Touch ID non funziona, 9 soluzioni

By | Marzo 16, 2022
Touch ID non funziona su Mac

L’implementazione del Touch ID da parte di Apple sul Mac è stata una svolta, ma la funzionalità non è priva di problemi. Molte ragioni, come problemi relativi al software e impostazioni Touch ID configurate in modo errato, possono far sì che Touch ID non funziona su Mac. Se Touch ID non riconosce l’impronta, ha problemi ad autenticare Apple Pay o non riesce a registrare le tue impronte digitali, le seguenti soluzioni dovrebbero aiutarti a risolvere i problemi.

Perché non funziona piu il Touch ID, 9 soluzioni

Leggi anche: Come configurare il tuo nuovo Touch ID iPad o iPhone

1. Controlla le impostazioni del tuo Touch ID

È meglio iniziare controllando le impostazioni Touch ID del tuo Mac. Spesso, alcune preferenze configurate in modo errato possono dare l’impressione che Touch ID non funziona correttamente su Mac.

  • Inizia aprendo il menu Apple.
  • Quindi, seleziona Preferenze di Sistema > Touch ID per visualizzare le impostazioni di Touch ID.

Assicurati che le opzioni in Usa Touch ID riflettano il modo in cui desideri che Touch ID funzioni sul tuo Mac. Ad esempio, se hai problemi a utilizzare Touch ID per la compilazione automatica della password, seleziona la casella accanto a Compilazione automatica password. Tuttavia, se tutto sembra a posto, passa alla soluzione successiva.

2. Riavvia il tuo Mac

Se Touch ID non funziona più su Mac, prova a riavviare il Mac. Ciò dovrebbe eliminare rapidamente eventuali problemi che impediscono al sensore di impronte digitali di entrare in azione. Apri il menu Apple, seleziona Riavvia e lascia deselezionata la casella accanto a Riapri le finestre quando accedi nuovamente prima di selezionare Riavvia di nuovo.

3. Pulisci il sensore Touch ID

Mentre continui a utilizzare Touch ID, l’umidità, il sudore e le dita possono rovinare il sensore di impronte digitali sul MacBook o sulla Magic Keyboard. Questo è uno dei motivi principali per cui il Touch ID non rileva l’impronta. Prova a pulire il sensore di impronte digitali con un panno morbido privo di lanugine e riprova. Inoltre, è una buona idea evitare di utilizzare il Touch ID con le dita bagnate. Invece, asciugale prima di entrare in contatto con il sensore.

4. Spegni e riaccendi Magic Keyboard

Se utilizzi una Magic Keyboard con Touch ID sul Mac, prova a spegnere il dispositivo. Poi, collega il dispositivo tramite il suo cavo da Lightning a USB-C e riaccendilo. Puoi trovare l’interruttore ON/OFF sul bordo più a destra della Magic Keyboard. Se Touch ID inizia a funzionare, puoi rimuovere il cavo Lightning e utilizzare nuovamente Magic Keyboard in modalità wireless.


5. Verifica la compatibilità del tuo Mac

Se Touch ID non legge impronta su una Magic Keyboard che hai appena associato, devi verificare la compatibilità. Solo i Mac che eseguono chipset Apple Silicon con macOS Big Sur 11.4 o versione successiva supportano Touch ID. Apri il menu Apple e seleziona Informazioni su questo Mac per controllare il chipset e la versione del software di sistema. Se vedi una versione precedente di macOS elencata, prova ad aggiornare il tuo Mac. Tuttavia, se il tuo Mac utilizza un chipset Intel, dimentica di usare il Touch ID.

Leggi anche: Mac vs Windows: qual è quello giusto per te?

6. Aggiorna il software di sistema del Mac

L’aggiornamento di macOS può risolvere eventuali problemi noti con Touch ID sul tuo Mac.

  1. Per farlo, apri il menu Apple e seleziona Informazioni su questo Mac.
  2. Quindi, seleziona Aggiornamento software > Aggiorna ora per applicare gli ultimi aggiornamenti del software di sistema.

Le versioni più recenti di macOS potrebbero non permettere il funzionamento di funzionalità chiave come Touch ID. Se il problema si è verificato subito dopo l’aggiornamento, ad esempio, su macOS 12 Monterey, l’opzione migliore è installare eventuali aggiornamenti successivi non appena diventano disponibili.


Assicurati di selezionare la casella accanto a Mantieni aggiornato automaticamente il mio Mac nel riquadro Aggiornamento software per assicurarti che ciò avvenga automaticamente.

7. Avvia il tuo Mac in modalità provvisoria

L’avvio del Mac in modalità sicura aiuta a risolvere i problemi causati dalla cache del kernel o da altri componenti relativi al sistema sottostanti.

  • Mac basato su Intel: spegni il Mac. Quindi, riaccendilo ma continua a tenere premuto il tasto Maiusc fino a quando non viene visualizzata la schermata di accesso.
  • Apple Silicon Mac: spegni il Mac. Quindi, riaccendilo tenendo premuto il pulsante di accensione fino a visualizzare la schermata Opzioni di avvio. Quindi, seleziona il disco di avvio ( Macintosh HD ), tieni premuto Maiusc e seleziona Continua in modalità provvisoria. Dopo aver avviato il Mac in modalità provvisoria, riavvia normalmente il Mac. Se continui a riscontrare lo stesso problema, esegui una pulizia completa della cache del tuo Mac.

8. Rimuovi e aggiungi nuovamente le tue impronte digitali

Rimuovere e aggiungere nuovamente le impronte digitali è un altro modo per ripristinare il corretto funzionamento del Touch ID.

  1. Per farlo, apri il menu Apple e vai su Preferenze di Sistema > Touch ID.
  2. Quindi, posiziona il cursore su un’impronta digitale e seleziona il simbolo Rimuovi.
  3. Se richiesto, inserisci la password del tuo account e seleziona OK per rimuovere l’impronta digitale.
  4. Quindi, ripeti per qualsiasi altra impronta digitale all’interno dello schermo.
  5. Dopo aver rimosso tutte le impronte digitali, riavvia il Mac e rientra nel pannello Touch ID.
  6. Quindi, usa ripetutamente l’opzione Aggiungi impronta digitale per aggiungere nuovamente le impronte digitali.

9. Ripristina NVRAM e SMC del Mac

Se utilizzi un Mac basato su Intel, i dati memorizzati nella cache obsoleti all’interno della NVRAM (memoria ad accesso casuale non volatile) possono creare problemi con Touch ID. Tuttavia, puoi ripristinarlo spegnendo il Mac e tenendo premuti i tasti Comando + Opzione + P + R all’avvio del computer finché non vedi due volte il logo Apple.  Se questo metodo fallisce, continua reimpostando l’SMC (System Management Controller) del Mac. Ma, ancora una volta, questo vale solo per i Mac basati su Intel.

Cosa fare quando Touch ID non funziona ancora?

Prenota un appuntamento presso l’Apple Store più vicino. Molto probabilmente, i problemi relativi al Touch ID sul tuo Mac possono essere risolti rapidamente seguendo le soluzioni e i suggerimenti di qui sopra. Ma se il Touch ID ancora non funziona sul tuo Mac, è probabile che ci sia qualcosa di sbagliato nell’hardware del sensore Touch ID stesso. Quindi prenota un appuntamento presso l’Apple Store più vicino.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!