Come trasferire le applicazioni da un dispositivo Android ad un altro

Come trasferire le applicazioni da un dispositivo Android ad un altro, è possibile seguire questa procedura per trasferire copie di backup dei giochi e delle applicazioni realizzate con Titanium Backup di un dispositivo completamente diverso.


WhatsApp richiede di confermare che si sta utilizzando il numero di telefono legato al tuo account quando si esegue una nuova installazione.

Ma se non hai più quel numero di telefono, allora sei bloccato. Tuttavia, utilizzando questo processo, esso vi permetterà di trasferire l’account, senza dover verificare nuovamente il tuo numero.

Lo stesso si può dire con alcuni giochi mobile in cui non è consentito trasferire i tuoi progressi da un dispositivo all’altro.


Come trasferire le applicazioni da un dispositivo Android ad un altro

Quindi non solo stiamo trasferendo l’applicazione o il gioco stesso ad un nuovo dispositivo, ma trasferiamo anche tutti i dati delle applicazioni e giochi con essa. Questo è ciò che può fare Titanium Backup.

Avrete bisogno di avere l’accesso root su entrambi i dispositivi e installare tale applicazione su entrambi i dispositivi.

Andate in questa sezione e trovare la guida su come fare il root al vostro dispositivo.

Nota – A volte la cartella TitaniumBackup non compare nel file explorer di Windows, quindi potrebbe essere necessario copiarla nella cartella Download, quindi basta utilizzare una applicazione file explorer sul dispositivo per copiare nella cartella Titanium Backup corretta.


Come trasferire le applicazioni da un dispositivo Android ad un altro

  1. Scaricare ed installare Titanium Backup su entrambi i dispositivi.
  2. Eseguite un backup delle vostre applicazioni
  3. Connettere al dispositivo al PC.
  4. Avviare file explorer su Windows.
  5. Passare alla memoria interna del dispositivo.
  6. Andate nella cartella TitaniumBackup.
  7. Copiare / spostare i file sul PC
  8. Collegare il secondo dispositivo al PC.
  9. Avviare file explorer su Windows.
  10. Passare alla memoria interna del dispositivo.
  11. Copiare / spostare i file di backup nella memoria interna del secondo dispositivo (deve essere sempre nella cartella TitaniumBackup)
  12. Avviare Titanium Backup sul secondo dispositivo.
  13. Ripristinare il backup sul secondo dispositivo. ( Come fare)
  14. Quindi aprire il menù delle App e vedete se è andato tutto liscio.

Nota. Il processo di backup e il processo di ripristino sono uguali. Ci saranno tre file per ogni applicazione o gioco che avete effettuato il backup. Quindi non andate in confusione. Una volta che i file sono stati trasferiti sul PC, è possibile collegare il secondo dispositivo al PC con un cavo USB. Una volta che hai i file di backup nella cartella Titanium Backup, è possibile aprire l’applicazione Titanium Backup sul secondo dispositivo.

Se hai problemi con questo tutorial fammelo sapere nei commenti.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo grazie.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*