Telefono non carica, 7 soluzioni

By | Aprile 3, 2022
Telefono non carica

Possono essere tanti i motivi alla base quando il telefono non carica che puoi risolvere anche da solo. Se la batteria non si carica, il problema potrebbe essere qualsiasi cosa, il caricabatterie rotto, un bug del software o la batteria che deve essere sostituita. Per capire cosa fare quando il telefono non carica e risolvere, devi mettere in atto le nostre soluzioni una per una. Ecco sette modi per testare e verificare perché il telefono non si carica.

Leggi anche: Questo è tutto quello che devi sapere sulla batteria del tuo telefono Android

Telefono non carica, 7 soluzioni

Molti preferiscono ancora caricare il telefono utilizzando il cavo, ma la ricarica wireless è diventata la tecnologia più utilizzata dai produttori e la più ricercata dagli utenti. Con la ricarica ultra rapida a 120W su alcuni telefoni, puoi caricare il telefono Android dallo 0 al 100% in circa mezz’ora. Tuttavia, a cosa serve una velocità di ricarica così veloce quando il telefono non si carica? A volte, alcuni malfunzionamenti come quando la batteria dello smartphone non si carica, vengono risolti eseguendo un semplice riavvio.

Prova a riavviare il tuo telefono Android. Nel tuo caso, non devi riavviare il tuo telefono Android normalmente, ma devi forzare il riavvio. Cosi facendo è come se togliessi la batteria dal telefono. Se non l’hai ancora provato, segui questi semplici passaggi. Tieni premuto il pulsante di accensione per circa 10-20 secondi. Attendi fino a quando il tuo telefono Android si spegne. Riavvia. Prova una presa di corrente diversa. Prima di andare avanti con la guida, assicurati che non sia la presa a cui è collegato il telefono il problema, specialmente se usi una doppia spina.

1. Esamina la porta di ricarica del telefono

Questo vale per i vecchi telefoni Android. Nel corso degli anni, potrebbe essersi danneggiata la porta di ricarica del telefono. In questo caso la stessa, non rileva l’adattatore e la batteria del telefono non si carica. Un altro scenario potrebbe essere un problema causato dall’acqua. Anche se il tuo telefono Android è resistente all’acqua e alla polvere IP68, alcune gocce d’acqua nella porta di ricarica possono impedire la ricarica del dispositivo. Ti consigliamo di pulire accuratamente la porta di ricarica con un panno in microfibra.

2. Controlla l’adattatore

Ti consigliamo di utilizzare l’adattatore in dotazione per caricare il telefono, se c’è l’hai. Detto questo, le aziende hanno smesso di fornire i caricabatterie nella confezione del telefono. Quindi non avrai altra scelta che scegliere un caricabatterie di terze parti. Alcune persone potrebbero utilizzare adattatori economici e inaffidabili di fornitori di terze parti o negozi scadenti. Dovresti utilizzare solo caricabatterie di terze parti di aziende rinomate come Anker. Oppure comprare un nuovo adattatore dal produttore del telefono. Se utilizzi un vecchio adattatore, ispezionalo attentamente. Si è danneggiato o hai notato cambiamenti nella forma fisica o nelle dimensioni? Sostituiscilo con un nuovo adattatore. Prova a cambiare l’adattatore e vedi se il telefono si carica.

Leggi anche: Telefono hackerato cosa fare?

3. Controlla il cavo di ricarica del telefono

Quando non si carica il telefono cambiare il cavo ci ha aiutato a risolvere il problema. Nel corso degli anni, il cavo in dotazione potrebbe essersi rotto in prossimità dei connettori. Verificare le condizioni del cavo. Se ci sono segni di usura stai pure certo che il tuo telefono non carica. Non hai altra scelta che comprare un nuovo cavo nel tuo negozio di fiducia. Ti consigliamo di scegliere cavi da rinomati produttori di accessori o di produttori di telefoni.

4. Telefono surriscaldato

Dopo una pesante sessione di giochi, la temperatura del telefono potrebbe essere aumentata in modo esagerato. In uno scenario del genere, quando provi a caricare il telefono, ti avviserà di lasciarlo riposare per un po’. Lascia raffreddare il telefono in un luogo freddo o asciutto, poi prova a caricarlo.


Leggi anche: Perché il mio smartphone si surriscalda e come risolvere

5. Controlla lo stato della batteria

Tutte le batterie agli ioni di litio hanno una durata limitata. La diminuzione della capacità della batteria nel tempo è normale. Se stai utilizzando un vecchio telefono Android, è probabile che la capacità della batteria del tuo telefono si sia ridotta al 40% o al 50%. Puoi utilizzare app di terze parti come AccuBattery e verificare lo stato della batteria.

6. Sostituisci la batteria del tuo telefono Android

Se hai eseguito tutte le nostre soluzioni ma il cellulare non si carica, il problema forse è la batteria. Porta il telefono da un bravo tecnico o contatta il servizio assistenza senza perdere tempo.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!