Tangi arriva su Android: questo è il mix di Google TikTok e Pinterest

By | Giugno 18, 2020
Tangi arriva su Android

Il mix di Google TikTok e Pinterest … Tangi arriva su Android. All’inizio dell’anno Google ha lanciato Tangi come uno dei suoi esperimenti su Area 120. Tangi è un social network di mini tutorial video con un funzionamento simile a quello di TikTok. Ironia della sorte, Tangi è stato lanciato sotto forma di un’app per iPhone e un’app Web, ora è finalmente stata lanciata la sua app Android ufficiale.

Tangi è un po’ come TikTok di mini video con tutorial, idee e ispirazione su quasi tutto l’immaginabile. Naturalmente, c’è una differenza importante con TikTok, e cioè che chiunque può vedere il contenuto, ma non crearlo.

Tangi arriva su Android: questo è il mix di Google TikTok e Pinterest

Tangi è il nuovo esperimento di Google Area 120, l’incubatore che ci ha portato una buona dose di piccole applicazioni che spesso non hanno fatto molta strada. Per quanto riguarda Tangi, è sopravvissuto per circa sei mesi e con un notevole miglioramento: ha appena rilasciato la sua app per Android, disponibile sul Google Play.

Tangi è una specie di social network simile a Pinterest in cui i contenuti sono video in stile TikTok. Ma, invece di essere meme o video divertenti, il contenuto si concentra su mini-trucchi e tutorial, idee sulle decorazioni, ricette di cucina o tutorial di bellezza. L’interfaccia è divisa in quattro sezioni: Home, Notifiche, Try e Profilo.

TryIts è probabilmente la sezione più enigmatica, ogni video che vedi hai la possibilità di indicare che hai provato a realizzarlo. Ad esempio, hai provato a replicare una ricetta o segui il tutorial per decorare il tuo bagno. Un Tryit ti consente di condividere la tua creazione con altri utenti e con l’account di chi ha pubblicato il contenuto originale.

Questo è importante, perché a Tangi non tutti possono pubblicare contenuti, almeno per ora. Per avere un account creatore devi compilare un modulo che spieghi quale tipo di contenuto stai per creare. Ciò che chiunque può fare è visualizzare il contenuto, rispondere con Tryouts, scrivere commenti, indicare che gli piace o aggiungere un video specifico ai preferiti, in modo che possano essere visualizzati in un secondo momento.

Per essere una creazione di Area 120, Tangi si è evoluto un po’ di più rispetto agli altri esperimenti dell’azienda, aggiungendo piccole modifiche e avviando l’applicazione Android. È stata pubblicata sul Google Play, sebbene limitata a determinati paesi. Se sei interessato a provarlo, puoi installarlo senza problemi dal suo APKdisponibile su APKMirror.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.