Schermo verde TV, cause e soluzioni

Schermo verde TV

Si dice che il colore verde sia piacevole per gli occhi. Vero. Ma non quando si tratta dello schermo della TV. Ma non preoccupatevi. Non c’è bisogno di diventare verdi di rabbia. Abbiamo molte soluzioni per voi. Continuate a leggere per scoprirlo. Perché lo schermo TV diventa verde? Lo schermo della TV è verde a causa di collegamenti allentati dei cavi. È possibile che si stia utilizzando un cavo HDMI, RCA o coassiale. Se uno di questi cavi non è collegato saldamente, si verificheranno problemi di schermo. Anche un’impostazione errata del colore o dell’immagine può causare uno schermo verde TV. È anche probabile che si tratti di un problema hardware interno.


Leggi anche: Come collegare PC a TV, tutti i metodi

Schermo verde TV, 9 soluzioni

1. Possibile anomalia nei dispositivi esterni collegati al televisore. Prima di procedere con le altre operazioni di risoluzione dei problemi… Cerchiamo di isolare la causa dello schermo verde TV o della riga verde verticale sullo schermo TV. E se il televisore non avesse nulla che non va? Forse sono i dispositivi esterni collegati. Forse sono loro a dare problemi. Esempi di questi dispositivi esterni sono: Box via cavo. Commutatore HDMI. Chiavette per lo streaming. Console di gioco. Avete uno di questi dispositivi collegati al televisore? In tal caso, si potrebbe prendere in considerazione la possibilità di scollegarli. Almeno temporaneamente. Come risolvere il problema schermo verde TV?
Si può provare a eseguire prima un ciclo di alimentazione. Un ciclo di alimentazione è un semplice riavvio del televisore. Eseguire questa operazione prima di scollegare i dispositivi esterni. Potrebbe risolvere immediatamente il problema della schermata verde. Ecco come eseguire un ciclo di alimentazione:

  1. Spegnere il televisore.
  2. Staccare la spina per circa 30 secondi.
  3. Ricollegare la spina e accenderla. Nota: si può anche provare a premere il pulsante di accensione del televisore dopo aver staccato la spina. Fatelo per circa 15 secondi. Questo aiuta a scaricare l’energia residua del televisore.

Vedete ancora uno schermo verde? È possibile scollegare tutti i dispositivi esterni collegati al televisore. È possibile eseguire questa operazione mentre il televisore è acceso. La riga verde verticale sullo schermo TV è scomparsa? Se così fosse… Ottime notizie! Il vostro televisore non è difettoso. Non è necessario portarlo in un centro di riparazione. La rimozione dei dispositivi esterni è un buon primo passo. In questo modo è possibile avvicinarsi alla causa effettiva dello schermo verde. Ora bisogna solo capire… Quale dei vostri dispositivi esterni lo sta effettivamente causando?

2. Connettori dei cavi allentati. Le Smart TV sono perfettamente funzionanti. Anche senza dispositivi esterni. Ma dove sta il divertimento, giusto? I dispositivi esterni contribuiscono a migliorare l’esperienza d’uso del televisore. E non è necessario rimuoverli definitivamente. È probabile che si tratti solo di uno dei collegamenti del cavo allentato. Potrebbe trattarsi di un cavo HDMI. Un connettore RCA per i vecchi modelli di TV. Oppure un cavo coassiale. Il collegamento allentato dei cavi è una delle cause più comuni di uno schermo TV verde. Il motivo? È attraverso questi cavi che il televisore riceve video e audio da dispositivi esterni. Quindi è naturale. Se un cavo di collegamento è allentato? Aspettatevi problemi audio e video. Assicuratevi sempre che siano saldamente collegati. Come risolvere il problema? Il televisore è collegato a un cavo HDMI? In tal caso, provare a muovere la spina HDMI vera e propria. Eseguire questa operazione mentre il televisore è acceso. In questo modo è possibile vedere i possibili cambiamenti in tempo reale sullo schermo. Si consiglia inoltre di scollegare il cavo HDMI. Sia dal televisore che dal dispositivo esterno. Quindi ricollegare. E assicurarsi che siano agganciati saldamente e in modo sicuro. Se si utilizza un cavo coassiale. Magari direttamente dal decoder via cavo al televisore. Assicurarsi che il pin del cavo coassiale sia inserito correttamente nella porta del televisore. Verificare che le viti siano ben strette. Avete un vecchio modello di televisore? Allora è probabile che si utilizzi un connettore RCA. Provare a scollegarli. Poi ricollegarli. Il semplice fissaggio dei cavi risolve molti problemi legati al green screen TV.

3. Connettori difettosi. Avete fatto del vostro meglio per fissare i collegamenti dei cavi. Ora sono stretti. Perfettamente attaccati. Eppure lo schermo del televisore è ancora verde. Forse si tratta di un caso di connettori difettosi. I connettori come i cavi HDMI e coassiali si deteriorano con il tempo. Può essere dovuto alla normale usura. O all’accumulo di sporcizia. Inoltre, anche i cavi HDMI e coassiali hanno dei pin al centro. È possibile che uno di questi pin si sia rotto. Probabilmente per errore, a causa di un inserimento incauto. La cosa positiva di questi cavi, però, è che Sono relativamente economici. E sono facilmente sostituibili. Come risolvere il problema? Non buttate via il connettore. Cercate di verificare prima se è davvero difettoso. È possibile utilizzarlo con un altro dispositivo. Si può provare a collegare l’HDMI a un computer o a un portatile con una porta apposita. Vedere se funziona. Se non funziona? Si può anche provare a soffiare delicatamente nella spina dell’HDMI. Per rimuovere lo sporco o altre piccole particelle che potrebbero essere rimaste bloccate all’interno. Se non funziona ancora, cercate di sostituirlo. Avete un altro cavo HDMI a casa? Uno che siete sicuri funzioni? In caso affermativo, provare a utilizzare quello. Sostituire quello attualmente collegato al televisore. Naturalmente, si può sempre scegliere di acquistarne uno nuovo.

4. La porta del connettore del televisore è probabilmente danneggiata. Quindi avete assicurato i connettori. E siete anche riusciti a verificare. Che i connettori funzionano bene con altri dispositivi. È possibile che lo schermo verde TV sia dovuto alla porta del televisore. Poi… La porta a cui si collega il cavo HDMI, coassiale o RCA potrebbe essere difettosa. Come risolvere il problema? Una delle caratteristiche principali degli Smart TV sono le porte multiple. I televisori moderni dispongono di almeno 2 porte HDMI. Alcuni possono addirittura averne fino a 8. Oggi esistono anche televisori dotati di 2 porte per i cavi coassiali. Quindi, se si tratta di un problema di porta, è sufficiente collegare il connettore a un altro del televisore. Si può anche provare a soffiare in una porta difettosa. Anche l’accumulo di polvere e sporcizia può causarne il malfunzionamento.

5. Impostazioni delle immagini non corrette. È anche possibile che le impostazioni dell’immagine non siano corrette e abbiano causato lo green screen TV. Lo schermo verde può essere il risultato di uno squilibrio nelle impostazioni di colore, tonalità e contrasto. Forse voi o qualcuno della vostra famiglia l’avete cambiato per sbaglio. Come risolvere il problema? Le modalità di modifica delle impostazioni dell’immagine variano a seconda della marca del televisore. Così come dalla marca e dal modello. In genere, però, è possibile trovarla andando su Impostazioni. Poi Immagine. Per quanto riguarda la giusta quantità di colore, tonalità e contrasto? Per le impostazioni ottimali si può fare riferimento al sito web ufficiale del produttore del televisore.


6. Impostazioni RGB errate. I televisori intelligenti di Samsung dispongono di una modalità solo RGB. RGB sta per Rosso, Verde e Blu. Questa modalità è uno dei tanti modi per migliorare la qualità delle immagini sul televisore Samsung. Ma ha anche un’opzione per evidenziare solo un colore particolare. Detto questo, è possibile che il motivo per cui compare una riga verde sullo schermo TV Samsung. Perché voi o qualcuno ha evidenziato quel colore nelle impostazioni RGB. Come risolvere il problema? È necessario disattivare la modalità Solo RGB. Ecco come farlo sul vostro televisore Samsung:

  1. Fare clic sul pulsante Impostazioni del telecomando.
  2. Selezionare l’immagine.
  3. Selezionare Impostazioni esperto.
  4. Selezionare la modalità Solo RGB.
  5. Verranno visualizzate 4 opzioni: Rosso, Verde, Blu e Spento. Fare clic su Off.

Anche altri Smart TV potrebbero avere una funzione simile. È possibile consultare il manuale dell’utente. Cercare qualcosa di simile alla modalità Solo RGB del televisore Samsung. E provare a disattivarla.

7. Avete un firmware non aggiornato. Per qualsiasi problema nelle moderne Smart TV. Non si può mai escludere un problema di firmware. Un firmware obsoleto è raramente la causa di uno schermo TV verde. Tuttavia, non sarebbe male controllare lo stato del firmware del televisore. Gli aggiornamenti avvengono generalmente in modo automatico. A condizione che il televisore sia collegato a Internet. Ma cosa succede se il televisore non è online da diversi giorni? È possibile che abbia perso alcuni aggiornamenti necessari. Ed è probabilmente per questo che ha dei problemi. Come risolvere il problema? Se il televisore dispone di una connessione Internet stabile, l’aggiornamento dovrebbe essere semplice. Ecco come aggiornare smart TV di alcuni marchi.

  • Come aggiornare smart TV Samsung. Sul telecomando, fare clic su Impostazioni e poi su Assistenza. Selezionare Aggiornamento software. Selezionare Aggiorna ora.
  • Come aggiornare smart TV Sony BRAVIA. Fare clic su Impostazioni sul telecomando. Cercare Assistenza clienti, Configurazione o Assistenza prodotti. Spostarsi su Aggiornamento software e selezionare Sì.
  • Come aggiornare smart TV LG. Premere il tasto Home o Smart del telecomando. Fare clic su Impostazioni e andare su Tutte le impostazioni. Spostarsi su Generale. Cercare About this TV e fare clic su di esso. Selezionate Verifica aggiornamenti e fate clic su Ok.

Il processo dovrebbe essere simile per altri marchi televisivi.

8. Disturbo del magnete da parte di apparecchiature vicine. Utilizzate ancora uno di quei vecchi e ingombranti televisori? Se è cosi, non preoccupatevi. Non vi giudicheremo. La vecchia scuola è cool, dopotutto. Questi ingombranti televisori sono in realtà chiamati televisori CRT. CRT sta per tubo catodico. Non c’è bisogno di approfondire la scienza che c’è dietro. Il tubo catodico è un dispositivo elettronico. Con raggi che vengono utilizzati per visualizzare le immagini sullo schermo del televisore. La presenza di magneti vicino al televisore può disturbare questi raggi. causando problemi di immagine, come ad esempio uno schermo verde. Come risolvere il problema? Gli altoparlanti esterni utilizzano magneti. Ecco perché di solito sono i principali responsabili dei problemi di colore dei televisori CRT. Avete per caso degli altoparlanti vicino al vostro televisore CRT? In tal caso, provate a spostarli un po’ più lontano dal televisore. Non deve essere troppo lontano. Assicuratevi solo che ci sia abbastanza spazio tra il televisore e i diffusori. Una distanza di circa 2 o 3 metri dovrebbe essere sufficiente.

9. Problemi hardware interni. Se avete esaurito tutti i passaggi di base per la risoluzione dei problemi. E lo schermo del televisore è ancora verde. Allora è molto probabile che si tratti di un problema hardware. Potrebbe essere un problema di retroilluminazione. O anche un problema della scheda madre. È anche possibile che uno dei cavi a nastro all’interno del televisore sia difettoso. Ma a prescindere da eventuali problemi hardware interni. È sempre meglio contattare il produttore del televisore o un tecnico specializzato. La maggior parte dei marchi offre una garanzia limitata di 1 anno. Verificate se il vostro televisore è ancora coperto da tale garanzia.

Leggi anche: Come collegare MAC a TV

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!