic su KingRoot APK e inizierà l’installazione nel vostro BlueStacks 2.
  • Ora aprire KingRoot nel menù delle applicazioni di BlueStacks 2.
  • Fare clic sul logo di Android al centro dello schermo, in questa applicazione. Avvierete automaticamente il root del dispositivo.
  • Una volta fatto, riavviare il BlueStacks 2.

Questo è tutto. Avete rotato con successo il vostro BlueStacks 2. È possibile scaricare Root Checker dal Play Store e verificare se è stato rotato o meno.


Come installare SuperSu:

  • Ora che avete rotato con successo il vostro BlueStacks 2 e volete installare SuperSU, scaricare Super-Sume APK in alto.
  • Una volta scaricato, fare doppio clic sul APK di Super-Sume e inizierà cosi l’installazione sul vostro BlueStacks 2.
  • Una volta fatto, aprire l’applicazione dal menù delle app di BlueStacks 2.
  • C’è un grande pulsante blu su questa applicazione. Toccare su di esso e vi chiederà di consentire l’accesso come root. Clicca sul pulsante Consenti e vai avanti.
  • Ora, una volta ancora toccate il pulsante e cosi inizierà la sua magia.
  • Attendere che finisca la sua magia. Disinstallerà automaticamente KingRoot e tutte le sue applicazioni. Dopo di che verrà installato SuperSU.
  • Si aprirà automaticamente SuperSU.

Questo è tutto. Ora avete rotato con successo BlueStacks 2 e avete SuperSU che permette di utilizzare tutte le applicazioni rotate sul vostro BlueStacks 2.

Fate attenzione potrebbe non funzionare per alcuni utenti. Attualmente stiamo lavorando per questo. Se avete problemi relativi a questa guida, sentitevi liberi di chiedere nel box dei commenti qui sotto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*