Samsung Galaxy A20e non può effettuare o ricevere chiamate. Ecco la soluzione.

By | Ottobre 10, 2019
Samsung Galaxy A20 non può effettuare o ricevere chiamate

Effettuare e ricevere chiamate telefoniche è una delle funzionalità di base di un telefono cellulare e uno smartphone come il Samsung Galaxy A20e dovrebbe essere in grado di eseguirle senza alcun problema.


Tuttavia, alcuni dei nostri lettori che possiedono questo dispositivo si sono lamentati perché, secondo quanto riferito, i loro dispositivi non possono più effettuare e ricevere chiamate. Questo problema può essere dovuto a un problema minore con il telefono oppure può esserci un problema con la rete.

In questo post, ti guiderò nella risoluzione dei problemi del tuo Galaxy A20e che non può più effettuare o ricevere chiamate. Cercheremo di prendere in considerazione ogni possibilità e di escluderle una dopo l’altra fino a quando non riusciremo a capire perché il tuo Samsung Galaxy A20 non può effettuare o ricevere chiamate.

Quindi, se sei uno dei proprietari di questo telefono e stai riscontrando lo stesso problema, continua a leggere poiché questo post potrebbe aiutarti.

Galaxy A20e non può effettuare o ricevere chiamate

Essere in grado di effettuare e ricevere chiamate è una delle funzioni di base di un telefono. Inutile dire che qualsiasi telefono cellulare dovrebbe essere in grado di farlo con una certa normalità, purché siano soddisfatti i prerequisiti come avere installata una SIM valida e che il telefono si trovi nell’area di copertura.

Ma poiché questo problema si è verificato sul tuo nuovo dispositivo, ecco le cose che devi fare per risolverlo …

1) Come forzare il riavvio del Galaxy A20e

Se il tuo Samsung Galaxy A20 non può effettuare o ricevere chiamate, potrebbe essere solo un piccolo problema con il firmware o anche il risultato di un problema tecnico.

Detto questo, la prima cosa da fare è il riavvio forzato che aggiornerà la memoria del telefono e ricaricherà tutte le sue app e servizi. Questo risolve spesso piccoli problemi del firmware che causano vari problemi. Ecco come fare:

  1. Tieni premuto il pulsante Volume giù e non rilasciarlo ancora.
  2. Tenendo premuto il pulsante del volume, tenere premuto anche il tasto di accensione.
  3. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 15 secondi o fino a quando il logo Galaxy A20e non viene visualizzato sullo schermo.

Successivamente, prova a chiamare un qualsiasi numero di telefono (non il mio 😉 ) per vedere se il tuo telefono non è ancora in grado di effettuare o ricevere chiamate. Se il problema persiste, passare alla soluzione successiva.

2) Assicurarsi che il telefono sia in grado di inviare messaggi di testo

Se questo problema è dovuto a problemi di rete o di account, il dispositivo non dovrebbe essere in grado di inviare o ricevere messaggi di testo. Pertanto, la prossima cosa che devi fare è inviare un SMS al tuo numero per vedere se il messaggio passa e se il tuo telefono può riceverlo.

Se il messaggio non viene inviato, il problema potrebbe riguardare davvero la rete o il tuo account. Tuttavia, se il messaggio viene trasmesso correttamente, il problema potrebbe essere correlato all’account. Passa alla soluzione successiva.

3) Chiamare l’operatore

Quando si tratta di problemi con la rete o il tuo account, il tuo fornitore di servizi è la parte migliore da chiamare in quanto hanno tutti accesso ai loro servizi di rete e al tuo account.

Se si tratta di un problema di rete, almeno, ti verrà comunicato per quanto tempo dovresti aspettare prima di poter riottenere il servizio e se si tratta di un problema con il tuo account, allora sapresti cosa fare per far funzionare perfettamente il tuo telefono.

4) Ripristinare il Galaxy A20e alle impostazioni di fabbrica

Se chiamare il proprio fornitore di servizi non ha aiutato a risolvere il problema, un ripristino generale potrebbe essere di aiuto. Riporta il dispositivo alle impostazioni o alla configurazione predefinite. Se si tratta solo di un problema con il firmware e non con l’hardware, un ripristino potrebbe risolverlo.

Tuttavia, assicurati di creare una copia dei tuoi file e dati importanti poiché verranno eliminati tutti. Successivamente, rimuovi i tuoi account Google e Samsung in modo da non rimanere bloccato. Una volta che tutto è in ordine, attenersi alla seguente procedura per ripristinare il telefono:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuti i tasti Volume su Accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Galaxy A20e, rilasciare tutti e tre i tasti.
  4. Il tuo Galaxy A20e continuerà ad avviarsi in modalità di ripristino. Quando viene visualizzata una schermata nera con testi blu e gialli, procedere al passaggio successivo.
  5. Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare “cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  6. Premere il Potenza tasto per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare “Sì”.
  8. Premere il tasto Power per selezionare e avviare il ripristino totale.
  9. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  10. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Spero di essere stato in grado di aiutarti a riparare il tuo Samsung Galaxy A20 non può effettuare o ricevere chiamate. Ti saremmo grati se ci aiutassi a spargere la voce, quindi per favore condividi questo post se lo hai trovato utile. Grazie mille per la lettura!

Potrebbe interessarti:

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.