Come fare il root LG Optimus L7

By | Agosto 11, 2020
Come fare il root LG Optimus L7

Come fare il root LG Optimus L7. LG Optimus L7 è uno smartphone Android di fascia media, dotato di un display touchscreen capacitivo TFT da 4,3 pollici alimentato da un processore Dual-Core da 1,0 GHz, insieme a una RAM da 512 MB e funziona con Android v 4.0.3 (Ice Cream Sandwich) come sistema operativo.

Se possiedi questo smartphone e stai cercando un modo per ottenere i permessi di root, allora sei sulla pagina giusta. Qui sotto trovi un tutorial passo passo per eseguire il root LG Optimus L7 senza utilizzare un computer.

Come fare il root LG Optimus L7

Vi ricordiamo che determinate operazioni possono invalidare la garanzia del terminale e che noi non ci assumiamo nessuna responsabilità circa eventuali malfunzionamenti dovuti alla procedura. Fatte le dovute premesse possiamo proseguire con la guida.

Prerequisiti

  1. Prima di iniziare il root del dispositivo, è necessario caricarlo completamente o almeno il 60% perché il rooting potrebbe richiedere molto tempo.
  2. Il backup di LG Optimus L7 è una precauzione contro la perdita di dati. Quindi, prima del rooting, devi eseguire un backup completo del tuo LG Optimus L7.
  3. Disabilita il firewall o l’antivirus esistente in esecuzione sul tuo PC perché potrebbe interrompere il processo di rooting.
  4. Installa i driver di LG Optimus L7
  5. Abilita il debug USB su LG Optimus L7
  6. Abilita “Installazione da fonti sconosciute” sul tuo smartphone per installare l’app “Framaroot” (applicazione di root con un clic). Per abilitare l’opzione, segui questo percorso: Impostazioni -> Sicurezza -> Amministrazione dispositivo -> Origini sconosciute (basta toccarlo).

Come fare il root LG Optimus L7

Passaggio 1: per iniziare, scarica l’app Framaroot sul tuo dispositivo. Una volta scaricata, installala sul tuo smartphone facendo clic sul file .apk. Mentre lo fai, riceverai un messaggio di avviso di sicurezza Android. Ignoralo e installa l’app sul tuo smartphone.

Passaggio 2: una volta installata, avvia l’applicazione sul tuo dispositivo facendo clic sulla sua icona nel menu app dello smartphone.

Passo 3: Ora, seleziona “Installa Superutente” in “Seleziona un’azione da eseguire dopo il root“. Quindi, fai clic su “Gandalf ” in ” Seleziona un exploit nell’elenco sopra per eseguire il root del tuo dispositivo” per iniziare il processo di rooting.

Passaggio 4: Framaroot impiegherà un minuto o due per eseguire il root del dispositivo e, una volta terminato il processo di rooting, verrà visualizzato il seguente messaggio: Operazione riuscita. Superuser e SU binary installati. Devi riavviare il dispositivo.

Passaggio 5: Ora riavvia il dispositivo per completare la procedura di root LG Optimus L7.

Questo è tutto. Ora hai completato con successo il root LG Optimus L7 senza utilizzare un computer. Per confermare se hai effettuato correttamente il root del tuo smartphone, apri il menu App e cerca l’app SuperSU. Se riesci a trovarla, la procedura di root ha esito positivo. In alternativa, puoi installare e utilizzare l’app Root Checker per verificare i tuoi privilegi di root.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.