Dopo mesi di voci, siamo finalmente riusciti a conoscere il Samsung Galaxy Fold, il cellulare pieghevole di Samsung. Vi diciamo quali sono le sue caratteristiche, prezzo e disponibilità, anche se prevediamo già che non si tratta di uno smartphone economico.

E’ stato presentato al Samsung Unpacked 2019, l’evento in cui la società sudcoreana ha svelato la sua nuova famiglia di telefoni, il Samsung Galaxy S10e, il Galaxy S10 e il Galaxy S10 Plus. Tuttavia, come previsto, questi terminali non sono venuti da soli, abbiamo anche conosciuto il Galaxy Fold.

Questo dispositivo inaugura una nuova categoria nel settore della telefonia mobile, poiché è il primo smartphone al mondo equipaggiato con lo schermo Infinity Flex con tecnologia Dynamic AMOLED, che consente di svolgere più attività contemporaneamente e offre una grande versatilità.

Come abbiamo visto nella precedente presentazione che Samsung ha fatto alcuni mesi fa, il Galaxy Fold è dotato di due schermi: il pannello principale e il “coperchio”. La schermata principale è Dynamic AMOLED con una dimensione di 7.3 pollici, risoluzione QXGA + e aspect ratio di 4.2: 3, mentre il”secondo” schermo è Super AMOLED 4.6 pollici con risoluzione HD + e formato 21: 9. 

Lo schermo principale si piega completamente grazie alla flessibilità dei suoi materiali. Si apre e si chiude come un libro per mezzo di un meccanismo a cerniera che ha un sofisticato meccanismo di unione con ingranaggi multipli intrecciati.

Nella parte posteriore troviamo il sistema a tripla fotocamera con configurazione verticale e il sensore di impronte digitali si trova sul lato del dispositivo, nel punto in cui il pollice è posizionato in modo naturale. 

Samsung Galaxy Fold
Schermata principale 7.3″ QXGA + Dynamic AMOLED, 4.2: 3
Schermo di copertura 4.6″ HD + Super AMOLED, 21: 9
processore 7 nm 64 bit Octa-Core
RAM 12 GB di RAM LPDDR4x
memoria interna 512 GB
Fotocamera posteriore 16 Mpx Ultra Wide Angle f / 2.2 + 12 Mpx Grandangolo Dual Pixel AF f / 1.5 f / 2.4 + 12 Mpx Teleobiettivo f / 2.4 OIS 2x Zoom ottico
Macchina fotografica interna 10 Mpx f / 2.2 + 8 Mpx profondità fotocamera RGB f / 1.9
Macchina fotografica coperchio 10 Mpx, f / 2.2
batteria 4.380 mAh con ricarica rapida, ricarica wireless e ricarica inversa.
Sistema operativo Android 9.0 Pie

Attrezzato per offrire buone prestazioni

Il Samsung Galaxy Fold è stato progettato per il multitasking e per offrire agli utenti prestazioni fluide e ottimali in base alla nuova esperienza utente. Per questo motivo, oltre ad un design innovativo, il cellulare pieghevole Samsung ha un hardware di prima classe. 

È dotato di un processore Octa-Core a 64-bit 7 nanometri, accompagnato da 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna. Inoltre, ha un sistema a due batterie in modo che l’autonomia non è un problema, con una capacità totale di 4.380 mAh, compatibile con ricarica veloce, wireless e inversa. Il sistema operativo è Android 9.0 Pie.

Grazie a questa apparecchiatura e al suo schermo flessibile, il dispositivo è in grado di offrire un’esperienza inimmaginabile su altri terminali. È stato progettato per attività multitasking ed è in grado di aprire fino a tre app contemporaneamente sullo schermo principale. Inoltre, è possibile passare le app dallo schermo principale al secondo in modo fluido e intuitivo. 

Sezione fotografica: fotocamera posteriore tripla, doppia fotocamera interna e una fotocamera sul coperchio

Il Galaxy Fold ha un totale di sei fotocamere: tre posteriori, due anteriori e una sul coperchio. Il sistema di telecamere posteriori è costituito da un obiettivo grandangolare da 16 Mpx, un obiettivo grandangolare da 12 megapixel e un teleobiettivo da 12 megapixel. 

La doppia fotocamera frontale è composta da un sensore standard da 10 Mpx e una fotocamera da 8 Mpx. Da parte sua, la fotocamera sul coperchio è di 10 Mpx.

Grazie a questa configurazione, indipendentemente da come tieni in mano lo smartphone, riesci a cogliere sempre l’attimo. 

Disponibilità e prezzo del Samsung Galaxy Fold

Come abbiamo detto all’inizio, il prezzo del Samsung Galaxy Fold non è esattamente economico. Il terminal costerà 1,980 dollari, anche se in euro potrebbe raggiungere i 2.000, e sarà disponibile dal 26 aprile.

Di Morgana

Il mio nome è Morgana, e contrariamente a quanto potrebbe suggerire il mio nome, non appartengo al mondo delle fate. La mia area di expertise è profondamente radicata nella Search Engine Optimization (SEO) e nelle strategie di posizionamento online, elementi fondamentali per aumentare la visibilità di qualsiasi contenuto digitale. Utilizzo con destrezza strumenti come WordPress per sviluppare siti web e blog che catturino l'attenzione del pubblico. Nel corso della mia carriera, ho acquisito una notevole esperienza nell'impiego di tecnologie all'avanguardia quali Chat GPT, Copy AI e Pictory, per citarne alcune, per la creazione di contenuti di elevata qualità in modo efficiente. La mia passione per l'ecosistema Android si riflette nei miei articoli, nei quali esploro con entusiasmo tutte le sue sfaccettature. Sono anche un'appassionata viaggiatrice, sempre alla ricerca di nuovi orizzonti e culture da esplorare. Contribuisco regolarmente con articoli incentrati sulla tecnologia su Guidesmartphone.net, dove mi esprimo particolarmente sui temi legati agli smartphone. Nella mia vita quotidiana, dedico tempo allo studio, arricchendo costantemente il mio bagaglio di conoscenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.