Strumento di cattura Windows 11 non funziona, 7 soluzioni

By | Ottobre 28, 2021
Strumento di cattura Windows 11 non funziona

I 7 migliori modi per correggere lo strumento di cattura che non funziona su Windows 11. Snipping Tool è una pratica utility su Windows 11 per acquisire schermate e modificarle. Essendo un’app Windows nativa, lo Strumento di cattura funziona perfettamente per la maggior parte del tempo tranne che per qualche occasionale singhiozzo.

Strumento di cattura Windows 11 non funziona, 7 soluzioni

Se lo strumento di cattura Windows 11 non funziona o non si apre, sei nel posto giusto. Ti guideremo attraverso alcuni metodi per risolvere i problemi con Snipping Tool.

1. Riavvia l’app

L’app Strumento di cattura potrebbe aver riscontrato un errore durante l’avvio. Pertanto, puoi provare a riavviare l’app per vedere se aiuta. Per farlo, premi Ctrl + Maiusc + Esc per avviare il Task Manager. Nella scheda Processo, seleziona l’app Strumento di cattura e fai clic sul pulsante Termina operazione in basso. Ora vai avanti e avvia nuovamente lo Strumento di cattura per vedere se funziona correttamente ora.

2. Usa la scorciatoia da tastiera

Se lo strumento di cattura Windows 11 ancora non funziona, puoi provare a utilizzare la scorciatoia da tastiera per vedere se funziona. Premi il tasto Windows + Maiusc + S sulla tastiera per aprire lo Strumento di cattura sul PC.

3. Consenti l’esecuzione dello strumento di cattura in background

Se lo strumento di cattura non risponde al collegamento, è possibile che l’app non disponga dell’autorizzazione necessaria per l’esecuzione in background. Puoi visitare il menu Impostazioni per cambiarlo. Ecco come.

  1. Aprire il menu Start, fare clic sull’icona Impostazioni per avviare rapidamente l’app Impostazioni sul PC. In alternativa, puoi anche utilizzare la scorciatoia Tasto Windows + I per ottenere lo stesso.
  2. Nell’app Impostazioni, passa alla scheda App alla tua sinistra e vai su App e funzionalità.
  3. Utilizza la casella di ricerca per individuare rapidamente l’app Strumento di cattura. Ora usa il menu a tre punti alla sua destra per aprire le opzioni avanzate.
  4. In Autorizzazione app in background, utilizzare il menu a discesa per scegliere Sempre dall’elenco.

Questo è tutto. Ora chiudi l’app Impostazioni e usa il collegamento per aprire lo Strumento di cattura.

4. Ripara o ripristina l’app

Le app su Windows 11 sono destinate a incorrere in problemi occasionalmente. Per fortuna, il tuo PC Windows è anche in grado di riparare da solo questi problemi delle app. Ecco come risolvere il problema con l’app Strumento di cattura che non funziona su Windows 11.


  1. Fare clic sull’icona Cerca in basso, digitare lo strumento di cattura , fare clic con il pulsante destro del mouse sul primo risultato per scegliere Impostazioni app dal menu.
  2. Scorri verso il basso fino alla sezione Ripristina e fai clic sul pulsante Ripara.

Se la riparazione dell’app non aiuta, puoi provare a ripristinare l’app stessa. Tieni presente che il ripristino dell’app eliminerà tutti i dati dell’app.

5. Esegui la scansione SFC utilizzando il Prompt dei comandi

Tra gli altri motivi, lo strumento di cattura potrebbe non funzionare anche a causa di file di sistema corrotti o danneggiati sul PC. In questi casi, potrebbe essere utile eseguire una scansione SFC (Controllo file di sistema). Ecco come farlo.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start per scegliere l’opzione Terminale Windows (admin) dal menu risultante.
  2. Digita il comando indicato di seguito e premi Invio: SFC/scannow

Attendi il completamento del processo. Al termine, riavvia il PC e avvia l’app Strumento di cattura per vedere se funziona correttamente.

6. Disabilita l’assistenza alla messa a fuoco

Focus Assist è un‘utilità familiare su Windows 11 che filtra le notifiche indesiderate sul tuo PC. Quindi, se non hai ricevuto notifiche dopo aver scattato uno screenshot, prova a disabilitare Focus Assist dal Centro operativo. Se questo risolve il problema, puoi aggiungere l’app Strumento di cattura all’elenco delle priorità per utilizzare lo Strumento di cattura con Focus Assist abilitato. Ecco come.


  1. Fare clic sullo strumento di ricerca sulla barra delle applicazioni, digitare focus assist e fare clic sul primo risultato visualizzato.
  2. Ora fai clic sull’opzione Personalizza la tua lista di priorità.
  3. In App, fai clic sul pulsante Aggiungi un’app per includere lo strumento di cattura nell’elenco delle priorità.

7. Risoluzione dei problemi delle app di Windows

Il tuo PC Windows 11 ha anche uno strumento di risoluzione dei problemi delle app dedicato per rilevare e risolvere problemi minori delle app su Windows 11. Ecco come eseguirlo.

  1. Fare clic sullo strumento di ricerca, digitare le impostazioni di risoluzione dei problemi e fare clic sul primo risultato visualizzato.
  2. Ora vai su Altri strumenti di risoluzione dei problemi.
  3. Scorrere fino allo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store e fare clic sul pulsante Esegui.

Una volta terminato il processo di risoluzione dei problemi, controlla se lo strumento di cattura funziona correttamente.

Torna ad utilizzare lo Strumento di cattura

Strumento di cattura rimane un’utilità importante per molti di noi. Eventuali problemi con l’app possono facilmente incidere sulla produttività. Ma se il problema persiste, puoi considerare di passare ad app di terze parti come ShareX o Snagit per soddisfare le tue esigenze di screenshot.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!