Scarica Google Camera per Redmi Note 8 e 8 Pro

By | Febbraio 17, 2020
Google Camera per Redmi Note 8 e 8 Pro

Scarica Google Camera per Redmi Note 8 e 8 Pro. Il Redmi Note 8 Pro è uno dei primi smartphone ad essere rilasciato con una configurazione Quad Bayer da 64 MP e posizionato nella fascia media. Redmi Note 8 e Note 8 Pro sono smartphone recentemente lanciati da Xiaomi. E uno dei punti salienti di entrambi gli smartphone è la fotocamera.

Parlando dei dettagli, il Note 8 viene fornito di una configurazione quadrupla da 48 MP, mentre la variante Pro utilizza un sensore primario da 64 megapixel. E l’app Pixel 4 Camera (alias GCam) funziona bene poiché l’API Camera2 è abilitata per impostazione predefinita. Qui puoi scaricare Google Camera per Redmi Note 8 e Note 8 Pro.

Come collegare Redmi Note 8 Pro alla TV

Parlando dell’app Google Camera, viene fornita con funzionalità come la modalità Night Sight, la modalità Ritratto, HDR Enhanced, Lens Blur, PhotoSphere, Playground ( AR Stickers ), supporto RAW, Google Lens e altro ancora. L’ultima app fotocamera Pixel 4 porta la modalità astrofotografia con l’app Google Camera 7.0. Grazie a Wyroczen, che ha portato la GCam su Redmi Note 8 Pro. Ed ecco la guida passo passo su come scaricare e installare GCam su Redmi Note 8 e 8 Pro.

Scarica Google Camera per Redmi Note 8 e 8 Pro

L’API Camera2 è abilitata su Redmi Note 8, il che significa che puoi installare facilmente l’app GCam sul tuo smartphone. Abbiamo testato tre diverse mod su Redmi Note 8, GCam 6.2 / 6.3 e l’ultima GCam 7.0 che viene fornita della modalità astrofotografia. Il vantaggio di usare GCam su Redmi Note 8 è un discreto scatto in condizioni di scarsa illuminazione, una migliore gamma dinamica e la modalità di visione notturna. Qui puoi trovare i link per il download.

Assicurati di applicare le impostazioni elencate di seguito che consentono a GCam di funzionare correttamente su Redmi Note 8.

Impostazioni consigliate per Redmi Note 8

Assicurati di seguire i passaggi elencati di seguito, dopo aver installato la mod di Google Camera.

Per GoogleCameraPe_6.2.030.244457635-fix.apk

  • Apri l’app Google Camera> Impostazioni> In Impostazioni mod
    • disattiva HDR + bilanciamento automatico del bianco migliorato su Pixel 2 o Pixel 3
  • Apri di nuovo l’app GCam> Impostazioni> Avanzate
    • Base> Config> Pixel2018 ZslR HDR +
    • Base> imposta fotocamera frontale> Nexus 6P
    • Libs> Xlib 2.3
  • È inoltre possibile modificare le impostazioni di saturazione in base alle proprie esigenze.

Per MGC_6.1.021_Arnova_xcam_mi9_v8.apk

  1. Scarica Config Settings, che salva le impostazioni consigliate.
  2. Una volta scaricato, è possibile estrarlo utilizzando Esplora file ES nella memoria principale.
  3. Creare una nuova cartella denominata GCam nella cartella principale, quindi aprire la cartella GCam e creare una cartella Configs.
  4. Quindi, copiare il file di configurazione (RN8SettingsYTECHB.xml) in / Memoria interna / GCam / Configs / (cartella).
  5. Apri Google Camera e tocca due volte l’area vuota nera posta accanto al pulsante di scatto.
  6. Tocca le impostazioni visualizzate (con RN8SettingsYTECHB.xml), disponibili nel popup e premi il pulsante di ripristino.
  7. Torna al menu delle app e quindi apri nuovamente l’app.

Scarica Google Camera per Redmi Note 8 Pro

Il Redmi Note 8 Pro è il primo smartphone ad essere rilasciato con il chipset Helio G90T che è noto per le migliori prestazioni nei giochi in questo segmento di prezzo. Ed è la ragione principale per cui non tutte le mod GCam sono compatibili con Note 8 Pro. Ma dopo aver fatto qualche ricerca abbiamo trovato un GCam per Redmi Note 8 Pro, che sta funzionando bene nei nostri test. L’unica cosa che non funziona per il momento è la modalità Vista notturna. Mentre tutte le altre funzionalità dell’app Pixel 3 Camera funzionano correttamente. Ecco il link per il download dell’apk.

Dopo aver scaricato, configura l’app applicando le impostazioni elencate di seguito, che sono diverse dalle impostazioni sopra elencate.

Impostazioni consigliate per Redmi Note 8 Pro

Per MGC_6.1.021_Rn8ProEdition_1.0_Wyroczen_STABLE.apk

  1. Scarica Config Settings, che salva le impostazioni consigliate.
  2. Una volta scaricato, è possibile estrarlo utilizzando Esplora file ES nella memoria principale.
  3. Creare una nuova cartella denominata GCam nella cartella principale, quindi aprire la cartella GCam e creare una cartella Configs.
  4. Quindi, copiare il file di configurazione (RN8ProSettingsYTECHB.xml) in / Memoria interna / GCam / Configs / (cartella).
  5. Apri Google Camera e tocca due volte l’area vuota nera posta accanto al pulsante di scatto.
  6. Tocca le impostazioni visualizzate (con RN8ProSettingsYTECHB.xml), disponibili nel popup e premi il pulsante di ripristino.
  7. Torna al cassetto delle app e quindi apri nuovamente l’app.

Per MGC_6.1.021_xcam6_RN8P_Wyroczen_TEST3.apk

  • Apri l’app Google Camera> Impostazioni> Avanzate
    • Correzione> Formato RAW> Sensore RAW
    • Imposta la qualità JPG finale al 100%

Per GCam 7.2 (GoogleCamera_7.2.011_RN8Pro_TEST2.apk)

  • Apri l’app> scorri verso il basso> Impostazioni> Avanzate
    • Abilita controllo HDR +
    • Abilita controllo RAW_JPEG
  • Vai su Impostazioni> Modifica livelli di saturazione
    • Evidenziazione fotocamera posteriore> 1.6
    • Ombra fotocamera posteriore> 1.8
    • Evidenziazione fotocamera anteriore> 1.7
    • Ombra fotocamera anteriore> 1.6
  • Impostare la compensazione dell’esposizione su +0,2

Prima di iniziare l’acquisizione, assicurati di abilitare HDR+ avanzato. Puoi anche smanettare con le impostazioni di saturazione in base alle tue esigenze.

Come installare GCam su Redmi Note 8 (Pro)

  1. Inizialmente scarica l’app dai link sopra elencati.
  2. Dopo il download, vai alle impostazioni quindi abilita Sorgenti sconosciute.
  3. Ora installa Google Camera.
  4. Una volta fatto, apri l’app e consenti le autorizzazioni se necessario.
  5. Questo è tutto.
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.