Come fare root Huawei Mate 9 Pro

Come fare root Huawei Mate 9 Pro

Se vuoi fare il root al tuo Huawei Mate 9 Pro e fino ad ora non sei riuscito a farlo, qui ti diciamo come fare. Prima di eseguire il root sul tuo Huawei Mate 9 Pro, tieni presente che il produttore non accetta questo processo.


Ciò significa che così facendo annullerai la garanzia: continua solo se la garanzia non è più importante per te e sei disposto a correre un tale rischio.

Il rischio c’è perché si invalida la garanzia del dispositivo, ma c’è un grande ritorno in termini di funzioni che possono essere aggiunte dopo aver fatto il root Huawei Mate 9 Pro.

Il processo di root è molto semplice, ma per renderlo più facile lo abbiamo diviso in due.


Come fare root Huawei Mate 9 Pro

Nel primo paragrafo dovete soddisfare tutti i requisiti, mentre nel secondo paragrafo potete procedere direttamente ad eseguire il root del vostro dispositivo. Fate comunque attenzione durante il procedimento di root.

Requisiti per il root Huawei Mate 9 Pro

Il tuo Huawei Mate 9 Pro deve avere almeno il 60% di batteria carica per evitare che si spenga nel bel mezzo del processo, il che danneggerebbe gravemente il sistema operativo Android.

Se si dispone di dati importanti create un backup, il processo non cancella nulla, ma potrebbe essere necessario nel caso di un incidente durante il percorso. Leggi: Backup Android su Pc no Root | Guida semplice.

Se non hai il bootloader sbloccato, segui questa procedura per sbloccarlo, ricorda che questo passo elimina tutti i tuoi dati.

Scarica la recovery TWRP da questo link e segui questo tutorial per installarla sul tuo Huawei Mate 9 Pro.

Scarica il file supersu da questo link e copialo nella memoria del tuo Huawei Mate 9 Pro.

Scarica un file di avvio aggiuntivo da questo link e copialo nella stessa posizione del file precedente.

Come fare root Huawei Mate 9 Pro

Riavvia il tuo Huawei Mate 9 Pro in recovery TWRP, se non sai come fare: premere e tenere premuto i pulsanti Volume Up e Power per un po’, rilasciare i pulsanti non appena viene visualizzato il logo Huawei sullo schermo.

In questa modalità, premere su INSTALL, quindi cercare il file supersu, quindi scorrere in basso per continuare, al termine del processo premere su HOME.

Ripeti il ​​passaggio precedente con il file aggiuntivo, ma questa volta quando finisci premi su REBOOT SYSTEM.

Se tutto è andato a buon fine, quando l’Huawei Mate 9 Pro si riavvia, l’applicazione supersu verrà visualizzata nel menù delle applicazioni, aprendo questa applicazione installa gli aggiornamenti come di consueto.

Fatto, sei riuscito a ricevere i permessi di root Huawei Mate 9 Pro. Se hai avuto problemi, ti aspetto nell’area commenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*