Samsung Galaxy A10 non si ricarica. Ecco la soluzione.

By | Ottobre 11, 2019
Samsung Galaxy A10 non si ricarica

Nonostante sia un dispositivo di fascia media, il Samsung Galaxy A10 ha in realtà alcune specifiche hardware impressionanti e Samsung ha dimostrato di poter dominare gli alti e bassi del mercato Android. Ma proprio come qualsiasi grande telefono, il Galaxy A10 non è privo di problemi ed errori.


In effetti, alcuni dei nostri lettori che possiedono questo dispositivo hanno riferito che il loro dispositivo non si ricarica più. Alcuni utenti hanno persino pensato che si trattasse di un problema hardware, il che può essere vero, ma il modo migliore per sapere quale sia realmente il problema è sperimentare i consigli che trovi qui sotto.

Quindi, in questo post, ti guiderò nella risoluzione dei problemi del tuo Samsung Galaxy A10 che non si ricarica per qualche motivo. Prenderemo in considerazione ogni possibilità e le escluderemo una ad una fino a quando non saremo in grado di determinare di cosa tratta questo problema.

Quindi, se sei uno dei proprietari di questo telefono e stai riscontrando problemi simili, continua a leggere poiché questo post potrebbe aiutarti in un modo o nell’altro.

Samsung Galaxy A10 non si ricarica. Ecco la soluzione.

Contrariamente a quanto molti credono, un problema di ricarica può essere una sciocchezza a condizione che il telefono non abbia segni di danni fisici e / o liquidi. Inutile dire che potresti essere in grado di risolvere questo problema da solo senza dover tornare al negozio. Detto questo, ecco cosa devi fare…

1) Forzare il riavvio del Galaxy A10

La prima cosa che devi fare se hai questo tipo di problema è eseguire il riavvio forzato. È una rimozione simulata della batteria che risolve molti problemi relativi al firmware. È necessario eseguire prima questa operazione perché questo problema potrebbe essere solo il risultato di un piccolo problema tecnico o di un problema con il firmware.

Nessuno dei tuoi file e dati verrà eliminato se lo hai fatto, quindi non è necessario preoccuparsene. Ecco come fare:

  1. Tieni premuto il pulsante Volume giù e non rilasciarlo ancora.
  2. Tenendo premuto il pulsante del volume, tenere premuto anche il tasto di accensione.
  3. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 15 secondi o fino a quando il logo Galaxy A10 non viene visualizzato sullo schermo.

Una volta riavviato correttamente il telefono, prova a collegarlo al caricabatterie e, se Samsung Galaxy A10 non si ricarica ancora, passa alla soluzione successiva.

2) Assicurarsi che non sia un problema con il caricabatterie e il cavo

Può sembrare una cosa molto complicata da fare, ma in realtà non lo è. In effetti, quello che devi fare è solo guardare nella porta del caricabatterie per vedere se c’è qualche tipo di lanugine o detriti.

Usa uno spazzolino antistatico per pulire la porta o potresti usare uno spazzolino asciutto per sbarazzarti di tutto ciò che non ti appartiene. Se vedi una traccia di liquido nella porta, inserisci un pezzetto di carta velina e lascialo lì per un minuto o due.

Quindi, controlla il cavo per vedere se ha rotture o se c’è qualcosa che ostruisce l’elettricità su entrambe le estremità. Qualsiasi sostanza che si attacca su entrambe le estremità deve essere rimossa. Oppure, se hai un altro cavo che potresti usare, sarebbe meglio.

Quindi, in sostanza, tutto ciò che devi fare a questo punto è verificare se il caricabatterie e il cavo sono entrambi in buone condizioni. Se lo sono e il tuo Samsung Galaxy A10 non si ricarica ancora, prova la soluzione successiva.

3) Controlla la porta di ricarica del telefono

Simile a quello che hai fatto con il caricabatterie e il cavo, devi controllare la porta di ricarica del tuo telefono per vedere se c’è qualche gunk, lanugine o detriti che ostruisce l’elettricità.

Usa anche una spazzola antistatica per pulire la porta e se c’è qualche goccia d’acqua dentro, inserisci un piccolo pezzo di carta velina, lascia il telefono posizionato sul tavolo in posizione verticale per un paio di minuti e quindi prova a caricarlo ancora. Se dopo tutto questo il tuo Samsung Galaxy A10 non si ricarica ancora, passa alla soluzione successiva.

4) Utilizzare una fonte di alimentazione diversa

Ora dobbiamo escludere la possibilità che il problema riguardi l’alimentazione. Sebbene abbiamo già verificato le sue condizioni nel passaggio precedente, è indispensabile sapere se funziona ancora o no. Quindi, prova a collegare il tuo telefono al computer, laptop, powerbank o un altro adattatore.

Se viene rilevato dal computer o si carica con un’altra fonte di alimentazione, è evidente a questo punto che il problema è con il suo adattatore di alimentazione originale. La soluzione migliore è acquistare un nuovo caricabatterie, preferibilmente il caricabatterie originale, o semplicemente utilizzare un adattatore di terze parti che produca la stessa corrente o tensione.

D’altra parte, se il telefono non viene rilevato dal computer o continua a non caricarsi quando è collegato a un adattatore diverso, passare alla soluzione successiva.

5) Ripristinare il Galaxy A10

Se possibile, prima di portare effettivamente il telefono da un tecnico e se ci è possibile, ripristiniamolo per cancellare le tue informazioni personali. Quindi, prima fai il backup dei tuoi dati, rimuovi il tuo account Google e quindi segui questi passaggi per ripristinare correttamente il tuo telefono:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Galaxy A10, rilascia tutti e tre i tasti.
  4. Il tuo Galaxy A10 continuerà ad avviarsi in modalità di ripristino. Quando viene visualizzata una schermata nera con testi blu e gialli, procedere al passaggio successivo.
  5. Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare “cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  6. Premere il Potenza tasto per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare “Sì”.
  8. Premere il tasto Power per selezionare e avviare il ripristino totale.
  9. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  10. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Dopo aver reimpostato correttamente il telefono, prova a vedere se funziona questa volta. Lo scopo di questo ripristino non è solo quello di rimuovere le informazioni personali dal dispositivo, ma di escludere la possibilità che si tratti di un problema con il firmware. Se il tuo Galaxy A10 non si ricarica ancora, stacca il biglietto di andata e ritorno presso un negozio di assistenza.

Spero di essere stato in grado di aiutarti a risolvere il problema con il tuo Galaxy A10 che non si ricarica. Ci farebbe piacere se ci avessi aiutato a spargere la voce, quindi per favore condividi questo post se lo hai trovato utile. Grazie mille per la lettura!

Potrebbe interessarti:

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.