Cosa succede se decido di bloccare qualcuno su Instagram

By | Ottobre 12, 2023
bloccare su instagram

Bloccare su Instagram un utente indesiderato può essere una soluzione efficace per mantenere un’esperienza online piacevole e sicura. Questa funzione, disponibile per tutti gli utenti, agisce come un vero e proprio scudo, proteggendo la tua privacy e garantendo che tu possa navigare senza essere disturbato da contenuti o interazioni indesiderate. Vediamo, in dettaglio, quali sono le conseguenze di questa azione. Quando si decide di bloccare un utente su Instagram, si attiva una sorta di barriera invisibile. Questo equivale a chiudere virtualmente la porta in faccia a qualcuno che consideriamo invadente o fastidioso. In pratica, bloccando un contatto, impediamo che possa vedere le nostre foto, storie e attività sulla piattaforma. È un po’ come installare un sistema di sicurezza per la propria casa digitale: solo le persone che desideriamo possono avere accesso alle nostre informazioni.


Per bloccare un contatto su Instagram, non sono necessarie competenze tecniche particolari. Con pochi tap sullo schermo del proprio smartphone o click del mouse, si può mettere in atto questa misura preventiva. È un processo intuitivo e veloce, analogo a girare la chiave nella serratura per impedire a qualcuno di entrare.

Guida Passo-Passo per Bloccare qualcuno su Instagram

Bloccare un contatto su Instagram è un processo che varia leggermente a seconda del dispositivo che stai utilizzando. Qui di seguito, troverai una guida dettagliata per ogni tipo di dispositivo: Android, iPhone e PC.

Bloccare su Instagram da Dispositivo Android

Per bloccare il profilo di un utente su Instagram da un dispositivo Android, inizia accedendo al profilo dell’utente che desideri bloccare. Puoi trovarlo facilmente utilizzando la funzione di ricerca dell’app. Una volta sul profilo, premi sui tre puntini in alto a destra e seleziona l’opzione “Blocca” per completare l’operazione. È come chiudere una porta per impedire a qualcuno di entrare nella tua sfera sociale virtuale.

Bloccare su Instagram da iPhone

La procedura per bloccare un contatto su Instagram da iPhone è quasi identica a quella per Android. Innanzitutto, individua il profilo che intendi bloccare utilizzando la funzione di ricerca, accessibile dall’icona della lente di ingrandimento in basso. Una volta raggiunta la pagina del profilo in questione, premi sui tre puntini in alto e, successivamente, seleziona l’opzione “Blocca”. È simile a mettere un filtro per evitare messaggi indesiderati nella tua casella di posta.

Bloccare su Instagram da PC

Per impedire l’accesso a qualcuno su Instagram dal tuo computer, entra nella versione online della piattaforma social (l’URL è instagram.com) mediante un browser internet a tua scelta. Per trovare il profilo dell’utente da bloccare su Instagram, inserisci l’indirizzo specifico, che sarà formato così: instagram.com/NOMEPROFILO/. In alto a destra troverai l’icona dei tre puntini: premila per accedere al pannello contenente l’opzione “Blocca”.

Come Bloccare le Stories di un Utente su Instagram

Instagram non solo ti permette di bloccare un profilo, ma anche di bloccare le storie di un utente specifico. Ecco come fare:

Bloccare Stories su Instagram da Android

Per bloccare le Storie di un utente da Android, tieni premuto per qualche secondo l’icona delle storie dell’utente in questione, che puoi trovare nel carosello delle Storie in alto, nella pagina principale dell’app. Successivamente, premi su “Silenzia” > “Disattiva storia”. Se scegli “Disattiva la storia e i post”, bloccato su Instagram sarà anche il flusso dei suoi post, che quindi non appariranno nel tuo feed.

Bloccare Stories su Instagram da iPhone

Anche su iPhone la procedura è molto simile. Dopo aver tenuto premuto l’icona del profilo nel carosello delle Storie, dovrai scegliere “Disattiva” > “Disattiva la storia” (oppure “Disattiva la storia e i post”) per avere un controllo completo su ciò che desideri visualizzare nel tuo spazio Instagram, proprio come regolare le impostazioni di privacy su un social network.


Cosa succede se blocco qualcuno su Instagram

Loro non potranno vedere il tuo profilo

No, almeno non per molto tempo. Inizialmente, a causa della cache dei server di Instagram, quando decidi di bloccare un contatto su Instagram, potrebbe essere ancora in grado di cercare e trovare il tuo profilo. Tuttavia, dopo un breve periodo, il tuo profilo diventerà invisibile per quella persona.

Non potranno interagire con te. Non vedrai i loro contenuti.

Sì, ci sono delle eccezioni. Ad esempio, se tu e l’utente che hai bloccato seguite entrambi un terzo profilo e interagite con gli stessi post, i vostri commenti e reazioni rimarranno visibili l’uno all’altro. Tuttavia, se l’utente bloccato su Instagram prova ad accedere al tuo profilo cliccando o toccando su di esso all’interno di un commento, vedrà una schermata quasi vuota, con informazioni dell’account molto limitate.

I commenti e i like vengono rimossi

I like e i commenti rimangono intatti. Instagram non elimina alcuna interazione quando decidi di bloccare un contatto su Instagram. Pertanto, se quell’utente ha commentato un tuo post prima del blocco, quel commento resterà visibile. È simile a mettere un muro invisibile tra te e l’utente bloccato: le tracce del passato rimangono, ma le future interazioni vengono interrotte.


Tag e Menzioni

Sì, un utente che hai bloccato può ancora cercare di taggarti, ma tu non riceverai alcuna notifica. Lo stesso vale per le menzioni nei commenti. L’unico modo per evitare completamente tag e menzioni è cambiare il tuo nome utente su Instagram (e, naturalmente, non informare l’utente bloccato). Per farlo, Instagram offre una procedura semplice e intuitiva.

Effetti del Blocco su Instagram Direct

Quando scegli di limitare un account su Instagram, lo restrizioni automaticamente anche nella piattaforma di comunicazione integrata, in precedenza conosciuta come Direct. In questo scenario, né tu né l’utente bloccato potrete vedere i vecchi messaggi che vi siete scambiati. Curiosamente, potrete ancora inviarvi nuovi messaggi, ma questi rimarranno invisibili fino a un eventuale successivo sblocco.

Possono vedere se sono online?

Da quando Instagram ha introdotto la funzionalità che permette di vedere l’ultima attività di un utente sull’app, molti si sono chiesti se un utente bloccato può discernere lo stato online di chi lo ha bloccato. La risposta è categorica: no. In generale, esistono vari metodi per nascondere lo stato online su Instagram, che possono essere utilizzati indipendentemente dal fatto di aver bloccato o meno un utente.

Cosa succede alle chat di gruppo?

Quando sei membro di una chat di gruppo su Instagram e decidi di bloccare un contatto all’interno di quella chat, l’applicazione ti presenterà un messaggio di avviso. Questo messaggio ti chiederà se preferisci continuare a far parte del gruppo oppure abbandonarlo. Optando per restare nel gruppo, sarai ancora in grado di vedere i messaggi inviati dalla persona che hai bloccato su Instagram. Ad esempio, se hai bloccato un collega in una chat di gruppo del lavoro, potrai ancora vedere i suoi aggiornamenti nel gruppo, ma non riceverai notifiche dirette da lui.

La persona bloccata può vedere i miei post?

, anche se decidi di bloccare i commenti per un determinato utente su Instagram, questa persona avrà ancora la possibilità di visualizzare i tuoi post pubblici. La differenza sostanziale è che non sarà in grado di lasciare commenti sotto le tue foto o i tuoi video. È come avere una vetrina trasparente: possono vedere ciò che esponi, ma non possono interagire direttamente con te attraverso i commenti.

Instagram invia notifiche quando blocchi qualcuno?

No, Instagram non invia alcuna notifica all’utente che è stato bloccato su Instagram. Se ti stai chiedendo se qualcuno ti ha bloccato, un metodo per scoprirlo è cercare il suo nome nei commenti di un post e tentare di accedere al suo profilo. Se in precedenza avete avuto una conversazione tramite Direct Message, dopo il blocco, questi messaggi non saranno più visibili. È simile a quando si elimina il numero di telefono di qualcuno: non riceverai più i suoi messaggi, ma nemmeno una notifica che ti informa del blocco.


Cosa succede quando si sblocca qualcuno

Quando decidi di bloccare un contatto su Instagram, il sistema di Instagram agisce automaticamente rimuovendo il follow reciproco tra te e l’utente bloccato. Pertanto, se in seguito scegli di sbloccare quel profilo, sarà necessario che tu inizi nuovamente a seguirlo, e lo stesso dovrà fare lui per poter tornare a seguirti. È come riaccendere un’amicizia: una volta deciso di riconnettersi, entrambe le parti devono fare un passo verso l’altro.

FAQ: Cosa succede se decido di bloccare su Instagram

In questa FAQ, troverete tutte le risposte alle vostre domande su come bloccare utenti su Instagram. Questo può essere utile per mantenere la vostra privacy e sicurezza online. Ecco una guida passo passo per aiutarvi a navigare attraverso questo processo.

1. Come posso bloccare un utente su Instagram?

  • Per bloccare un utente, vai sul suo profilo, tocca i tre puntini verticali in alto a destra e seleziona “Blocca”.

2. La persona che ho bloccato sarà avvisata?

  • No, Instagram non invia notifiche quando blocchi qualcuno.

3. Se blocco qualcuno, può ancora vedere il mio profilo?

  • No, una volta che hai bloccato un utente, il tuo profilo diventa invisibile per quella persona.

4. Posso ancora vedere i post dell’utente che ho bloccato?

  • No, bloccare un utente su Instagram rende i vostri profili reciprocamente invisibili.

5. Come posso sbloccare un utente su Instagram?

  • Per sbloccare un utente, vai sul suo profilo, tocca i tre puntini verticali in alto a destra e seleziona “Sblocca”.

6. Se blocco qualcuno, verrà rimosso dai miei follower?

  • Sì, bloccare qualcuno lo rimuoverà dalla lista dei tuoi follower e tu sarai rimosso dalla lista dei suoi follower.

7. Posso bloccare qualcuno che mi ha già bloccato?

  • Sì, puoi bloccare un utente che ti ha bloccato. Dovrai cercare il suo nome utente manualmente per accedere al suo profilo e procedere al blocco.

8. Cosa succede ai messaggi diretti quando blocco qualcuno?

  • I messaggi diretti con un utente bloccato saranno nascosti. Se sblocchi l’utente, i messaggi saranno nuovamente visibili.

9. Posso bloccare qualcuno senza che mi segua?

  • Sì, puoi bloccare qualsiasi utente su Instagram, indipendentemente dal fatto che ti segua o meno.

10. C’è un limite al numero di persone che posso bloccare?

  • Al momento, Instagram non ha un limite noto sul numero di utenti che puoi bloccare.

11. Se blocco un utente, posso ancora vedere i suoi commenti sui post di altre persone?

  • No, una volta che hai bloccato un utente, i suoi commenti sui post di altre persone saranno nascosti per te.

12. Posso bloccare qualcuno senza eliminarlo dai miei “Mi piace” o commenti?

  • Sì, bloccare un utente non eliminerà i “Mi piace” o i commenti che ha lasciato sui tuoi post precedenti, ma non potrà più interagire con i tuoi post futuri.

Speriamo che questa FAQ vi abbia aiutato a comprendere meglio come funziona il processo di blocco su Instagram. Per ulteriori dettagli, potete sempre consultare il Centro Assistenza di Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.