Cosa fare se il touch screen non funziona

touch screen non funziona

Se c’è una cosa fantastica nei moderni telefoni cellulari è il fatto che possiamo eseguire qualsiasi azione con un semplice tocco delle dita. Tuttavia, il rovescio della medaglia è quando il touch screen non funziona, il telefono diventa praticamente inutilizzabile. Vi sarete quindi chiesti come risolvere il problema touch screen di un telefono cellulare, ed è possibile risolvere? La risposta a queste domande è un secco sì. Almeno, per la maggior parte delle cose. Ecco alcuni consigli per far sì che la riparazione del touchscreen non sia un’utopia, ma un’impresa che potete realizzare da soli. Continuate a leggere!


Perché il touch screen non funziona?

Le ragioni per cui il touch non funziona sono molteplici. Un urto, una caduta, un’eccessiva umidità sul dispositivo, un problema di software o di applicazione sono alcuni dei motivi più comuni. Essendo elementi tecnologici così complessi, le ragioni dei guasti o dei malfunzionamenti dei telefoni cellulari risultano essere incredibilmente varie. A volte il malfunzionamento non è altro che un ritardo quando si tocca lo schermo. Altre volte, il touch screen non funziona bene, indipendentemente dalla forza con cui si preme il dito. Tutti questi problemi possono essere causati da uno schermo rotto o, al contrario, da un bug nel software del dispositivo. In ogni caso, probabilmente siete interessati a come riparare il touchscreen di un telefono cellulare o a come riparare il touchscreen di un tablet rotto. Prestate attenzione a questi suggerimenti.

Problemi touch screen? Cosa possiamo fare?

La prima cosa da fare è non disperare. Armeggiare freneticamente con il dispositivo non aiuterà a riparare il touch screen. Usate la logica, perché se esistono consigli su come prolungare la durata della batteria, perché non dovrebbero esistere consigli su come riparare il touchscreen di un telefono cellulare?

1. Riavviare il telefono. Per prima cosa è necessario provare a riavviare il dispositivo. Questo vale per qualsiasi dispositivo dotato di touchscreen, in quanto il riavvio può risolvere i bug del software che potrebbero causare il malfunzionamento dello schermo.

2. Rimuovere l’acqua o l’umidità in eccesso. In molti casi, il touch screen non funziona a causa dell’acqua. Per riparare un touch screen bloccato o che non risponde è necessario rimuovere l’umidità in eccesso che causa il malfunzionamento dei circuiti interni del dispositivo. Esistono vari “metodi” per ottenere questo risultato: si può provare a mettere l’apparecchiatura nel riso, a usare il gel di silice o persino a usare l’aspirapolvere. Ricordate di consultare sempre un tecnico specializzato per eseguire queste operazioni, che potrà guidarvi o aiutarvi con articoli come l’alcol isopropilico o il lavaggio a ultrasuoni. Cellulare caduto in acqua cosa fare

3. Toccare lo schermo. Un altro modo per riparare un touchscreen rotto è quello di toccare lo schermo. Perché? Se il dispositivo ha subito un urto, è possibile che il cavo del digitalizzatore sia allentato e che il touch screen non risponde. In questo caso, è necessario ricollegare manualmente il display.

4. Eseguire una diagnosi. Se tutti i metodi sopra descritti non funzionano e non si sa ancora cosa non va nel touchscreen del telefono, la cosa migliore da fare è eseguire una diagnostica per vedere quanto è ampia la gamma di guasti dello schermo. In questo modo saprete se è meglio continuare a cercare di ripararlo o sostituirlo completamente. A tal fine, è necessario inserire un codice specifico in base al produttore, al modello e alla versione del sistema operativo. Nel menu Strumenti di diagnostica è possibile scegliere tra due alternative di controllo: una che mostra contemporaneamente piccoli punti da premere sullo schermo, oppure una che consente di controllare ogni punto dello schermo in griglie sovrapposte. Fate una ricerca su Google per sapere come fare.


Come identificare la causa del problema?

Sapere qual è la causa del problema può fare la differenza tra cercare di riparare il telefono da soli o decidere che è meglio ricorrere all’aiuto di professionisti. Dopo tutto, hanno l’esperienza e gli strumenti necessari per riparare i telefoni. Le cause di un touchscreen che non funziona sono molteplici. Eccone alcuni:

1. Controllare lo schermo. La prima cosa da fare è controllare accuratamente lo schermo. Cercare strappi, crepe o rotture nel display. È inoltre necessario verificare che si adatti perfettamente al telefono, perché se non si adatta perfettamente alla custodia, è necessario rivolgersi a un professionista.

2. Pulire lo schermo. Uno schermo sporco può spesso essere la causa di problemi di tocco. Con un piccolo bastoncino di cotone o uno speciale liquido detergente è possibile rimuovere tutto lo sporco e ripristinare lo splendore del touchscreen. Si può anche utilizzare acqua distillata o un panno speciale per il filtraggio.

3. Attivare la modalità provvisoria. È possibile che i problemi siano causati da applicazioni di terze parti. Per verificarlo, la cosa migliore da fare è mettere il telefono in modalità provvisoria. In questo modo verranno disattivate tutte le applicazioni che non si utilizzano o che sono pericolose. Se lo schermo inizia a funzionare correttamente dopo aver provato a farlo, la risposta è pronta. Ricordate che questa opzione si applica solo ai telefoni Android. Come accedere modalità provvisoria Android Come riparare il touch di un telefono cellulare in questi casi? Disinstallando le applicazioni problematiche che influiscono sul software del dispositivo. Se non è possibile identificarle, potrebbe essere meglio eseguire un reset di fabbrica. Tenete presente che questa operazione cancellerà tutte le informazioni presenti sul telefono, quindi eseguite prima un backup. Come ripristinare dati di fabbrica Android

Conclusione

Se nonostante i nostri consigli non siete riusciti a risolvere i problemi con il touch screen non vi resta che mettere il vostro dispositivo nelle mani di un professionista. Se invece non volete aggiustare il touch screen rotto ma vole solo recuperare i dati come foto e video dal vostro telefono, leggete questo nostro articolo: Come utilizzare telefono con display rotto

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Questo articolo ha 6 commenti.

  1. Corinne SPADARO

    Ciao. Ho un xiaomi A1. Da quando ho aggiornato la versione Android A.8.0 il touch screen non funziona più. Il negozio mi ha chiesto di fare un ripristino di fabbrica ma usa l’ultimo aggiornamento android 8.1.0 e come metto il telefono in modo off col pulsante laterale, nel riaccendere il touch screen non risponde. Sapresti aiutare? Domani torno al negozio per istallare una verione Android antecedente al problema.

    1. Fulvio Presi

      Ciao, si anche per me il problema è l’ultimo aggiornamento, effettua il downgrade e fammi sapere.

  2. Bruno

    Tutti i consigli sono stati fatti ma vani grazie

  3. monica

    dopo ch e si è bagnato non mi funziona più il touch screen e non so proprio come fare sono disperata è un Samsung j5 come posso risolvere ?

  4. Anonimo

    mi è caduto il cellulare un secondo in acqua e non mi funziona più il touch screen come posso risolvere premetto che sono negata in tutte queste procedure chiedo un aiuto !ora è da ieri che sta nel riso ma non si sblocca !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.