Smartphone con la migliore autonomia della batteria

By | Maggio 6, 2020
Smartphone con la migliore autonomia della batteria

Quali smartphone hanno la migliore autonomia della batteria? Siamo abituati a lasciare WiFi, Bluetooth e dati cellulari permanentemente attivi. Tuttavia, questo overlay di accesso alla rete diventa spesso ridondante, ad esempio quando si è a casa o in un luogo con WiFi. Non appena possibile, disattivare i dati WiFi, Bluetooth e / o cellulare per ottenere un significativo risparmio della batteria. Ti consigliamo inoltre di limitare le attività in background delle applicazioni più impegnative.

Questo è possibile nelle ultime versioni di Android. Controlla anche le autorizzazioni delle app in Impostazioni> App, inclusa la posizione e l’uso dei dati, quando non è necessario. I rimedi più semplici sono spesso i migliori: tutti gli smartphone sul mercato hanno una funzione di risparmio batteria. Questa funzione ottimizza il funzionamento di Android in modo da richiedere il minor consumo di energia possibile. Leggi qui: Come risparmiare la carica della batteria su Android.

Due sono le caratteristiche più richieste dagli utenti quando si accingono a comprare un nuovo smartphone: le foto e l’autonomia. Se il primo punto si è evoluto enormemente nel corso degli anni, il secondo ha ora bisogno di una nuova tecnologia della batteria. Comunque, questo non ci impedisce di avere dispositivi che non provano senza difficoltà a distinguersi dalla massa con enormi batterie o pazze ottimizzazioni software. Se la durata della batteria è il punto più importante di uno smartphone per te, ecco per te i migliori smartphone con la migliore autonomia della batteria.

Huawei P30 Pro

Come abilitare le Opzione sviluppatore e Debug USB su Huawei P30 Lite

Come per il Huawei Mate 20 Pro, il Huawei P30 Pro è compatibile con lo standard Qi di ricarica a induzione e ha la ricarica inversa al fine di fornire un po’ di energia a un dispositivo in difficoltà (cuffie, orologio collegato o rigore dello smartphone). Il P30 Pro ha una batteria da 4200 mAh che Huawei afferma che offre più di due giorni di autonomia. Questo risultato è semplicemente eccellente.

[wpmc-amazon search=”huawei p30 pro” template=”107237″ count=”1″ ]

Huawei Mate 20 Pro

schermo Huawei Mate 30 Pro sul PC

Integrando una batteria da 4200 mAh nel Mate 20 Pro, Huawei certamente non ci è andata piano. Il Mate 20 Pro è compatibile con la ricarica a induzione Qi. Si può utilizzare qualsiasi caricabatterie con questo standard, Huawei ha avuto la buona idea di offrire un modello specificamente progettato per ricaricarsi rapidamente. In ogni caso, Mate 20 Pro è un compagno affidabile e non rischierai di rimanere senza carica dopo una giornata di utilizzo. In questo dura di più del Note 9.

[wpmc-amazon search=”Huawei Mate 20 Pro” template=”107237″ count=”1″ ]


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.