Trasferire video da iPhone a PC: soluzioni utili

By | Luglio 10, 2023
trasferire video da iPhone a PC

Hai mai desiderato trasferire video dal tuo iPhone al PC, ma ti sei trovato a dover affrontare problemi di riconoscimento del dispositivo da parte del computer? Sei interessato a sincronizzare la tua libreria fotografica tra l’iPhone e il tuo PC o Mac, ma non sai da dove iniziare? Non preoccuparti, sei nel posto giusto al momento giusto. Nel seguente tutorial, ti mostrerò come trasferire i video dal tuo iPhone al PC e come effettuare il trasferimento su un Mac, utilizzando non solo le soluzioni offerte da Apple, ma anche altre opzioni disponibili. Esploreremo diverse metodologie per copiare i video dalla memoria dell’iPhone al computer, sia tramite connessione fisica tra i due dispositivi, sia sfruttando la sincronizzazione automatica della libreria fotografica tramite Internet. Inoltre, ti illustrerò come trasferire i video dal tuo iPhone al PC in modalità wireless, evitando di dover sincronizzare l’intera libreria fotografica tra i due dispositivi. Sia che tu utilizzi un PC Windows o un Mac, non perdere altro tempo e leggi attentamente le istruzioni che sto per fornirti. I passaggi da seguire sono gli stessi per tutti i modelli di iPhone, compresi gli iPhone Plus e SE, e per le versioni più comuni del sistema operativo iOS.


Come trasferire video da iPhone a PC Windows con iTunes

Se sei alla ricerca di un modo per trasferire video dal tuo iPhone al PC, hai diverse opzioni a disposizione. In questo articolo, ti illustrerò due metodi efficaci per effettuare il trasferimento dei tuoi filmati preferiti senza problemi.

Metodo 1: Trasferire video da iPhone a PC utilizzando iTunes

Per trasferire video da iPhone a PC utilizzando iTunes, segui questi semplici passaggi:

  1. Scarica e installa iTunes sul tuo PC. Se non lo hai ancora fatto, puoi trovare il software sul sito ufficiale di Apple.
  2. Collega il tuo iPhone al PC utilizzando il cavo Lightning. Se richiesto, autorizza il collegamento rispondendo in maniera affermativa agli avvisi che compaiono sui due dispositivi.
  3. Avvia iTunes. Nel caso non si avvii automaticamente, puoi richiamarlo selezionando il collegamento corrispondente nel menu Start di Windows.
  4. Una volta che iTunes è aperto, attiva la sincronizzazione di foto e video. Puoi farlo cliccando sulla voce “Foto” nella barra laterale di sinistra. Seleziona l’opzione “Sincronizza foto” e scegli la cartella di destinazione per i video tramite il menu a tendina “Copia foto da”.
  5. Ora puoi sincronizzare i video presenti sul tuo iPhone con il tuo PC. Assicurati di avere selezionato i video desiderati e clicca sul pulsante di sincronizzazione per avviare il trasferimento dei dati.

Metodo 2: Trasferire video da iPhone a PC utilizzando Esplora file

Se preferisci un metodo più diretto per trasferire video da iPhone a PC, puoi utilizzare Esplora file. Ecco come procedere:

  1. Fai clic sull’icona di Esplora file nella barra delle applicazioni di Windows. Si aprirà una finestra con varie opzioni.
  2. Nella finestra di Esplora file, seleziona la voce “Questo PC” nella barra laterale di sinistra.
  3. Trova e fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del tuo iPhone, che verrà visualizzata nella sezione Dispositivi e unità. Seleziona la voce “Importa immagini e video” dal menu che compare.
  4. Verrà aperta una nuova finestra con l’anteprima delle foto e dei video presenti nel rullino fotografico del tuo iPhone. Puoi anche inserire dei tag per organizzare i contenuti multimediali da importare.
  5. Clicca sulla voce “Altre opzioni” in basso a sinistra e seleziona la cartella “Video” dal menu a tendina “Importa video in”.
  6. Premi il pulsante OK e seleziona la voce “Rivedi, organizza e raggruppa gli elementi da importare”. Clicca su “Avanti” per procedere.
  7. Ora puoi selezionare i video che desideri importare sul PC. Puoi anche suddividerli in gruppi personalizzati.Premi il tasto “Acquisisci” per avviare il trasferimento delle informazioni.

Un’alternativa è accedere manualmente alla cartella “Computer/Questo PC > iPhone > Internal Storage > DCIM > 100APPLE” e copiare i video di tuo interesse sul PC.

Trasferire video da iPhone a PC non è mai stato così semplice. Con l’aiuto di iTunes o Esplora file, puoi gestire facilmente i tuoi filmati e trasferirli sul tuo computer. Scegli il metodo che preferisci e goditi i tuoi video preferiti sullo schermo più grande del tuo PC. Ricorda di avere sempre una copia di backup dei tuoi video importanti per evitare perdite di dati indesiderate. Come trasferire WhatsApp da Android a Android

Come trasferire video da iPhone a PC Windows senza cavo

Desideri trasferire i video dal tuo iPhone al PC senza dover utilizzare un cavo? Esistono diverse soluzioni alternative che ti permettono di effettuare questa operazione in modo semplice e rapido. Una di queste è Snapdrop, un servizio Web che sfrutta la connessione Wi-Fi per collegare i dispositivi. Con Snapdrop, i file vengono trasferiti tramite la rete locale, garantendo velocità elevate e mantenendo la privacy dei tuoi dati, in quanto non passano per server esterni. Questa opzione si rivela particolarmente utile per trasferire video da iPhone a PC via Wi-Fi.

Per utilizzare Snapdrop, basta visitare il sito Web del servizio sia su iPhone che sul PC, utilizzando il browser di tua scelta. Una volta connesso, il nome del tuo computer apparirà sullo smartphone e viceversa. Per avviare il trasferimento, dovrai semplicemente selezionare il nome del PC, scegliere il file da inviare e premere il pulsante di salvataggio.

Un’altra soluzione per trasferire video da iPhone a PC senza utilizzare iTunes è l’utilizzo di Foto di iCloud. Questo servizio ti consente di archiviare foto e video di alta qualità sul tuo account iCloud Drive e sincronizzarli automaticamente su tutti i dispositivi collegati al tuo ID Apple. Tieni presente che Foto di iCloud è gratuito, ma consuma lo spazio di archiviazione disponibile sul tuo account iCloud Drive. Se i 5 GB di storage gratuiti non sono sufficienti, puoi optare per uno dei piani a pagamento, che offrono maggiore capacità a partire da 0,99 euro al mese per 50 GB di spazio di archiviazione.


Per utilizzare Foto di iCloud, attivalo sul tuo iPhone andando su Impostazioni > [tuo nome] > iCloud su iOS. Successivamente, installa il client di iCloud sul tuo PC, seguendo le istruzioni della guida specifica, effettua l’accesso al tuo account e attiva l’opzione Foto durante il processo di configurazione.

Una volta completata la configurazione, i contenuti della tua libreria fotografica verranno sincronizzati in modo ottimizzato sul PC e potrai scaricarli in versione completa selezionandoli nell’Esplora File, nella cartella di iCloud presente nella cartella Immagini del PC. Su Windows 11, puoi anche utilizzare l’app iCloud dal Microsoft Store e accedere alla scheda iCloud Photos nell’app Foto per sfogliare e copiare facilmente i video desiderati sul tuo PC.

Se preferisci non utilizzare iCloud, hai anche la possibilità di scaricare i video direttamente dalla libreria Foto di iCloud online. Basta accedere al sito Libreria foto di iCloud, inserire le tue credenziali ID Apple, selezionare i video da scaricare e fare clic sull’icona della nuvola con la freccia verso il basso in alto a destra.


Servizi di cloud storage per trasferire video da iPhone a PC

Se preferisci utilizzare servizi di cloud storage esterni per trasferire i video dal tuo iPhone al PC, esistono diverse opzioni disponibili. Tra i migliori servizi di questo tipo, puoi considerare:

  • Google Foto: offerto da Google, questo servizio utilizza lo spazio di archiviazione di Google One per conservare foto e video da tutti i dispositivi collegati al tuo account Google. Con 15 GB di spazio gratuito, espandibile a pagamento, puoi archiviare e accedere alle tue foto e ai tuoi video ovunque tu vada, basta effettuare l’accesso con il tuo account Google. Google Foto funziona in modo completamente automatico e puoi approfondire il suo funzionamento nella guida dedicata.
  • Dropbox: un altro servizio di cloud storage molto popolare che ti consente di caricare foto e video dalla fotocamera e sincronizzarli tra i vari dispositivi collegati al tuo account. La versione gratuita offre 2 GB di spazio, ma puoi aumentarlo sottoscrivendo uno dei piani a pagamento disponibili. Per ulteriori informazioni sul funzionamento di Dropbox, consulta la guida dedicata.
  • OneDrive: il servizio di cloud storage di Microsoft che permette di caricare automaticamente foto e video per accedervi successivamente su tutti i dispositivi collegati al tuo account Microsoft. La versione gratuita offre 5 GB di spazio, ma è possibile ottenere ulteriore spazio a pagamento. Per saperne di più, consulta la guida su come funziona OneDrive.

Ora hai a disposizione diverse opzioni per trasferire i video dal tuo iPhone al PC senza dover utilizzare un cavo. Scegli quella che meglio si adatta alle tue esigenze e goditi la comodità di trasferire i tuoi video in modo semplice e veloce. Come trasferire dati da iPhone a Samsung

Come trasferire video da iPhone a Mac con cavo

Se desideri trasferire i video dal tuo iPhone al PC, esistono diverse opzioni a tua disposizione. Tuttavia, è importante prendere alcune precauzioni preliminari. Innanzitutto, assicurati di collegare il tuo iPhone al computer utilizzando il cavo Lightning incluso nella confezione. Inoltre, potrebbe essere necessario autorizzare la connessione tra i dispositivi. Qui di seguito troverai una guida dettagliata su come effettuare il trasferimento video da iPhone a PC.

Opzione 1: Trasferimento video tramite Esplora file di Windows

Un modo semplice per trasferire video dal tuo iPhone al PC è utilizzare Esplora file di Windows. Ecco come procedere:

  1. Collega il tuo iPhone al PC utilizzando il cavo Lightning.
  2. Sblocca il tuo iPhone e consenti l’accesso al PC se richiesto.
  3. Sul tuo PC, apri Esplora file di Windows.
  4. Nella sezione “Dispositivi e unità” troverai l’icona del tuo iPhone. Fai clic su di essa per aprirla.
  5. All’interno della cartella del tuo iPhone, cerca la cartella “DCIM” (Digital Camera Images). Questa cartella contiene le tue foto e i tuoi video.
  6. Apri la cartella “DCIM” e troverai altre cartelle con nomi come “100APPLE” o “101APPLE”. Queste cartelle contengono i tuoi video.
  7. Seleziona i video che desideri trasferire sul tuo PC. Puoi selezionarne più di uno tenendo premuto il tasto “Ctrl” mentre clicchi sui video.
  8. Dopo aver selezionato i video, fai clic destro su di essi e scegli l’opzione “Copia”.
  9. Passa alla cartella sul tuo PC in cui desideri salvare i video.
  10. Fai clic destro nella cartella e scegli l’opzione “Incolla” per trasferire i video dal tuo iPhone al PC.

Opzione 2: Trasferimento video utilizzando un’applicazione di terze parti

Se preferisci utilizzare un’applicazione di terze parti per trasferire i video dal tuo iPhone al PC, ci sono diverse opzioni disponibili. Ecco una delle applicazioni popolari. ApowerManager è un software versatile che consente di gestire facilmente i dati del tuo iPhone sul PC, inclusi i video. Ecco come utilizzarlo:

  1. Scarica e installa ApowerManager sul tuo PC.
  2. Collega il tuo iPhone al PC utilizzando il cavo Lightning.
  3. Sblocca il tuo iPhone e consenti l’accesso al PC se richiesto.
  4. Avvia ApowerManager sul tuo PC.
  5. Nella schermata principale di ApowerManager, fai clic sulla scheda “Video”.
  6. Seleziona i video che desideri trasferire dal tuo iPhone al PC.
  7. Fai clic sul pulsante “Esporta” o “Trasferisci” per avviare il trasferimento dei video sul tuo PC.

Opzione 3: Trasferimento video tramite iCloud

Se utilizzi iCloud per archiviare i tuoi video, puoi accedervi anche dal tuo PC utilizzando il browser o l’app iCloud per Windows. Ecco come procedere:


  1. Assicurati di avere iCloud attivato sul tuo iPhone e che i tuoi video siano archiviati su iCloud.
  2. Sul tuo PC, apri il browser o l’app iCloud per Windows.
  3. Accedi al tuo account iCloud utilizzando le tue credenziali.
  4. Nella sezione “Foto” o “Libreria foto”, troverai i tuoi video archiviati su iCloud.
  5. Seleziona i video che desideri scaricare sul tuo PC.
  6. Fai clic sul pulsante di download o sull’opzione per scaricare i video sul tuo PC.

Trasferire i video dal tuo iPhone al PC è un’operazione relativamente semplice. Puoi utilizzare Esplora file di Windows, un’applicazione di terze parti o iCloud per effettuare il trasferimento. Scegli l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze e segui le istruzioni fornite per completare il processo con successo. In questo modo, potrai goderti i tuoi video sul tuo PC senza problemi. Come trasferire contatti da iPhone a Android

Come trasferire video da iPhone a Mac senza cavo

Se possiedi un iPhone di quinta generazione o successivo e un PC, è possibile trasferire i video dal tuo iPhone al computer senza l’uso di cavi. Una delle opzioni disponibili è utilizzare AirDrop, una tecnologia wireless di Apple che sfrutta le reti Wi-Fi e il Bluetooth per trasferire file tra dispositivi.

Prima di iniziare, assicurati di aver attivato e configurato AirDrop sul tuo iPhone seguendo le istruzioni presenti nella mia guida dedicata. Successivamente, avvia l’app Foto sul tuo iPhone, riconoscibile dall’icona con un fiore multicolore su sfondo bianco. Premi sul pulsante “Seleziona” in alto a destra e scegli i video che desideri trasferire al tuo PC.

A questo punto, tocca l’icona di condivisione, rappresentata da un quadrato con una freccia, situata in basso a sinistra. Seleziona l’opzione “AirDrop” dal menu che appare e scegli l’icona del tuo PC dalla schermata successiva. Attendere il completamento del trasferimento.

Oltre ad AirDrop, esistono altre opzioni per trasferire i video dal tuo iPhone al PC senza cavi. Puoi utilizzare le soluzioni alternative che ho già menzionato nel passaggio riguardante Windows. Tuttavia, tieni presente che, nel caso della sincronizzazione della libreria fotografica su un PC, dovrai fare affidamento sull’applicazione Foto, configurandone l’utilizzo correttamente.

In conclusione, se desideri trasferire i video dal tuo iPhone al tuo PC senza l’uso di cavi, hai diverse opzioni a tua disposizione. AirDrop rappresenta una soluzione comoda e wireless, mentre esistono anche altre alternative che puoi esplorare. Scegli la soluzione che meglio si adatta alle tue esigenze e goditi i tuoi video sul tuo PC in modo semplice e veloce. Trasferire dati da iPhone a Android: guida principianti