Samsung Galaxy A10, nessun segnale di rete, proviamo a risolvere

By | Ottobre 11, 2019
Samsung Galaxy A10, nessun segnale di rete

Il tuo Galaxy A10 continua a perdere il segnale di rete ultimamente? Questo è in realtà uno dei problemi di rete molto comuni per qualsiasi smartphone. In questa breve guida alla risoluzione dei problemi, ti mostreremo i passaggi che puoi fare per risolvere il problema del Samsung Galaxy A10, nessun segnale di rete.


Samsung Galaxy A10, nessun segnale di rete, proviamo a risolvere

Risolvere il problema del Samsung Galaxy A10, nessun segnale di rete è spesso semplice e facile. Se hai questo problema sul tuo dispositivo, scopri come risolverlo seguendo i nostri suggerimenti di seguito.

1) Samsung Galaxy A10, nessun segnale di rete, verificare che la rete sia attiva

Per qualsiasi problema di segnale o di rete, il primo importante passo per la risoluzione dei problemi è garantire che non vi siano evidenti problemi relativi alla rete. Se il tuo Galaxy A10 continua a mostrare improvvisamente nessun problema di segnale, potrebbe esserci un’interruzione o un problema lato operatore. 

Sul tuo telefono, il numero di barre del segnale in alto è un buon indicatore se c’è o meno un problema di segnale. Se il tuo A10 ha l’errore No Signal e non ci sono barre in alto per confermarlo, dovresti prima provare a migliorare la situazione. Se ti trovi all’interno di un edificio, prova a spostarti in un’area aperta. 

Se non cambia nulla dopo averlo fatto, continua con il resto della risoluzione dei problemi di seguito.

2) Ripristina la SIM

La prossima buona mossa che puoi fare in questo caso è quella di disconnettere temporaneamente la carta SIM. Questo semplice passaggio è stato trovato efficace nel risolvere un problema come questo sui vecchi dispositivi Samsung Galaxy. 

Al fine di evitare la corruzione dei dati, assicurarsi di spegnere il telefono prima di rimuovere la scheda SIM. Fare lo stesso prima di reinserire la scheda.

3) Ripristina le impostazioni di rete di Galaxy A10

Se il problema persiste, assicurati di ripristinare tutte le impostazioni di rete. Questo è uno dei passaggi importanti per la risoluzione dei problemi di qualsiasi problema di rete in un dispositivo Galaxy. Di seguito sono riportati i passaggi che è necessario eseguire:

  1. Dalla schermata Home, scorrere verso l’alto in un punto vuoto per aprire la barra delle applicazioni.
  2. Tocca Gestione generale> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete.
  3. Tocca Ripristina impostazioni.
  4. Se hai impostato un PIN, inseriscilo.
  5. Tocca Ripristina impostazioni. Una volta completato verrà visualizzata una finestra di conferma.

4) Esegui un ripristino software di Galaxy A10

Il prossimo passo per la risoluzione dei problemi che puoi fare in questo caso è riavviare l’A10. Proprio come le app possono riscontrare errori di tanto in tanto, anche il dispositivo stesso lo può fare. I glitch possono anche svilupparsi se il telefono rimane in funzione per molto tempo. 

È per questo motivo che gli utenti telefonici sono incoraggiati a riavviare regolarmente i loro telefoni. Il tuo Galaxy A10 può beneficiare di un semplice riavvio una volta ogni pochi giorni.

Come fase di risoluzione dei problemi, ti consigliamo di eseguire un’altra forma di riavvio chiamata soft reset. Fondamentalmente, è una simulazione degli effetti della tradizionale procedura di “estrazione della batteria”. Se non l’hai mai provato prima, funziona così:

  1. Tieni premuti i pulsanti di accensione + volume giù per circa 12 secondi o fino a quando il dispositivo non si spegne. Nota: attendere alcuni secondi per visualizzare la schermata della modalità di avvio di manutenzione.
  2. Dalla schermata Modalità avvio di manutenzione, selezionare Avvio normale. Nota: utilizzare i pulsanti del volume per scorrere tra le opzioni disponibili e il pulsante in basso a sinistra (sotto i pulsanti del volume) per selezionare. Attendere fino a 90 secondi per il completamento del ripristino.

Se la schermata della modalità di avvio di manutenzione non viene visualizzata, il dispositivo non è disponibile. Aspetta semplicemente che il dispositivo si spenga completamente.

5) Modifica della modalità di rete

A volte potrebbe essere necessario che un utente passi manualmente a 4G LTE per risolvere questo problema. Se non l’hai ancora provato, segui questi passaggi per forzare manualmente il dispositivo a utilizzare 4G LTE:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Connessioni.
  3. Tocca Reti mobili.
  4. Tocca Modalità rete.
  5. A seconda delle opzioni, è necessario selezionare quello che indica 4G o simile a questo: LTE / 3G / 2G (connessione automatica).
  6. Riavvia il dispositivo e verifica il problema.

6) Aggiorna la cache di sistema

Android dipende da una serie di file temporanei chiamati cache di sistema per caricare rapidamente le app. Se questa cache viene danneggiata o è obsoleta, un dispositivo potrebbe improvvisamente rallentare, bloccarsi, ecc. 

Altre volte, possono verificarsi anomalie non comuni e possono influire anche le prestazioni generali del sistema. Per assicurarti che il tuo A10 abbia una buona cache di sistema, ti consigliamo di cancellarla una volta ogni pochi mesi. Ecco come fare:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti (“Installazione dell’aggiornamento di sistema” verrà visualizzato per circa 30 – 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  4. Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare “cancella partizione cache”.
  5. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  6. Premere il tasto di riduzione del volume finché non viene evidenziato “Sì” e premere il pulsante di accensione.
  7. Al termine della cancellazione della partizione della cache, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  8. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

7) Installa gli aggiornamenti del gestore telefonico

Di tanto in tanto, vengono scoperti nuovi bug di rete, quindi i gestori dovranno rilasciare correzioni per loro. Queste soluzioni sono talvolta associate agli aggiornamenti di sistema. Nel caso in cui la causa del problema sia nota al proprio operatore di rete e abbiano già creato una soluzione, assicurarsi di installare gli aggiornamenti. 

Di solito esistono due tipi di aggiornamenti che è possibile installare: aggiornamenti delle app e aggiornamenti di Android o di sistema. In alcuni casi, un terzo tipo di aggiornamento può essere rilasciato dai gestori al fine di risolvere un bug univoco che viene visualizzato nel loro sistema. 

Qualunque aggiornamento ci sarà, assicurati di installarli per risolvere i problemi o impedire lo sviluppo di nuovi bug. Aggiornamenti del gestore di telefonia mobile rilasciati nello stesso modo degli aggiornamenti di Android, quindi tutto ciò che devi fare è consentire l’installazione una volta visualizzata nella barra di stato.

8) Riavvia in modalità provvisoria il Galaxy A10

Se il tuo Galaxy A10 ha iniziato a mostrare il problema Nessun segnale dopo l’installazione di un’app, questa può essere la causa del problema. Prova a eliminare quell’app dal sistema e guarda cosa succede. Se il problema persiste, è possibile continuare a verificare se una delle app di terze parti è la responsabile avviando in modalità provvisoria. 

In questa modalità, tutte le app di terze parti verranno bloccate, consentendo l’esecuzione solo di quelle preinstallate. Pertanto, se nessun problema relativo al segnale non viene visualizzato in modalità provvisoria ma ritorna in modalità normale, significa che è colpa di un’app. Per avviare il dispositivo in modalità provvisoria:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando non viene visualizzata la finestra Spegni, quindi rilascia.
  2. Toccare e tenere premuto Spegni fino a quando non viene visualizzato il prompt Modalità provvisoria, quindi rilasciare.
  3. Per confermare, tocca Modalità provvisoria.
  4. Il completamento del processo può richiedere fino a 30 secondi.
  5. Al riavvio, “Modalità provvisoria” appare nella parte inferiore sinistra della schermata principale.

Ricorda che le applicazioni di terze parti sono disabilitate in questa modalità, quindi ciò che puoi usare sono le app preinstallate. Se il problema non viene visualizzato in modalità provvisoria, significa che il problema è dovuto a un’app non buona. 

Disinstalla l’app che hai installato di recente e verifica se hai risolto. Se il problema persiste, utilizzare il processo di eliminazione per identificare l’app canaglia. Ecco come:

  1. Avvia in modalità provvisoria.
  2. Controlla il problema.
  3. Dopo aver confermato che la colpa è di un’app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app singolarmente. Ti consigliamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto.
  4. Dopo aver disinstallato un’app, riavviare il telefono in modalità normale e verificare il problema.
  5. Se il tuo Galaxy A10 presenta ancora il problema No Signal, ripeti i passaggi 1-4.

9) Ripristino delle impostazioni di fabbrica di Galaxy A10

La risoluzione finale dei problemi che è possibile eseguire sul dispositivo è il ripristino delle impostazioni di fabbrica. Come suggerisce il nome, questa soluzione ripristinerà le impostazioni del software sul telefono ai valori predefiniti di fabbrica. 

Se la causa del problema è legata al software, questo dovrebbe aiutare. Di seguito sono riportati i due modi per ripristinare le impostazioni di fabbrica dell’A10:

Metodo 1: Come eseguire un hard reset su Samsung Galaxy A10 tramite il menu Impostazioni

Questo è il modo più semplice per pulire il tuo Galaxy A10, tutto quello che devi fare è andare nel menu Impostazioni e seguire i passaggi seguenti. Consigliamo questo metodo se non hai problemi ad andare nelle Impostazioni.

  1. Crea un backup dei tuoi dati personali e rimuovi il tuo account Google.
  2. Apri l’app Impostazioni.
  3. Scorri e tocca Gestione generale.
  4. Tocca Ripristina.
  5. Selezionare Ripristino dati di fabbrica tra le opzioni fornite.
  6. Leggi le informazioni, quindi tocca Ripristina per continuare.
  7. Tocca Elimina tutto per confermare l’azione.

Metodo 2: Come eseguire il ripristino completo su Samsung Galaxy A10 utilizzando i pulsanti hardware

Se il tuo caso è che il telefono non si sta avviando o si avvia ma il menu Impostazioni non è accessibile, questo metodo può essere utile. Innanzitutto, è necessario avviare il dispositivo in modalità di ripristino. 

Dopo aver eseguito correttamente l’accesso al recupero, è il momento di iniziare la procedura di ripristino principale corretta. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi prima di poter accedere a Recovery, quindi sii paziente e semplicemente riprova.

  1. Se possibile, creare in anticipo un backup dei dati personali. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  2. Inoltre, vuoi assicurarti di rimuovere il tuo account Google. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  3. Spegni il dispositivo. Questo è importante. Se non riesci a spegnerlo, non sarai mai in grado di avviare la modalità di ripristino. Se non riesci a spegnere il dispositivo regolarmente tramite il pulsante di accensione, attendi fino a quando la batteria del telefono si scarica. Quindi, caricare il telefono per 30 minuti prima di avviare la modalità di ripristino.
  4. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Volume su e il pulsante Bixby.
  5. Mentre tieni ancora premuti i tasti Volume su e Bixby, tieni premuto il pulsante di accensione.
  6. Verrà ora visualizzato il menu della schermata di ripristino. Quando vedi questo, rilascia i pulsanti.
  7. Utilizzare il pulsante di riduzione del volume fino a quando non si evidenzia “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  8. Premi il pulsante di accensione per selezionare “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni predefinite”.
  9. Utilizzare Volume giù per evidenziare Sì.
  10. Premere il pulsante di accensione per confermare il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Potrebbe interessarti:

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.