Root Samsung Galaxy A10s e sblocco del bootloader

By | Febbraio 19, 2020
Root Samsung Galaxy A10s

Root Samsung Galaxy A10s e sblocco del bootloader. Qui in questo articolo, condivideremo con te il metodo semplice per eseguire il root del Galaxy A10s usando Magisk [non è necessario TWRP]. La famiglia di prodotti Galaxy A è destinata a ricevere una nuova aggiunta: Galaxy A10s.

Rivolto a coloro che hanno bisogno di connettività affidabile con durata della batteria e immagini di qualità. Se stai utilizzando un Galaxy A10s o prevedi di acquistarlo, questa guida è per te. Anche se sei un utente avanzato a cui piacciono le personalizzazioni, le mod, ecc., segui correttamente questo articolo completo.

Useremo Magisk rattoppando il file immagine di avvio della ROM Stock e eseguendo il flashing sulla partizione di avvio del dispositivo. Il dispositivo Galaxy A10s viene fornito con varianti come SM-A107F / DS (Global), A107M (Sud America). Segui semplicemente l’articolo completo con tutti i requisiti, i link per il download e i passaggi per fare il Root Samsung Galaxy A10s e sblocco del bootloader.

Per eseguire il root, dovrai scaricare il file di immagine patchato da Magisk Manager e installarlo. Vale la pena ricordare che il bootloader del dispositivo Galaxy A10s dovrebbe essere inizialmente sbloccato. Senza lo sblocco del bootloader, non è possibile abilitare l’accesso root sul telefono. Effettuando il root del tuo portatile, otterrai il controllo come superutente o amministratore sul tuo sistema su app di sistema e sottosistema.

Come sbloccare il bootloader di Galaxy A10s

Tutti gli smartphone sono dotati di un bootloader bloccato per gli standard di sicurezza stabiliti da ciascuna società di smartphone. Impedisce agli utenti di modificare il dispositivo in modo da non danneggiare il dispositivo. Può essere utile se il dispositivo viene rubato, cosi puoi trovarlo facilmente. Ma se ti piace smanettare con funzionalità avanzate e varie ROM, devi prima sbloccare il bootloader di Samsung Galaxy A10s.

  1. Effettua un backup completo dei dati del tuo telefono poiché lo sblocco del bootloader resetterà il tuo telefono.
  2. Apri Impostazioni sul telefono e vai a Informazioni sul telefono.
  3. Tocca il numero di build 7-8 volte e verrà visualizzato “Ora sei uno sviluppatore”.
  4. Ora vai su Impostazioni> Opzioni aggiuntive> Opzioni sviluppatore.
  5. Nelle opzioni per gli sviluppatori, abilita lo sblocco OEM e il debug USB.
  6. Ora spegni il telefono. Quindi premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti Volume su + Volume giù e collegarlo al computer tramite un cavo USB.
  7. Quando viene visualizzata la schermata di avviso, rilasciare entrambi i tasti. Quindi premere il tasto Volume su una volta per avviare Samsung Galaxy A10s in modalità Download.
  8. Una volta che il dispositivo è in modalità download, premere a lungo il tasto Volume su per sbloccare il bootloader di Samsung Galaxy A10s. Ora cancellerà i dati dal dispositivo e sbloccherà il bootloader.
  9. Ora il dispositivo si avvierà normalmente. Quindi abilitare le opzioni per sviluppatori seguendo i passaggi 2 e 3.
  10. Vai a Opzioni sviluppatore e assicurati che lo sblocco OEM sia disattivato. Se è disattivato, hai sbloccato correttamente il bootloader su Galaxy A10s e, in caso contrario, non ti resta che riprovare.

Scarica il firmware di Galaxy S10s

Dopo aver scaricato il file del firmware esatto in base al numero del modello del dispositivo, è possibile estrarre il file boot.img e correggerlo tramite l’app Magisk Manager.

Passaggi per creare un’immagine di avvio con patch usando Magisk Manager

  • Innanzitutto, scarica e installa l’ultima app Magisk Manager.
  • Quindi, collega il dispositivo al PC tramite il cavo USB.
  • Copia solo il file boot.img dalla cartella estratta nella memoria del dispositivo.
  • Ora, apri l’app Magisk Manager e seleziona INSTALLA e scegli di installare nuovamente.
  • Quindi toccare “Patch Image File Boot” .
  • Vai alla memoria interna e seleziona l’immagine di avvio del dispositivo che hai spostato in precedenza.
  • Ora, attendi che Magisk inizi a patchare l’immagine di avvio.
  • Una volta patchata l’immagine di avvio, copia il file “patched_boot.img” dalla memoria interna e sostituiscilo nella stessa cartella ROM estratta sul tuo PC.

Ora segui il secondo passaggio per eseguire il flashing del file immagine di avvio con patch.


  • Lo strumento Odin Flash accetta file in formato .tar. Quindi, devi usare 7zip e archiviarlo nel formato .tar. Puoi anche rinominare il file come boot.img.tar come mostrato nello screenshot qui sotto.

Come fare il Root di Samsung Galaxy A10s, installare il file tar dell’immagine di avvio con patch

Ora, segui il metodo finale o il secondo per installare il file immagine di avvio con patch sul tuo telefono Galaxy. Ma prima segui i requisiti.

Prerequisiti

Come fare il Root di Samsung Galaxy A10s

Dopo aver seguito i prerequisiti e sbloccato il bootloader, per eseguire il root di Galaxy A10s utilizzando Magisk, diamo un’occhiata ai passaggi del rooting.

  • Innanzitutto, riavvia il dispositivo in modalità downloadOra spegni il telefono. Quindi premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti Volume su + Volume giù e collegarlo al computer tramite un cavo USB. Quando viene visualizzata la schermata di avviso, rilasciare entrambi i tasti. Quindi premere il tasto Volume su una volta per avviare Samsung S10s in modalità Download.
  • Ora collega il telefono al PC tramite il cavo USB.
  • Una volta connesso, ora apri il file ODIN.exe scaricato.
  • Quando colleghi il cavo USB vedrai un segno blu in Odin.
  • Ora carica il file boot.tar patchato nella sezione AP.
  • Vai a Opzione e vedi se Auto RebootF-Reset Time è selezionato o meno. In caso contrario, selezionare questi due. Non selezionare ripartizione.
  • Ora tocca il  pulsante Start per eseguire il root del tuo dispositivo.
  • Il dispositivo si riavvierà al termine del processo.
  • Quindi attendi qualche minuto. Il primo avvio richiederà del tempo.
  • Hai finito.

Supponiamo che questa guida ti sia stat davvero utile e che tu abbia effettuato correttamente il root del tuo dispositivo Samsung Galaxy A10s usando Magisk.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.