Come scoprire quando qualcuno sta mentendo tramite un messaggio di testo

By | Dicembre 18, 2017

WhatsApp, Messenger, e-mail e anche i vecchi sms sono molto usati al giorno d’oggi per una comunicazione più veloce. Ma vuoi sapere se qualcuno sta mentendo tramite un messaggio di testo, usando una di queste applicazioni?

Mentre molte persone trovano questo tipo di conversazione il modo più sicuro per dire una bugia, la verità è che puoi scoprire quando qualcuno sta mentendo tramite un messaggio di testo. E la cosa più importante di tutte: non è così difficile identificare una bugia nei messaggi.

Oggi, ad esempio, imparerai alcuni segni che indicano chiaramente quando qualcuno sta mentendo tramite un messaggio di testo, per qualsiasi motivo.

I suggerimenti che abbiamo elencato di seguito sono una sintesi di una ricerca svolta dalla Cornell University negli Stati Uniti; e gli insegnamenti che Tyler Cohen, per la sicurezza governo degli Stati Uniti, le azioni del suo libro “Catching the Catfishers: Disarm the Online Pretenders, Predators, and Perpetrators Who Are Out to Ruin Your Life” che, tra le altre cose, si occupa di bugie raccontate su internet e come riconoscerle.

Identificare uno di questi segni isolati durante un messaggio di testo non significa necessariamente che l’altra persona ti stia mentendo, ok? Come ogni cosa nella vita, questo problema richiede anche un pensiero logico e calmo per impedirti di andare in giro e fare danni a coloro che non meritano. Giusto?

Come scoprire quando qualcuno sta mentendo tramite un messaggio di testo

1. Frasi molto lunghe

A differenza delle conversazioni faccia a faccia, in cui le persone tendono a usare più pronomi personali e elaborano frasi vaghe e più brevi, quando qualcuno sta mentendo tramite un messaggio di testo, la tendenza è di scrivere di più.

Nella maggior parte dei messaggi bugiardi, i ricercatori hanno osservato che uomini e donne usano questa caratteristica, anche se inconsciamente. Nel loro caso, i messaggi di solito sono più lunghi del 13%. Nel loro caso, le frasi aumentano in media del 2%.

Cos’è il Deep Web e come entrare?

2. Parole che non compromettono

Un’altra cosa comune da notare quando si sta mentendo tramite un messaggio di testo è l’uso di frasi e parole non compromettenti, come “probabilmente, forse, forse”.

3. Insistenza

“Lo stesso”, “davvero”, “veramente” e altre parole e frasi molto ripetitive possono anche essere un segno che la persona sta mentendo tramite un messaggio di testo. Ciò indica che il mittente desidera molto che tu creda in ciò che gli stai dicendo.

4. Impersonalità

Frasi e atteggiamenti di distacco possono anche essere un’indicazione di menzogna. Il tono impersonale, ad esempio, suggerisce che lei non si sente vicina a te e questo è già un punto che la aiuta a mentire.

5. Risposte evasive

Quando chiedi qualcosa di giusto e ricevi una risposta incoerente, che non risponde a nulla, può anche essere una bugia. Presta attenzione al tono adottato in questo tipo di situazione.

È davvero necessario spegnere il telefono nelle stazioni di servizio?

6. Assistenza eccessiva

Le espressioni ripetitive di cautela possono anche essere un segno che nel messaggio manca l’onestà. “Ad essere onesti”, “non c’è nulla di cui preoccuparsi” e “Mi dispiace dirlo” sono espressioni vaghe e caute che le persone spesso usano quando mentono mentre digitano un messaggio. Questo è il più classico dei modi per scoprire quando qualcuno sta mentendo.

7. Cambiamento improvviso del tempo nel messaggio

Storie che cominciano a essere raccontate nel passato e che, dal nulla, sono contate nel presente e viceversa. Quando qualcuno cambia improvvisamente il tempo verbale della narrazione, può essere un segno di menzogna.

Le frasi su ciò che accade, in generale, sono fatte nel passato. Tuttavia, se la persona sta inventando una storia, le frasi tendono ad uscire nel presente, poiché è più facile per il cervello seguire ciò che gli viene detto.

8. Storie incoerenti

Quando qualcuno digita un messaggio bugiardo e racconta storie incoerenti, probabilmente mente. È normale che il bugiardo stesso si perda nei dettagli e finisca per contraddire se stesso dopo un po’, ad esempio, lasciando la storia raccontata con spazi inconsistenti.

Grazie ai nostri consigli sei riuscito/a a scoprire qualcuno che ti raccontava bugie? Come scoprire quando qualcuno sta mentendo? Hai altri “indizi” di bugie scritte che potresti condividere con noi? Parlane nei commenti! Ti aspetto.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.