Siri non funziona? 7 modi per risolvere il problema

siri non funziona

Siri è uno dei più intelligenti assistenti virtuali disponibili e uno dei motivi principali per cui amiamo l’iPhone. Quando viene attivata con il comando vocale “Hey Siri”, ascolta e risponde a tutto ciò che viene detto, e può anche avere il senso dell’umorismo. Purtroppo, Siri non funziona sempre senza problemi. Se avete problemi con Siri sul vostro iPhone, ecco come risolverli con alcuni metodi diversi. Provate ognuno di essi e vedete cosa funziona per voi. L’articolo ti spiega cosa puoi fare quando Siri non risponde ai comandi. Prima di tutto, assicurati di avere attivato Siri nel modo corretto.


Leggi anche: Come mettere un iPhone in modalità DFU

Perche Siri non risponde? I preliminari

Per quanto possa sembrare elementare, sarete sorpresi di sapere quante persone hanno semplicemente disattivato la funzione Ehi Siri e poi si chiedono perché Siri non funziona. Nel caso in cui si dia spesso il telefono ai bambini, questi potrebbero, in alcune occasioni, armeggiare con il telefono e disattivare Siri (e, quindi, il comando “Ehi Siri”). Prima di iniziare a eseguire le principali operazioni di risoluzione dei problemi, assicuratevi che Hey Siri sia abilitato. È possibile verificare se Ehi Siri è abilitato su iPhone andando su Impostazioni > Siri e ricerca > Ascolta “Ehi Siri” e verificare che l’interruttore sia acceso.

Se state cercando di attivare Siri quando il vostro dispositivo è bloccato e Hey Siri non funziona, assicuratevi che l’opzione “Consenti Siri quando è bloccato” sia attivata. Se è disattivata, non è possibile richiamare l’assistente personale quando l’iPhone è bloccato. Potete verificare se Consenti Siri quando bloccato è abilitato sul vostro iPhone andando su Impostazioni > Siri e ricerca > Consenti Siri quando bloccato e assicurandovi che l’interruttore sia acceso.

iOS dispone di una modalità a basso consumo dedicata che elimina i processi in background per assicurarsi che si riesca a ricavare il massimo dalla batteria. Una conseguenza involontaria è che il comando Ehi Siri potrebbe non funzionare per questo motivo. Prima di dare la colpa a qualcos’altro per il mancato funzionamento di Ehi Siri dopo l’aggiornamento di iOS, è bene verificare se la modalità basso consumo è attiva. Andate in Impostazioni > Batteria e assicuratevi che la levetta accanto a Modalità basso consumo sia in posizione Off. In alternativa, ricaricate l’iPhone.

A volte, per ragioni sconosciute, Siri non conserva i comandi impartiti. Se Hey Siri non sembra mai in grado di capirvi, potrebbe essere utile ripetere il processo di calibrazione. Per farlo, è sufficiente accedere all’app Impostazioni e spostarsi su Siri e ricerca > Ascolta “Ehi Siri”, quindi disattivare la funzione già attiva e riattivarla. Toccate il pulsante per continuare e sarete condotti attraverso le fasi di calibrazione in cui dovrete dire qualcosa. Il dispositivo apprenderà nuovamente la vostra voce. Questo suggerimento può essere utile a chi ha un accento pesante o a chi normalmente borbotta quando usa Siri, ma deve parlare più forte per far funzionare la funzione.

7 metodi per risolvere quando Siri non funziona

1. Riavviare ‘Ehi Siri’ su iPhone. Siri non sente? Ecco cosa fare: Andare in Impostazioni → Siri e ricerca. Disattivare l’interruttore di ascolto di “Hey Siri” e attendere circa 15 secondi. Quindi, riaccendetelo e verificate se “Ehi Siri” funziona correttamente.

2. Riavviare il dispositivo. A volte, il semplice riavvio del telefono può risolvere il problema quando Siri non risponde. Sull’iPhone 8 o successivo, premere e rilasciare il tasto volume su → premere e rilasciare il tasto volume giù → tenere premuto il tasto laterale finché sullo schermo non appare il logo Apple. Per riavviare un iPhone 7 o 7 Plus, tenere premuti i tasti Volume giù e Accensione fino a quando sullo schermo non compare il logo Apple. Su iPhone SE, iPhone 6s o iPhone precedenti, tenere premuto il pulsante Home e il pulsante di accensione finché sullo schermo non compare il logo Apple. Come riavviare iPhone e iPad (tutti i modelli)


3. Ripristino delle impostazioni di rete. Questo passaggio cancellerà le reti e le password salvate, quindi assicuratevi di conoscere le credenziali di accesso alla rete prima di provare questo passaggio! Andate in Impostazioni → Generali → Trasferisci o ripristina iPhone. A questo punto, toccare Reimposta → Reimposta impostazioni di rete. Immettere il codice di accesso, quindi toccare nuovamente Reimposta impostazioni di rete per confermare. Dovrete riconnettervi alla rete Wi-Fi e verificare se Siri risponde. Se ancora non funziona, passate ai metodi successivi.

4. Aggiornare iOS. È sempre meglio avere l’ultima versione di iOS installata sul telefono. È in grado di risolvere i problemi più comuni con Siri e con molte altre applicazioni. Seguite questi passaggi: Andare in Impostazioni → Generali. Toccare Aggiornamento software → Scarica e installa (se è disponibile un aggiornamento). Aggiornare iPhone, guida completa

5. Modifica delle impostazioni di dettatura su iPhone. Se avete già installato l’ultima versione di iOS, è possibile che Siri non ascolta a causa del mancato funzionamento della dettatura sul vostro iPhone o iPad. Toccare Impostazioni → Generale. Scorrere fino a Tastiera. Disattivare Abilita dettatura. A questo punto, attendere circa 15 secondi e riaccenderlo.

6. Pulire il microfono. Forse “Ehi Siri non funziona” perché non riesce a sentirvi correttamente! Assicuratevi che nulla ostruisca il microfono dell’iPhone o dell’iPad. Pulite lo sporco con dei bastoncini di cotone. Se si dispone di alcol isopropilico, è possibile utilizzarne un po’ sui bastoncini di cotone per rimuovere eventuali detriti che potrebbero ostruire il microfono.

7. Contattare l’assistenza Apple. Se tutto ciò che è stato elencato sopra non funziona, si consiglia di contattare Apple. Un dispositivo malfunzionante potrebbe essere coperto dalla garanzia limitata o estesa e Apple sembra essere molto felice di risolvere gratuitamente i problemi di qualsiasi dispositivo coperto da garanzia. Se la garanzia è scaduta, invece, è possibile che si debbano prendere in considerazione alternative più costose rispetto alla sostituzione gratuita.

Per concludere…

Nonostante l’utilità di Hey Siri, a volte può essere piuttosto complicato. Si spera che dopo aver seguito i passaggi sopra descritti, soprattutto dopo la ricalibrazione, siate riusciti a far funzionare Hey Siri sul vostro iPhone come vi aspettavate. Ora che siete arrivati alla fine di questo articolo, fateci sapere se questi passaggi vi hanno aiutato a risolvere il problema di Hey Siri non funzionante in iOS. Inoltre, fateci sapere se ci siamo persi qualche soluzione utile.

Leggi anche: Come fare screenshot su iPhone e iPad (tutti i modelli)

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!