Samsung Galaxy M40 vs Galaxy A50: un risultato chiaro

By | Luglio 14, 2019
Samsung Galaxy M40 vs Galaxy A50

Samsung è tornata alla grande nel segmento di telefoni a basso costo. Un segmento a cui apparentemente si era arresa fino a poco tempo fa, ora ci sono quattro smartphone della nuova serie M e sei dei sette telefoni Galaxy series A già si trovano sugli scaffali di mezzo mondo.

Il Samsung Galaxy M40 e il Galaxy A50 sono dotati di caratteristiche e prezzo simili. Con poca distanza di prezzo, questo solleva l’ovvia domanda: qual è la differenza tra il Galaxy M40 e il Galaxy A50, uno è migliore dell’altro? Diamo uno sguardo più da vicino nel confronto tra Samsung Galaxy M40 e Galaxy A50!

Design

Il Galaxy M40 e il Galaxy A50 sono dotati entrambi di un corpo in ​​policarbonato. La finitura lucida con colori sfumati conferisce loro un aspetto premium, tanto che trasmettono la sensazione di uno smartphone in vetro. I due sono ugualmente inclini a raccogliere graffi e impronte digitali, quindi la prima cosa da fare è investire in una custodia protettiva.



Grazie alle dimensioni quasi identiche e al posizionamento delle fotocamere posteriori, i telefoni sembrano simili dal retro. I pattern del gradiente li aiutano a distinguerli. L’M40 vanta un aspetto un po’ unico con il gradiente che scende lungo i bordi. Viceversa, l’A50 ha una dissolvenza diretta dall’alto verso il basso.

Samsung Galaxy M40

  • policarbonato
  • 155,3 x 73,9 x 7,9 mm
  • 168g
  • Display Infinity-O

Samsung Galaxy A50

  • policarbonato
  • 158,5 x 74,7 x 7,7 mm
  • 166g
  • Tacca a “U” a goccia

Samsung Galaxy M40 vs Galaxy A50

Samsung si è sbarazzato del normale scanner di impronte digitali per il Galaxy A50 a favore di un sensore in-display. Devo comunque sottolineare una cosa. Non sorprende che lo scanner posteriore del Galaxy M40 sia più veloce di quello del Galaxy A50. Entrambi i telefoni supportano anche Face Unlock basato su software.



La principale differenza nel design è sul lato frontale. Il Galaxy A50 si attacca a una tacca a goccia vecchia scuola. Il Galaxy M40, d’altra parte, porta con se il linguaggio di design di punta di Samsung nella gamma media con il design del “buco”. Il primo telefono con un design a perforazione Infinity-O in questa fascia di prezzo, l’M40 offre un ottimo modo per distinguersi in un mare di smartphone dall’aspetto simile.

Mentre il Galaxy M40 ottiene punti per essere unico, Samsung sa come rendere uno smartphone bello ed ergonomico e nessuno dei due dispositivi ti lascerà deluso in termini di design e qualità costruttiva.

Display

Samsung Galaxy M40

  • LCD IPS da 6,3 pollici
  • Full HD +

Samsung Galaxy A50

  • Super AMOLED da 6,4 pollici
  • Full HD +

Il display del Galaxy A50 sembra leggermente più grande, ma entrambi i telefoni hanno la stessa risoluzione. Nonostante queste somiglianze di base, qui c’è un chiaro vincitore: il display Super AMOLED del Galaxy A50. Questo non vuol dire che il pannello LCD dell’M40 sia in qualche modo brutto … anzi. È probabilmente uno dei migliori LCD in circolazione rispetto ad alcuni concorrenti. Lo schermo AMOLED dell’A50 è semplicemente più bello da guardare. I colori sono più marcati, i neri sono più profondi e offre anche un tocco più luminoso.

Alcuni potrebbero mettere in dubbio il motivo per cui Samsung non ha seguito la rotta AMOLED con il Galaxy M40 in primo luogo. Dopo tutto, il Galaxy M30 più economico ne ha uno e il Galaxy A50 non è molto più costoso dell’M40. È probabile che l’inclusione del foro sul display abbia causato questa interruzione. Sì, la serie Galaxy S10 ha lo stesso design Infinity-O su un pannello AMOLED, ma quei telefoni costano quattro volte di più.

È l’estetica rispetto alla qualità da prendere in considerazione qui. Il display del Galaxy M40 sicuramente non deluderà nessuno. Puoi anche goderti un look unico e il buco non è così invadente come la tacca a goccia quando guardi video o giochi. Detto questo, la corona del display va al Galaxy A50.

Prestazioni

Samsung Galaxy M40

  • Snapdragon 675
  • 6 GB di RAM
  • Memoria interna da 128 GB

Samsung Galaxy A50

  • Exynos 9610
  • RAM da 4 GB o 6 GB
  • Memoria interna da 64 GB

Il Samsung Galaxy A50 è dotato di un processore interno Exynos, mentre il Galaxy M40 è alimentato da un processore di fascia media premium, Snapdragon 675. In entrambi i casi, entrambi i telefoni possono gestire comodamente qualsiasi cosa tu voglia. Attività quotidiane e multi-tasking in generale … è un gioco da ragazzi. Tuttavia, se è il potere che brami, l’M40 risulta essere l’opzione più potente. Anche se entrambi i processori sono molto capaci, anche l’esperienza software Samsung più morbida ha un ruolo importante su entrambi i telefoni. Abbiamo avuto con il Galaxy A50 un’esperienza software leggermente più ottimizzata. 

Il Galaxy M40 è stato lanciato in Italia in un’unica variante con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Nel frattempo, il Galaxy A50 è disponibile in due varianti con 4 GB e 6 GB, consentendo di risparmiare un po’ di denaro se si desidera solo il favoloso display AMOLED. Lo spazio di archiviazione sul Galaxy A50 non supera i 64 GB, ma è possibile espanderlo tramite una scheda microSD.

Hardware

Samsung Galaxy M40

  • Batteria da 3,500 mAh
  • Nessun jack per cuffie
  • Espansione MicroSD fino a 1 TB

Samsung Galaxy A50

  • Batteria da 4.000 mAh
  • Jack per cuffie
  • Espansione MicroSD fino a 1 TB

Il Galaxy M40 viene fornito con una batteria più piccola, ma l’efficienza energetica dello Snapdragon 675 traspare qui. In definitiva, abbiamo una durata della batteria impressionante con entrambi. Questi telefoni rimangono accesi facilmente un giorno intero, anche con un utilizzo relativamente pesante. Con un uso regolare, avrai probabilmente abbastanza energia per passare anche metà del giorno successivo.

Se non hai un jack per cuffie … il Galaxy M40 non fa per te

Una delle principali differenze nell’hardware potrebbe essere il fattore “make-or-break” per molti: il Galaxy M40 non ha uno spinotto per le cuffie. Samsung fornisce una cuffia USB-C nella scatola. Se il jack da 3,5 mm è un must per te, il Galaxy A50 è l’unica scelta che hai. Ancora una volta è una decisione piuttosto strana di Samsung di non inserire il jack per le cuffie sull’M40, specialmente dal momento che il resto dei dispositivi della serie M lo possiedono.

Fotocamere

Samsung Galaxy M40

  • Posteriore:
    • 32MP ( f / 1,7) primaria
    • 8MP ultrawide
    • Profondità 5MP
  • Davanti:
    • 16MP ( f / 2.0)

Samsung Galaxy A50

  • Posteriore:
    • 25MP ( f / 1,7) primaria
    • 8MP ultrawide
    • Profondità 5MP
  • Davanti:
    • 25 MP ( f / 2.0)

Le funzionalità di imaging del Samsung Galaxy M40 e A50 sono familiari ma differenti. Entrambi i telefoni sono dotati di fotocamere ultrawide da 8 megapixel e di sensori di profondità da 5 megapixel. Le fotocamere primarie, tuttavia, sono molto diverse. Il sensore principale da 32 MP del Galaxy M40 esegue scatti da 12 MP. In teoria, l’M40 dovrebbe offrire prestazioni superiori in condizioni di scarsa illuminazione.

Alla luce del giorno il Galaxy M40 è decisamente più luminoso rispetto all’A50. Noterai anche un accenno di oversharpening. Le immagini dell’M40 potrebbero piacere agli utenti che amano aggiungere filtri alle loro immagini, ma le immagini del Galaxy A50 hanno un aspetto più naturale in confronto. Da notare che le prestazioni HDR non sono nulla di speciale su entrambi i dispositivi.

Le immagini del Galaxy M40 sono sempre leggermente troppo nitide e saturate.

Software

Samsung Galaxy M40

  • Android 9.0 Pie
  • Samsung One UI

Samsung Galaxy A50

  • Android 9.0 Pie
  • Samsung One UI

Entrambi i telefoni offrono un’esperienza software identica con l’interfaccia utente One di Samsung. Samsung aveva un obiettivo molto specifico con il suo ultimo pacchetto software – per semplificare tutto e renderlo visivamente più accattivante. La grande notizia è che Samsung è riuscita a soddisfare entrambi le richieste.

Samsung One UI semplifica tutto e li rende esteticamente gradevoli

Ci sono molte nuove funzionalità, naturalmente, tra cui una migliore navigazione gestuale, una modalità oscura a livello di sistema e una facilità d’uso con una sola mano. Per quanto riguarda l’aspetto estetico, Samsung ha completamente rinnovato le icone, il pannello delle notifiche e il menu Impostazioni. L’interfaccia, in generale, è molto più pulita.

Samsung One UI Galaxy M40

C’è un po’ di bloatware, ma Samsung rende molto più facile per gli utenti decidere quali app Samsung vogliono installare. Diversamente da prima, solo un paio di app preinstallate non possono essere rimosse dal dispositivo. L’interfaccia utente Samsung One rappresenta un enorme miglioramento rispetto alle precedenti versioni del software e contribuisce alle prestazioni uniformi di entrambi i telefoni.

Specifiche

Samsung Galaxy M40Samsung Galaxy A50
DisplayIPS LCD
Full HD da 6,3 pollici +
Super AMOLED
Full HD da 6,4 pollici
ProcessoreGPU octa-core
Qualcomm Snapdragon 675 2GHz a 6GHz
GPU octa-core da 2,3 GHz
Samsung Exynos 9610
Mali-G72 MP3
RAM6GB4 / 6GB
ConservazioneEspandibile da 128 GBEspandibile da 64 GB
FotocamerePosteriore:
32MP standard
8MP ultra-wide
5MP profondità
Frontale:
16MP
Posteriore:
25MP standard
8MP ultra-wide
5MP profondità
Frontale:
25MP
Batteria3,500mAh4,000mAh
SoftwareTorta Android 9.0Torta Android 9.0
Dimensioni155,3 x 73,9 x 7,9 millimetri
168g
158,5 x 74,7 x 7,7 mm
166 g

Conclusione

Con la stessa quantità di RAM, ma con il doppio della memoria, il Galaxy M40 costa leggermente meno rispetto al Galaxy A50. Non si tratta solo del prezzo, e ci sono alcune differenze chiave tra i due. L’M40 offre delle ottime prestazioni se pensiamo in quale fascia di prezzo si trova, ma il Galaxy A50 non è meno potente, anzi è meglio ottimizzato a livello software / hardware.

ACQUISTA IL SAMSUNG GALAXY M40 SU AMAZON

ACQUISTA IL SAMSUNG GALAXY A50 SU AMAZON

Nel frattempo, il Galaxy A50 ha uno splendido pannello AMOLED e un’esperienza utente profondamente raffinata avvolta in un pacchetto destinato a soddisfare tutti gli utenti più esigenti.

In definitiva, tutto dipende da cosa cerchi dallo smartphone. Vuoi un look unico che non otterrai dalla maggior parte degli altri smartphone in questa fascia di prezzo? Il Galaxy M40 è il telefono che fa per te. Se invece desideri un display migliore e, cosa più importante, un jack per le cuffie, allora il Galaxy A50 è quello che dovresti prendere considerazione. Quale sceglierai?

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Morgana Presi

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.