Sblocca il Bootloader del Google Nexus 7 con un click o manualmente

By | Gennaio 31, 2020

Sbloccare il bootloader del tablet Google Nexus 7 può essere fatto facilmente, ma si deve sapere che cancellerà tutti i dati memorizzati sul dispositivo. Se si sblocca il bootloader del tablet sarà quindi in grado di essere rotato, flashare nuovi kernel, nuove ROM personalizzate, temi, o qualsiasi altro tipo di file che si desidera utilizzare per personalizzare l’interfaccia Nexus 7 e migliorare l’esperienza complessiva Android.

PREREQUISITI:

  1. Attiva il debug USB sul tuo smartphone andando nelle Impostazioni.
  2. Creare un backup di tutti i dati importanti dell’sdcard interna / esterna prima di avviare il processo di root.
  3. La batteria del telefono deve essere caricata almeno al 70%.

AVVERTENZE:

Vi ricordiamo che determinate operazioni possono invalidare la garanzia del terminale e che noi non ci assumiamo nessuna responsabilità circa eventuali malfunzionamenti dovuti alla procedura. Fatte le dovute premesse possiamo proseguire con la guida.

Sblocca il Bootloader del Google Nexus 7 con un click

Assicurarsi di avere il SDK di Android installato sul tuo computer . Ecco una guida da Android Developer sito web su come installare l’SDK di Android.

  1.  Scarica il file fastboot.exe .
  2. Prendi il file eseguibile Fastboot e inserirlo nella SDK / Tools o cartella platform-tools.
    – Questo file deve essere posizionato nella stessa cartella del file ‘adb.exe’.
  3. Collegare il Nexus 7 al computer.
    – assicurarsi che l’opzione Debug USB sia attivata in Opzioni per sviluppatori.
  4. Passare alla cartella in cui si ha la adb.exe e file fastboot.exe.
  5. Premere e tenere premuto il tasto SHIFT. Quindi, tenendo premuto SHIFT è necessario fare clic destro sullo spazio bianco della cartella.
  6. Selezionare la ‘open command window here’.
  7. La schermata di Windows CMD verrà caricato e si deve immettere la seguente riga di comando: adb reboot bootloader
  8. Il Nexus 7 si riavvierà in modalità Bootloader automaticamente.
  9. Successivamente, al fine di sbloccare il suo bootloader sarà semplicemente necessario inserire la seguente riga di comando: fastboot oem unlock
    – notare che dopo aver premuto il tasto Invio il Nexus 7 sarà cancellato completamente e il suo bootloader sarà sbloccato nel processo.
  10. Confermare il processo.
  11. Dopo il Nexus 7 bootloader è stato sbloccato con successo si vedrà il valore ‘LOCK STATE‘ impostata su ‘UNLOCKED‘.
  12. Riavviare il tablet e aspettare che carichi la schermata iniziale di Android.

Questi erano tutti i passi che si dovevano fare al fine di sbloccare con successo il bootloader del tablet manualmente.

Se si vuole fare con un 1-click Toolkit da Wugfresh . Scarica il toolkit di root e salvarlo sul vostro computer. Dopo aver completato il download si deve semplicemente lanciare sul proprio PC, quindi collegare il Nexus 7 e utilizzare il pulsante ‘Sblocca’ per avviare il processo.

Spero che sei riuscito a sbloccare il successo del tablet e che ora siete in grado di rotare e installare qualsiasi file di personalizzazione che si desidera.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento