Telefono solo chiamate di emergenza, come risolvere

By | Marzo 22, 2022
Telefono solo chiamate di emergenza

Lo schermo del telefono Android mostra il messaggio “Solo chiamate di emergenza” o “Nessun servizio” e ti chiedi perché? Per questo motivo, sapere come risolvere “Solo chiamate di emergenza, rete mobile non disponibile” sul tuo telefono Android è qualcosa che ogni utente con questo problema dovrebbe sapere. Quando il telefono dice solo chiamate di emergenza non ti consente di effettuare chiamate o utilizzare altre funzionalità basate sulla rete del telefono. Per questa ragione abbiamo messo insieme una guida completa con le soluzioni che puoi applicare se il cellulare dice solo chiamate di emergenza.

Leggi anche: Come togliere filigrana TikTok, Android e iPhone

Telefono solo chiamate di emergenza, 10 soluzioni

Prima di passare a WhatsApp o Telegram per effettuare chiamate vocali tramite il WiFi, devi risolvere l’errore “Solo chiamate di emergenza” sul tuo telefono Android in modo facile e veloce, scegli la soluzione giusta per te.

1. Riavvia il telefono

Partiamo dalle basi, premi a lungo il pulsante di spegnimento laterale del telefono Android e apparirà un menu a comparsa. Seleziona Riavvia e attendi il riavvio del telefono. Una volta ripristinata la rete mobile sul telefono, apri l’app Telefono e prova a chiamare uno dei tuoi contatti. Se il riavvio non ha funzionato prosegui.

2. Paga la bolletta o ricarica il credito

Se hai dimenticato di pagare la bolletta del mese precedente, il tuo operatore di telefonia mobile potrebbe aver bloccato i servizi di messaggistica e chiamata per il tuo telefono. Ecco perché non sei in grado di ricevere o effettuare chiamate dal tuo telefono Android. Controlla se hai qualche pagamento in sospeso o devi solo ricaricare.

3. Controlla la connessione di rete

Se il tuo telefono ti dice solo chiamate di emergenza potrebbe essere colpa della connessione di rete che non funziona. Guarda le barre di rete in alto e guarda la potenza della rete mobile. Se noti che il segnale di rete va e viene, avrai problemi a effettuare chiamate e il telefono potrebbe lasciarti con l’opzione solo per le chiamate di emergenza.

Se hai frequentemente problemi di rete a casa o in ufficio, “forse” è arrivato il momento di cambiare il tuo operatore telefonico. Forse puoi chiedere ai tuoi colleghi o familiari quale operatore offre la migliore copertura di rete nella tua zona.


Leggi anche: Connessione Internet lenta, 7 soluzioni

4. Abilita e disabilita la modalità aereo

Usando il primo trucco, hai riavviato il telefono Android. E ora è il momento di riavviare anche la connessione. Il trucco è piuttosto semplice. Fai scorrere la barra delle notifiche e cerca l’interruttore Aereo. Toccalo e mantienilo abilitato per un po’ di tempo, diciamo più o meno 30 secondi. Disattivalo e prova a fare chiamate. Se è ancora presente l’errore “Solo chiamate di emergenza” sul tuo telefono Android, continua a leggere altre soluzioni.

Leggi anche: Modalità aereo, cos’è e quando deve essere attivata

5. Ripristina le impostazioni di rete

Alcuni produttori di telefoni basati su Android offrono un’opzione per ripristinare le impostazioni di rete. Samsung è un esempio che consente agli utenti di ripristinare le impostazioni di rete sui telefoni Galaxy. Utilizzare i passaggi seguenti.


  1. Apri l’app Impostazioni sul tuo telefono Android.
  2. Cerca Ripristina impostazioni di rete nel box di ricerca “Cerca nelle Impostazioni”.
  3. Tocca il suggerimento di ricerca e ripristina le impostazioni di rete dal menu che hai davanti.

Leggi anche: Ripristinare impostazioni di rete Android

6. Verifica con il tuo operatore

Ci sono momenti in cui è il tuo operatore ad avere problemi. Puoi saperlo con certezza tramite le piattaforme social Facebook o Twitter dell’operatore o utilizzare un servizio online chiamato Downdetector. Altri potrebbero aver segnalato lo stesso problema.

In termini di funzionalità di chiamata, il tuo telefono è ora completamente bloccato. Continuerai a visualizzare solo chiamate di emergenza sul tuo telefono Android. Attendi che il tuo operatore risolva i problemi, alla fine verifica se l’errore “Solo chiamate di emergenza” sul tuo telefono Android è scomparso.

7. Reinserire la SIM

L’assistenza clienti del tuo operatore ti suggerirà questa soluzione. Inoltre, ha funzionato per noi ogni volta che abbiamo avuto problemi con le chiamate sul nostro telefono Android. Utilizzare uno strumento di espulsione della SIM per rimuovere la scheda SIM dal telefono. Attendi qualche secondo e riavvia il telefono. Reinserire la SIM al suo posto. Dopo un minuto o due, il telefono dovrebbe collegarsi alla rete e puoi iniziare a effettuare chiamate.

8. Compra una nuova scheda SIM

Sebbene improbabile, la tua scheda SIM potrebbe non funzionare. Se utilizzi la stessa SIM da molto tempo, dovrai andare nel negozio del tuo operatore e chiedere loro una scheda SIM sostitutiva. Una volta ottenuta la sostituzione, inseriscila nel tuo telefono Android, registrala con il tuo gestore di telefonia e vedrai l’errore solo chiamate di emergenza scomparire.

9. Modifica la modalità di rete del telefono Android

Sebbene la rete mobile 5G sembri eccitante con velocità incredibilmente elevate, spesso è ancora inaffidabile. Hai un’opzione per cambiare la modalità di rete su un telefono Android.

  1. Apri Impostazioni e vai al menu Connessioni.
  2. Seleziona Reti mobili.
  3. Tocca Modalità rete e seleziona Solo 2G o Solo 3G.

Sappiamo che non offrono velocità Internet elevate, ma sono più affidabili quando si effettuano chiamate.

10. Installa gli aggiornamenti Android in sospeso

La maggior parte dei produttori di telefoni basati su Android offre patch di sicurezza mensili per proteggere il telefono da potenziali minacce e correggere i bug. Collega il tuo telefono al WiFi e installa l’ultimo aggiornamento disponibile per il tuo telefono. Dopo averlo installato, prova a effettuare nuovamente le chiamate e non vedrai più l’errore “Solo chiamate di emergenza” sul tuo telefono.

Chiama e naviga

Le soluzioni di cui sopra dovrebbero aiutarti a risolvere il problema con il tuo telefono Android che non effettua chiamate. Le chiamate vocali tramite app di messaggistica istantanea non offrono un’esperienza fluida, soprattutto quando si ha a che fare con una connessione WiFi instabile. Se desideri chiamare senza problemi ti conviene sempre utilizzare una SIM dell’operatore che offre un servizio di qualità.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!