Come sapere se un numero bloccato ti ha chiamato

By | Luglio 22, 2020
Come sapere se un numero bloccato ti ha chiamato

Quindi vuoi sapere se un numero bloccato ti ha chiamato? Tramite questo tutorial sapremo se un numero bloccato ti ha chiamato. Dopo aver ricevuto una serie di telefonate persistenti nel cuore della notte, ha deciso di bloccare il numero di telefono della persona che ti ha disturbato. E se dopo un po’, vorresti ripercorrere i tuoi passi e sbloccarlo? Vi diciamo come. Tuttavia, prima di continuare, assicuriamoci che la persona bloccata abbia smesso di effettuare chiamate in momenti inappropriati.

Se questo è davvero il caso e quindi vuoi sapere se un numero bloccato ti ha chiamato, sono qui per aiutarti. In questo post spiegherò come raggiungere questo obiettivo utilizzando una funzionalità “standard” sul tuo smartphone o utilizzando alcune app gratuite sviluppate da terze parti.

Sei curioso di saperne di più e non vedi l’ora di iniziare? In questo caso, siediti comodamente e tieni lo smartphone a portata di mano. Segui attentamente le istruzioni che sto per fornire e vedrai che riuscirai rapidamente e facilmente nelle tue intenzioni. A questo punto, non ho altro da fare se non augurarti una buona lettura e buona fortuna per tutto.

Come sapere se un numero bloccato ti ha chiamato su Android

Come sapere se un numero bloccato ti ha chiamato

Se hai uno smartphone Android, per sapere se un numero bloccato ti ha chiamato, puoi utilizzare lo strumento di blocco chiamate e SMS, purché sia ​​presente sul tuo dispositivo.

In questo caso, dovresti sapere che sullo smartphone che ho, un Huawei, lo strumento in questione si chiama filtro molestie. E, oltre a permetterti di bloccare i numeri indesiderati, viene anche usato per scoprire se sei stato contattato da numeri bloccati tramite la sua funzione di registro delle chiamate.

Detto questo, per accedere a questa sezione del filtro Molestie, avvia il telefono dell’applicazione ( l’icona dell’auricolare situata nella schermata principale), tocca il pulsante ( ⋮ ) situato nell’angolo in alto a destra e nel menu visualizzato, tocca la voce Filtro molestie. Sul tuo telefono potrebbe avere un nome diverso, ma deve essere un nome simile.

Dopodiché, vai su registro chiamate, dove puoi vedere la cronologia delle chiamate ricevute ma bloccate dai numeri di telefono che hai precedentemente aggiunto alla lista nera.

Come sapere se un numero bloccato ti ha chiamato su iPhone

Su un iPhone attualmente, non è possibile sapere se un numero bloccato ti ha chiamato. In effetti, lo strumento iOS predefinito che può essere utilizzato per bloccare le chiamate non ha una funzione correlata alla cronologia delle chiamate ricevute ma bloccate.

Detto questo, l’unica soluzione per scoprire se un numero che hai bloccato ti ha chiamato è quella relativa all’uso dello strumento. “segreteria”. Tuttavia, è una caratteristica a pagamento e che è disponibile solo sulle linee di alcuni operatori telefonici.

In questo senso, se in precedenza hai configurato la segreteria telefonica sull’iPhone e se il contatto precedentemente bloccato da te ha lasciato un messaggio sulla segreteria telefonica, questo verrà archiviato nella sezione Messaggi bloccati dall’ultimo batch. Pertanto, puoi scoprire se il numero che hai bloccato ti ha chiamato riproducendo il messaggio vocale che ti ha lasciato sulla segreteria telefonica.

Come sapere se un numero bloccato ti ha chiamato attraverso un’applicazione

Il tuo smartphone Android non ha questa opzione di blocco e funzionalità di registrazione delle chiamate bloccate, suppongo che tu abbia usato alcune applicazioni per bloccare i numeri di telefono.

Bene, dovresti sapere che alcune di queste applicazioni ti fanno sapere anche se un numero bloccato ha fatto altre chiamate, grazie alla funzionalità di registro delle chiamate bloccate: puoi trovare maggiori dettagli a riguardo nelle seguenti righe. Per iPhone, tuttavia, non ci sono applicazioni che possono essere utili a questo scopo.

Call blacklist (Android)

Come sapere se un numero bloccato ti ha chiamato

L’applicazione che puoi utilizzare per scoprire se hai ricevuto una chiamata da un numero che hai bloccato è Call-Blacklist o Call blacklist, un’applicazione gratuita il cui uso principale è, ovviamente, per bloccare specifici numeri di telefono o numeri anonimi.

Questa applicazione è disponibile anche come versione premium a pagamento, chiamate Blacklist Pro, quanto costa? 1,99 € e offre la possibilità di impostare una password per accedere all’applicazione, rimuovere la pubblicità e attivare il blocco delle chiamate in base a un programma settimanale.

Per quanto riguarda la possibilità di accedere al registro delle chiamate bloccate, è necessario sapere che questa funzione può essere utilizzata con la versione gratuita dell’applicazione. Detto questo, se in precedenza hai scaricato l’app da Android Play Store, inizia premendo la sua icona situata nella schermata principale del tuo dispositivo.

All’avvio dell’app, tocca il record dell’elemento, che puoi trovare nella schermata principale: questa sezione ti mostrerà immediatamente i numeri di telefono dei contatti bloccati che hanno provato a chiamarti.

Altre applicazioni per sapere se ti hanno chiamato

Esistono diverse altre applicazioni per Android che ti consentono di bloccare chiamate e SMS in arrivo, e alcune possono essere utilizzate per scoprire se un numero bloccato ha tentato di chiamare.

Riuscire in questo obiettivo è davvero semplice, poiché le applicazioni in questione sono dotate di un registro delle chiamate bloccato, accessibile al momento di toccare lo schermo. Queste sono alcune delle applicazioni alternative che puoi usare per scoprire se ti ha chiamato un numero bloccato.

  • Call e block: è un’applicazione gratuita con un’interfaccia utente semplice e lineare che consente di bloccare numeri privati, numeri sconosciuti e numeri di telefono specifici aggiunti alla sezione lista nera. La sezione chiama invece, è ciò che è necessario per questo tutorial. Vai a questa schermata, situata nel menu principale, e tocca la voce Mostra bloccato, per scoprire se un numero nella lista nera ha provato a contattarti.
  • TrueCaller: anche questa app gratuita può essere utilizzata per questo tutorial. È composto da due schermate principali: Lista nera, che viene utilizzata per aggiungere numeri alla lista nera e Chiamate bloccate, invece, visualizza il registro chiamate filtrato automaticamente. Più facile di così?
  • Call control-Call blocker: è un’applicazione gratuita più avanzata delle precedenti, in quanto consente di bloccare i numeri manualmente o stabilendo un programma specifico con giorni e ore. In ogni caso, accedere alla sezione del registro delle chiamate bloccate è molto semplice: premere l’icona  situata in alto a sinistra e toccare la voce Registro chiamate bloccata, per visualizzare l’elenco dei numeri di telefono bloccati che hanno tentato di contattarti.

Potrebbe piacerti: Come bloccare chiamate e messaggi da numeri sconosciuti o fastidiosi

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento