Scarica e installa Lineage OS 17.1 su LG G3 (Android 10)

By | Aprile 4, 2020
Scarica e installa Lineage OS 17.1 su LG G3 (Android 10)

Scarica e installa Lineage OS 17.1 su LG G3 (Android 10). Installare LineageOS 17.1 su LG G3 (d855) e solo su questo tipo di modello, è inutile chiedere se funziona su altro modello. Se avete domande da fare utilizzate il box Facebook sul lato destro.

E’ importante leggere le istruzioni almeno una volta prima di eseguirle effettivamente, in modo da evitare qualsiasi problema a causa di errori durante l’esecuzione del tutorial. Assicurati che il tuo computer abbia ADB installato. Le istruzioni di installazione sono disponibili qui. Abilita il debug USB sul tuo dispositivo, leggi qui come fare.

Scarica e installa Lineage OS 17.1 su LG G3 (Android 10)

Rooting del dispositivo

Il dispositivo deve essere rootato prima di procedere ulteriormente, per seguire il root del dispositivo basta installare One Click Root, cliccarci sopra ed eseguire le informazioni sullo schermo.

Installare una recovery personalizzata tramite dd

  • Scarica la recovery personalizzata: puoi scaricarla da qui.
  • Posiziona il file immagine di ripristino nella cartella root /sdcard: utilizzando adb: adb push <recovery_filename>.img /sdcard/<recovery_filename>.img. Il file potrebbe non essere identificato in modo identico a ciò che si trova in questo comando, quindi aggiustalo di conseguenza. Puoi usare qualsiasi metodo tu abbia dimestichezza. adb è universale su tutti i dispositivi e funziona sia su Android che in recovery mode, a condizione che il debug USB sia abilitato.
  • Ora, apri una finestra adb shell dal prompt dei comandi (su Windows) o da terminale (su Linux o macOS). In quella shell, digitare i seguenti comandi:

su

dd if=/sdcard/<recovery_filename>.img of=/dev/block/platform/msm_sdcc.1/by-name/recovery

  • Riavvia manualmente in recovery: con il dispositivo spento, tenere premuto Volume Down+ Power. Quando viene visualizzato il logo LG, rilasciare entrambi i pulsanti e quindi tenerli nuovamente premuti. Quindi rispondi SÌ per cancellare tutti i dati utente e ripristinare le impostazioni predefinite (se hai installato TWRP non cancellerà nulla).
  • Accettare il prompt di ripristino delle impostazioni di fabbrica utilizzando i pulsanti hardware. Se hai fatto tutto correttamente, questo non ripristinerà effettivamente il tuo dispositivo ma installerà invece la recovery personalizzata.

Scarica e installa Lineage OS 17.1 su LG G3 (Android 10)

  1. Scarica il pacchetto di installazione LineageOS che desideri installare. Facoltativamente, scarica pacchetti di applicazioni aggiuntivi come Google Apps (usa l’architettura arm64).
  2. Se non si è in fase di ripristino, riavviare in ripristino: con il dispositivo spento, tieni premuto Volume Down+ Power finché non viene visualizzato il logo LG, quindi rilascia Power per un secondo poi premilo di nuovo fino a quando non viene visualizzato il ripristino.
  3. Ora tocca Wipe.
  4. Ora tocca Format Data e continua con il processo di formattazione. Ciò rimuoverà la crittografia ed eliminerà tutti i file archiviati nella memoria interna.
  5. Tornare al menu precedente e toccare Cancellazione avanzata, quindi selezionare le partizioni Cache and System, quindi scorrere per cancellare.
  6. Ricarica il pacchetto .zip LineageOS: sul dispositivo, selezionare “Avanced”, “ADB sideload”, quindi scorrere per iniziare il trasferimento laterale. Sul computer host, caricare il pacchetto tramite sideload: adb sideload filename.zip. Se si desidera installare componenti aggiuntivi, eseguire adb reboot sideload, quindi adb sideload filename.zip i pacchetti in sequenza.

Se desideri le Google Apps sul tuo dispositivo, devi seguire questo passaggio prima di avviare LineageOS per la prima volta!

Dopo aver installato tutto con successo, esegui ‘adb reboot’. A seconda del ripristino utilizzato, è possibile che ti venga richiesto di installare app e servizi aggiuntivi.

Ti consigliamo vivamente di rinunciare all’installazione di questi, in quanto potrebbero causare l’avvio del tuo dispositivo, nonché tentare di accedere o danneggiare i tuoi dati.

Fonte

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.