Come trasferire dati o contatti da un telefono all’altro

By | Aprile 12, 2019

Come trasferire dati o contatti da un telefono all’altro? Quando cambiamo il cellulare, non tutto è roseo. Soprattutto quando abbiamo un sacco di informazioni memorizzate nel vecchio telefono cellulare e abbiamo bisogno di passarle al nuovo telefono.


Come fare il backup delle foto di Instagram sul tuo account Google Drive

La maggior parte delle persone si chiede come trasferire dati e applicazioni Android su un nuovo telefono? È complicato? È un processo noioso? In realtà, il processo per trasferire i file dal vecchio terminale al nuovo dispositivo mobile è abbastanza semplice e vedremo in questo articolo come si fa.

Pertanto, vedremo tutte le opzioni che abbiamo per passare dati o contatti da un telefono all’altro. In questo modo è possibile trasferire tutti i nostri dati senza avere nessun mal di testa durante il procedimento.

Come trasferire tutti i miei dati su un nuovo Android

L’importante è che tu prenda il tuo vecchio terminale e faccia il backup. Il backup terrà conto di tutto: video, foto, contatti, applicazioni, password, reti Wi-Fi sicure, ecc. Per eseguire questo processo, tutto ciò che devi fare è seguire questi passaggi:

  • Per prima cosa andiamo su “Impostazioni“.
  • Dopo questo devi andare nella sezione “Generale“.
  • Ora cerca “Backup” e fai semplicemente clic su “OK“.

In questo modo puoi passare i tuoi dati al nuovo dispositivo. Ovviamente devi fare un backup sul vecchio dispositivo con lo stesso account Google. Se non ce l’hai puoi farlo manualmente dallo stesso posto di cui ti abbiamo appena parlato.

Come trasferire il backup di Whatsapp da un Android ad un’altro

Migrazione dei dati con connessione wireless a corto raggio (NFC)

L’opzione che proponiamo qui, probabilmente non la migliore di tutte. In realtà, non è perché non tutti i dispositivi hanno questa tecnologia. Per eseguire un trasferimento di dati è essenziale che entrambi i dispositivi abbiano NFC.

  • Per attivare NFC è essenziale andare su “Impostazioni“.
  • Quindi devi andare su “Wireless e reti“.
  • Quindi attivare “NFC“.

Passa i dati da un dispositivo Android ad un altro con le applicazioni

Se vuoi farlo con le applicazioni, anche questo è molto semplice. Come immagini per Android ci sono centinaia di applicazioni, per ogni cosa che vogliamo fare. Per migrare i dati da un telefono all’altro abbiamo alcune che rendono il procedimento molto semplice.

Scegliamo di usare CLONEit che è un’applicazione che puoi immaginare dal nome. Quello che fa è una sorta di “clonazione” di un dispositivo mobile per trasferire dati o contatti da un telefono all’altro. Per utilizzare l’app per trasferire i dati su un altro telefono, è essenziale che l’applicazione sia installata su entrambi i dispositivi. Sia sul vecchio che sul nuovo.

Il modo di funzionamento di detta applicazione non può essere più semplice. Il “telefono ricevitore” sarà il nuovo telefono. Il “mittente” è quello vecchio. In questo modo l’app inizia a cercare dispositivi in ​​grado di collegarsi e avvia il processo.

Una volta che i telefoni si sono accoppiati. Devi selezionarli. Nel “Mittente” appare un messaggio che devi confermare per avviare il processo.

Ovviamente, come stai immaginando, devi avere una connessione Internet stabile su entrambi i dispositivi per eseguire il processo in questione. Non è consigliabile fare lo stesso con i dati mobili perché si finisce per consumarli. È essenziale farlo con una connessione Wi-Fi.

Come eseguire il Backup e trasferire i dati dai Samsung al Pc

Migrare i dati con il nostro computer

Nel caso in cui non si voglia utilizzare nulla che abbia a che fare con l’archiviazione nel cloud o che non si disponga di una connessione Internet Wi-Fi. Quindi l’opzione migliore è fondamentalmente usare il computer con un cavo USB.

Quello che dovrai fare ora è collegare il vecchio telefono al computer con il cavo USB originale. È meglio usare il cavo USB originale per rendere stabile la connessione.

Dopodiché andiamo su “Questo computer” da “File Explorer” dobbiamo copiare tutti i file di cui vogliamo fare il backup per avere un backup sul PC.

Dopodiché puoi connettere il tuo nuovo dispositivo nello stesso modo in cui lo hai fatto con il vecchio telefono Android e passare tutti i file che hai appena salvato sul tuo computer.

Passare le informazioni da un vecchio telefono a uno smartphone

Il problema con questa classe di vecchi telefoni è che non è che abbiano molte applicazioni e varie cose da salvare e spostare su un nuovo dispositivo.

Le applicazioni che avevamo nei vecchi dispositivi non sono le stesse che usiamo su Android. Nel caso in cui il sistema operativo di un telefono e l’altro non hanno assolutamente nulla da fare.

L’unica cosa che può essere salvata è i contatti e questo può essere fatto selezionando le opzioni copia i contatti sulla carta SIM.

Un’altra cosa che puoi salvare sono le foto e i video. In questo caso è necessario utilizzare un computer per eseguire questo processo, trasferire tutte le foto e i video sul PC e quindi collegare il nostro dispositivo Android e trasferirli su di esso. Sarebbe il metodo precedente.

Una volta che il vecchio terminale è collegato al nostro computer. Andiamo su “Questo computer” e dovrebbe apparire come se fosse un nuovo disco. Resta solo da selezionare le foto, copiarle sul nostro PC e quindi eseguire la stessa procedura con il nostro telefono Android. Proprio come prima.

Nel caso in cui non si desideri connettere il vecchio terminale a un computer. È possibile passare tutti i file tramite Bluetooth. Sebbene questa opzione non sia raccomandata affatto, in questo caso dovrai trasferire dati o contatti da un telefono all’altro un file alla volta. Se ne hai molti, può richiedere molto tempo e soprattutto molta pazienza.

Trasferisci i dati da un dispositivo Android ad un altro con l’account Google

Forse il modo migliore per trasferire dati da un dispositivo Android a un altro è solo grazie all’account Google. Pertanto, consigliamo sempre di collegare un account Google al nostro cellulare … da ricordare però.

Per eseguire questo processo è necessario avere un backup fatto nel nostro vecchio terminale e avere una connessione internet su entrambi i dispositivi.

Grazie all’account Google tutto ciò che abbiamo nel nostro dispositivo viene salvato in Google Drive. Da foto e video, ai contatti. In questo modo non abbiamo bisogno di fare praticamente nulla. Perché una volta effettuato l’accesso con lo stesso account Gmail nel nuovo terminale, tutti i dati verranno trasferiti.

Nel caso in cui non si attiva automaticamente. Devi solo andare su “Impostazioni” e in “Sicurezzali puoi attivare l’opzione copia di backup. È indubbiamente il modo migliore per trasferire i dati da un telefono all’altro in modo sicuro e soprattutto veloce.

Come trasferire dati da Android a iOS

Quando eseguiamo il cambio di un dispositivo mobile e su entrambi abbiamo sistemi operativi diversi, abbiamo sicuramente molti dubbi su come passare i dati da un Android ad un iPhone.

Non è affatto strano che tu abbia questo dubbio. Entrambi i sistemi operativi sono troppo diversi, quindi è molto comune. Ma useremo un’applicazione chiamata “Move to iOS” che renderà le cose più facili per noi.

Quello che dovresti tenere a mente è che alcune applicazioni che usi su Android potrebbero non essere disponibili su iOS. Quindi, prima di proseguire, se hai alcune app che sono davvero fondamentali. Dovresti cercare delle alternative che funzionino con il sistema operativo Apple.

  • La prima cosa che dovresti fare è scaricare “Move to iOS“.
  • Quindi dovrai stabilire una connessione con il tuo nuovo iPhone.
  • Ora andrai su “Applicazioni e dati” e poi su “Trasferisci dati da Android“.
  • Quindi devi aprire l’applicazione e fare clic su “Continua“.
  • Accetta i termini e le condizioni e clicca su “Avanti“.
  • Se guardi in alto vedrai “Cerca nel codice“.
  • Ora dall’iPhone devi premere “Continua” e poi su “Trasferisci da Android“.
  • Vedrai un codice. Devi inserire quel codice sul tuo telefono Android.
  • Successivamente, ciò che devi fare è premere su Android “Accetta” e poi su iOS “Continua“.

Sullo schermo vedrai tutti i passaggi da seguire per completare il processo. Sono abbastanza dettagliati quindi non sarà difficile.

Come trasferire le informazioni del mio iPhone ad Android

Nel caso in cui tu abbia un telefono Apple e desideri trasferire tutte le tue informazioni, dati e file su un dispositivo Android. Il processo è abbastanza semplice.

  • La cosa più semplice è farlo con Google Drive. Dovrai quindi scaricare l’applicazione dallo store su entrambi i telefoni.
  • Una volta installato, dovrai aprire l’app su entrambi i telefoni e aggiungere lo stesso account Google.
  • Quindi devi andare al “Menu” e quindi “Impostazioni” qui cercare “Backup” e selezionare tutti i file che si desidera creare una copia di backup di.

Ora hai tutte le informazioni del tuo iPhone nel cloud. Nell’account Google. Quindi l’unica cosa che resta da fare è andare sul tuo telefono Android e osservare come tutte queste informazioni iniziano a scaricarsi nel nuovo terminale.

Smartphone nuovo? Come trasferire i dati da un telefono all’altro

Applicazioni per trasferire dati da un telefono all’altro

Nel caso in cui si desidera trasferire i dati da un telefono all’altro. È chiaro che l’opzione migliore è di farlo con un backup su Google Drive.

In questo modo è possibile trasferire dati o contatti da un telefono all’altro in pochi minuti. A seconda della velocità della tua connessione.

Tuttavia, nel caso in cui non desideri o non riesci utilizzare Google Drive per qualche motivo. Abbiamo un gran numero di applicazioni che possono semplificarci la vita.

ShareIT

L’applicazione è gratuita e non è necessario disporre di una connessione Internet per eseguire il processo. Tutto è fatto con il Bluetooth. È abbastanza veloce per eseguire un trasferimento di dati da un dispositivo a un altro.

Copy My Data

È molto preciso poiché trasferisce tutti i dati e i file che hai utilizzando la connessione Wi-Fi.

XShare

È possibile trasferire file a una velocità considerevolmente veloce. È molto facile da usare grazie ad un’interfaccia intuitiva e semplice.

Easy Backup

Grazie a un backup effettuato dall’applicazione (lo dice anche il suo nome) puoi fare una semplice copia di tutti i tuoi dati per passare al nuovo dispositivo. È veramente facile da usare e molto efficace.

CLONEit

Di cui abbiamo parlato. È molto semplice da usare e soprattutto è abbastanza comoda. Certo, è necessario disporre di una connessione Internet per usarlo.

Xender

Nel caso in cui si desideri trasferire dati da un sistema operativo a un altro. Questa è l’opzione migliore poiché l’applicazione stessa è troppo facile da usare. Inoltre, ha un design semplice e intuitivo.

Smart Switch Mobile

È possibile utilizzare un cavo USB o una connessione wireless, ma i dispositivi devono essere compatibili.

Come eseguire il backup di Android

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.