Scopriamo se il nostro account Dropbox è stato violato

By | 7 Novembre, 2016

Scopriamo se il nostro account Dropbox è stato violato, ma in che modo un pirata può scoprire una delle nostre password? Esistono molte probabilità, ma le due più comuni sono pressoché banali: può analizzare tutte le combinazioni possibili di lettere e numeri fino a individuare quella giusta altrimenti può con alcuni trucchi convincere noi stessi ad inviargliela


Gli account piratati di Dropbox sono stati inseriti, insieme a quelli di altri siti Web, nel archivio elettronico di Leakbase. L’archivio, che contiene milioni di account, può essere consultato tramite la pagina Web https://leakbase.pw/landing.php.

Prima di accedere alla pagina vera e propria, il nostro indirizzo IP viene esaminato per impedirne l’uso tramite rete Tor, perciò siamo identificabili. È possibile fare la ricerca dell’account inserendo il nostro nome di login o più facilmente l’e-mail associata all’account Dropbox.

Per questioni di sicurezza il sito richiede l’elaborazione di un captcha visivo: le immagini da scegliere sono tre, seguendo l’indicazione che riceviamo. In questa maniera l’archivio elettronico non può essere consultato da robot automatizzati.

Scopriamo se il nostro account Dropbox è stato violato

Eseguita l’analisi, i risultati appaiono alla fine della pagina Web. Ovviamente Leakbase indica diversi account relativi all’indirizzo e-mail da noi specificato al quale è stata rubata la password, non solo Dropbox.

Per motivi di “riservatezza” il sito ci indica soltanto il numero di account che ha trovato nel suo database, senza concedere ulteriori dettagli. Per poter ricevere maggiori informazioni sugli account identificati, è richiesto registrarsi al sito e pagare un abbonamento.

Il prezzo naturalmente varia a seconda del periodo per il quale vogliamo poter accedere ai risultati. Tutta questa prudenza serve a scoraggiare i pirati, visto che eseguendo un pagamento si finisce irrimediabilmente per essere identificati in modo inequivocabile.

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento