Spotify Web Player non funziona, 7 soluzioni

By | Gennaio 29, 2021
Spotify Web Player non funziona

Spotify è disponibile su molte piattaforme, ma è dotato anche di un web player. Molte persone che conosco preferiscono il web player invece delle app desktop o mobili. Soprattutto quelli che trascorrono molto del loro tempo lavorando alla scrivania. Ma cosa fare quando Spotify Web Player non funziona per diversi utenti di Spotify. Potrebbero esserci così tanti motivi per cui l’app Web Spotify non funziona e alcuni potrebbero essere correlati al browser. Altri potrebbero essere dovuti all’app Web stessa.


1. Windows N Edition

Quale versione di Windows hai sul tuo sistema? Microsoft osserva che le versioni N non vengono fornite con funzionalità multimediali e app immediatamente disponibili. Dovrai scaricare il Media Feature Pack prima di poter utilizzare Spotify, anche nel browser web. Dopotutto, il browser è anche un’app installata su Windows, giusto?

2. Controlla il browser e le estensioni

Verificheremo se ci sono problemi con il tuo browser o con una delle estensioni che hai installato. Alcune estensioni multimediali potrebbero anche interferire con il web player Spotify.

Apri la modalità di navigazione in incognito e verifica se puoi eseguire Spotify. Se sì, una delle estensioni è colpevole. Disabilita tutte le estensioni e poi riattivalo una alla volta per verificare quale causa il conflitto.

In caso contrario, è un problema del browser. Un modo rapido per verificarlo è utilizzare un browser diverso. Ce ne sono molti come Brave e Firefox, per citarne alcuni.

Se stai utilizzando un blocco annunci, dovrai aggiungere l’URL di Spotify alla whitelist o all’elenco dei siti attendibili.


3. Svuota la cache del browser e cancella i cookie

Questo è un seguito al punto precedente. I cookie e i dati memorizzati nella cache possono interrompere le app Web provocando errori come quello che affronti in cui il web player Spotify non funziona.

Abbiamo già parlato di come cancellare la cache e i cookie su Chrome e Microsoft Edge. I passaggi sono più o meno simili anche per altri browser. Apri le impostazioni e cerca un po’ o guarda sotto il menu della privacy.

4. Abilita contenuto protetto

Stai riscontrando un errore che dice “La riproduzione di contenuti protetti non è abilitata” o qualcosa di simile? È una soluzione facile.

Passaggio 1: apri le impostazioni del browser. Sto usando Google Chrome come esempio. Vai a Impostazioni> Impostazioni sito> Impostazioni aggiuntive> Contenuto protetto.

Seleziona “Consenti ai siti di riprodurre l’opzione di contenuto protetto” qui. Puoi anche incollarlo nel browser per risparmiare tempo.

chrome: // settings / content

5. Dispositivi multipli

Un utente ha scoperto che l’utilizzo di Spotify su più dispositivi può effettivamente confondere l’app web. Questo può anche avere qualcosa a che fare con Spotify Connect. Stai usando lo stesso account Spotify per ascoltare musica su un dispositivo diverso? Forse uno dei tuoi familiari? Controlla.

Un modo per risolvere questo problema è aprire l’app e selezionare Web Player nella parte inferiore dello schermo.

Prova a passare da un dispositivo all’altro come Chromecast per riprodurre in streaming Spotify. Quindi torna al web player. L’interruttore temporaneo potrebbe aiutarti a far ripartire il web player di Spotify.

5. Disconnettersi ovunque

Puoi disconnetterti da Spotify da tutti i dispositivi su cui utilizzi lo stesso account per riprodurre musica in streaming. L’opzione si trova nella scheda Panoramica dell’account sotto il profilo sul web.

6. Cambia posizione

Usavi Spotify quando eri in viaggio? Potrebbe essere che il web player di Spotify non abbia aggiornato la posizione del tuo dispositivo. Un utente ha scoperto che cambiare posizione nel profilo aiuta.

Passaggio 1: apri l’URL seguente e sostituisci “us” nell’URL con il codice del tuo paese: it, us, de, fr, ecc.

https://www.spotify.com/in /

Passaggio 2: apri la pagina delle impostazioni del tuo profilo, che dovrebbe trovarsi qui.

https://www.spotify.com/us/account/profile /

Passaggio 3: seleziona il tuo paese dal menu a discesa. Successivamente, puoi salvare le modifiche.

Ricarica il web player di Spotify e controlla di nuovo se funziona.

7. Aggiornamento rapido

L’aggiornamento rapido è il modo in cui un utente Spotify ha trovato un modo strano per correggere Spotify che non funziona con l’errore del browser. Puoi fare clic sulla copertina dell’album della traccia che stai tentando di riprodurre in streaming un paio di volte rapidamente e dovrebbe apparire il pulsante di riproduzione. Quando lo fa, premi il F5 o il pulsante di aggiornamento. Puoi ripetere questa soluzione un paio di volte se il pulsante di riproduzione non viene visualizzato immediatamente.

Canzoni illimitate in movimento

Spotify ha app su molte piattaforme e puoi facilmente scaricare la loro app desktop sia per Windows che per macOS. Il web player non è l’unica opzione e rallenta solo il browser, provocando ritardi. Non lo vuoi, soprattutto quando lavori. Tuttavia, se desideri continuare ad ascoltare le canzoni sul web player, uno dei suggerimenti precedenti dovrebbe aver risolto il problema per sempre.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!