Tecnologia e burocrazia semplificata grazie a Tuttovisure.it

By | Marzo 10, 2022
burocrazia semplificata

Quando si parla di burocrazia, spesso è inevitabile pensare ai lunghi tempi di attesa. Talvolta, ci si ritrova costretti a dover fare lunghe file presso le segreterie e gli sportelli fisici, senza riuscire a concludere granché. La sensazione di perdere tempo inutilmente per questioni burocratiche si può dire abbastanza frequente.

In realtà, molti non sanno che esistono alcuni siti, adibiti ad una serie di servizi utilissimi e che ci consentono di optare per una burocrazia semplificata. Per esempio per quanto riguarda le visure ed i certificati, ci sono dei portali web in grado di offrirci una documentazione efficiente ed allo stesso tempo professionale.

Basti pensare a Tutto Visure, leader dal 2003 nel recupero di informazioni inerenti a qualsiasi tipo di visura e report. In maniera semplice e veloce, tuttovisure.it garantisce l’acquisizione di servizi su tutto il territorio nazionale, come documenti camerali ma anche: catastali, comunali, di conservatoria, del tribunale, del PRA e tanto ancora.

Il loro obiettivo principale è quello di agevolare le aziende, i professionisti ed i privati cittadini. Grazie al loro operato, potrete finalmente dire addio ad estenuanti trafile e ricevere le informazioni di cui avete bisogno, stando comodamente da casa. Ma come ottenere visure e certificati in pochi minuti?

Visure online quali sono

Come vi abbiamo detto poco fa, grazie al sito Tutto Visure, potrete effettuare visure online, riuscendo a saltare qualsiasi tipo di fila. Ma prima di comprendere come procedere per la domanda telematica, vi presentiamo i principali servizi disponibili sul sito. Di solito, le visure più richieste in assoluto sono:

  • Visura catastale
  • Visura PRA
  • Visura camerale e bilanci
  • Visura ipotecaria
  • Report azienda

Visura catastale

Con lavisuracatastale si ha a disposizione un documento ufficiale, inerente ad un immobile, oppure ad un terreno o un fabbricato.  Grazie ad esso, è possibile scoprire dei dati abbastanza rilevanti, riguardanti anche il proprietario.

Inoltre, con questo tipo di visura si può comprendere la tipologia di immobile. Per esempio, un terreno si riferisce ai classici appezzamenti ed ai fabbricati rurali. Mentre il fabbricato comune può essere sia una casa, che un negozio, un posto auto e tanto altro ancora. I dati catastali quasi sempre sono costituiti da:


  • Il foglio, la particella e il subalterno
  • Dati tecnici dell’immobile, tipo la sezione, la classe e la categoria catastale
  • La consistenza (ovvero i vani, i mq, o le are)
  • L’indirizzo, in cui bisogna specificare anche il comune e la provincia di riferimento
  • Una serie di dati anagrafici riguardanti il proprietario (o i proprietari, quando ce ne sono più di uno solo)

Visure PRA

Un’altra delle visure maggiormente richieste per usufruire di una burocrazia semplificata, è la visura PRA. Attraverso questa procedura, si ha modo di consultare dei documenti inerenti ad un veicolo. Al suo interno, è possibile trovare numerosi dati, tra cui la targa, le caratteristiche tecniche, i finanziamenti, l’assicurazione e delle informazioni che interessano il proprietario.

Quest’ultimo però, dovrà risultare iscritto presso il Pubblico Registro Automobilistico (comunemente noto come ACI). Diverse persone effettuano questo tipo di visura, in quanto fondamentale per alcune pratiche (basti pensare ai passaggi di proprietà).

Visure camerali e bilanci

Le visurecamerali e i bilanci, servono in particolar modo nei contesti di imprese. Nello specifico, la Visura Camerale è un documento in cui ci sono le informazioni riguardanti qualsiasi tipo di impresa italiana, che però deve essere iscritta presso il Registro Imprese delle Camere di Commercio italiane.

Di solito, si chiedono con lo scopo di verificarne l’esistenza, così come il tipo di attività svolta. Ma non solo: con questa visura si possono scoprire svariate informazioni che interessano sia gli organi di amministrazione che le cariche sociali. Infine, troverete anche i dati anagrafici e gli aspetti legali dell’impresa, la sede, la sua forma giuridica, la denominazione e tanto altro.


Visura ipotecaria

Per una burocrazia semplificata, si può anche pensare di richiedere online una visura ipotecaria. Essa sarebbe una specie di elenco dove sono racchiusi tutti gli atti che riguardano un immobile oppure una persona fisica proprietaria. Le informazioni contenute in una visura ipotecaria si rivelano essenziali, specialmente in una situazione di compravendita. Così facendo, si ha modo di scoprire anche eventuali pignoramenti, ipoteche (sia di tipo volontario che involontario) e le cancellazioni.

Report azienda

Quando si parla di visure online, bisogna citare anche i report azienda. Sarebbero delle vere e proprie indagini che vi consentono di fare una ricerca dettagliata riguardo un’azienda (specialmente in termini di affidabilità). I dati che potrete trovare all’interno di questo documento possono essere di tipo legale, economico ma anche finanziario.

Andando nello specifico, avrete modo di effettuare tre tipi di report: base, standard oppure analitico. Con un’indagine base, si conosce lo stato reale di un’azienda e dei dati ufficiali inerenti sia all’impresa che agli esponenti, come: i dati dalla Camera di Commercio, l’elenco soci, i fallimenti e le procedure in corso su impresa, il rating di affidabilità, gli amministratori e così via.

Con un’indagine standard invece, si indicano sia le informazioni del report base, che le analisi di bilancio e le proprietà immobiliari, le cariche cessate e attuali ecc. Molto più dettagliato è invece il report analitico, in quanto include sia i dati precedentemente citati che un’analisi di bilancio degli ultimi tre anni, le partecipazioni storiche e i rapporti bancari.

Visure online in 5 minuti

Con le visure online, avrete dunque l’opportunità di imbattervi in una burocrazia veloce ed efficiente, senza dover fare file agli sportelli fisici. Come vi abbiamo detto all’inizio, Tutto Visure è senza ombra di dubbio uno dei migliori siti a cui affidarsi per poter fare il tutto in 5 minuti ed in maniera professionale.

I passaggi da seguire sono davvero semplici. Per prima cosa, dovete collegarvi sulla loro homepage e selezionare la visura di cui avete bisogno. Dopodiché, bisognerà compilare un form, aggiungendo dei dati anagrafici (tra cui il nome, il cognome, il codice fiscale/la partita IVA ed altro a seconda del caso).

Una volta inviata la richiesta, il gioco è fatto. A questo punto, bisognerà semplicemente attendere i documenti da voi richiesti via email. Con tuttovisure.it, le lunghe trafile burocratiche resteranno per voi soltanto un lontano ricordo!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!