La TV si scollega dal WiFi? 8 soluzioni

By | Marzo 20, 2022
TV si scollega dal WiFi

La tua TV si scollega dal WiFi e interrompe la visione dei tuoi programmi preferiti? Allora fai in modo che il buffering diventi un ricordo del passato. I problemi possono capitare a tutti, oggi vi voglio mostrare cosa fare se la smart TV si disconnette dal WiFi. Questa guida è valida per qualsiasi modello di Smart TV, che sia Samsung, LG, Sony, Philips, Sharp, HiSense… Se la Smart TV è connessa alla rete WiFi di casa, come prima cosa verifichiamo se è connessa alla rete a 2,4 GHz o alla rete 5 GHz, la seconda rete è quella migliore perché ha più canali liberi.

Leggi anche: La tv non trova i canali? 8 soluzioni

Perché la TV si disconnette dal WiFi?

  • Avvicina il modem.
  • Allontana il modem.
  • Riavvia la TV e riavvia il modem.
  • Testa la velocità del WiFi.
  • Rimuovi eventuali ostacoli tra la TV e il modem.
  • Rimuovi tutti i dispositivi che interferiscono.
  • Aggiorna il tuo sistema.
  • Usa una connessione ethernet.

Cosa fare se la TV perde connessione WiFi

Se la tua TV si scollega dal WiFi vedrai spesso apparire parole come “buffering”, “riconnessione” o “nessuna connessione trovata” apparire sullo schermo della tua TV? Leggi il tutorial per provare a risolvere.

1. Avvicina il modem

I problemi con il modem rappresentano la causa più comune dei problemi di disconnessione della TV. Per cominciare, il tuo modem deve essere nel posto giusto. Cioè, che non dovrebbe trovarsi troppo lontano dalla tua TV. Questo è particolarmente vero se speri di riprodurre in streaming film e programmi HD. Se hai un modem WiFi vecchio, potrebbe non avere una portata del segnale lunga. Se riscontri problemi di disconnessione, dovresti avvicinare il modem. Ciò migliorerà la potenza del segnale. Dopo aver spostato il modem, controlla se la TV ha ancora problemi di disconnessione.

2. Sposta il modem più lontano

Ora, so cosa stai pensando. Abbiamo appena parlato di avvicinare il modem e ora ti sto dicendo di spostarlo più lontano. Ok, lascia che ti spieghi. Devi trovare il punto di forza per il tuo modem. Cioè, non troppo vicino alla TV e non troppo lontano. La tua TV e il tuo modem non dovrebbero trovarsi a meno di 1 metro di distanza. Se il tuo è più vicino, spostalo più lontano. Una volta che il tuo modem è nella sua nuova posizione, controlla e vedi se la tua TV ha ancora problemi di connessione.

3. Riavvia la TV e riavvia il modem

Perché riavviare la TV e riavviare il modem? Perché questi sono ottimi modi per spingere i tuoi dispositivi a funzionare di nuovo correttamente. Se il tuo modem o la tua TV iniziano a presentare problemi, un semplice ripristino e riavvio dovrebbero risolvere il problema. Per riavviare la TV, procedi come segue.

  1. Spegnere la TV utilizzando il pulsante di accensione
  2. Collega la TV alla presa di corrente. Aspetta 2 minuti.
  3. Ricollegalo alla presa di corrente
  4. Riaccendilo usando il pulsante di accensione

Per riavviare il modem, segui questi passaggi.


  1. Scollegare il cavo di alimentazione da dietro il modem. Aspetta 15 secondi.
  2. Ricollega il cavo di alimentazione al modem
  3. Attendi che il modem si riavvii. Quando le luci si riaccendono è finita.

Controlla la connessione Internet della TV dopo aver riavviato la TV e riavviato il modem.

4. Controlla la tua velocità del WiFi

Prima di presumere che eventuali problemi di disconnessione siano imputabili alla TV, è necessario controllare la velocità del Wi-Fi. Ciò ti aiuterà a scoprire se il tuo servizio è abbastanza veloce per lo streaming di programmi TV e film. La cosa buona è che controllare la velocità del Wi-Fi è semplicissimo. Ci sono molti siti Web online che ti diranno rapidamente la velocità della tua. Quindi, quanto dovrebbe essere veloce la tua connessione Internet idealmente per lo streaming di contenuti HD sulla tua TV? Le seguenti informazioni ti daranno un’idea.

  • È necessaria una velocità di download di almeno 3 megabit al secondo (Mbps) per la visualizzazione a definizione standard
  • Una velocità di download di 5 Mbps ti consentirà di riprodurre comodamente in streaming programmi e film in HD
  • Una velocità di download di 25 Mbps ti consentirà di guardare contenuti 4K Ultra HD
  • Se hai intenzione di trasmettere in streaming contenuti HD o 4K Ultra HD su più di una TV contemporaneamente, avrai bisogno di velocità di download più elevate. Potresti prendere in considerazione una connessione con 200 Mbps o più.
  • Non è necessaria un’elevata velocità di caricamento per lo streaming. Lo streaming è in fase di download, quindi la velocità di caricamento di Internet non è importante.

Ok, quindi ora che sai quanto dovrebbe essere veloce la tua connessione Internet, dovresti controllare la velocità di download del tuo Wi-Fi. Se il tuo non è veloce come dovrebbe, puoi provare a riavviare il modem. Se Internet è ancora lento dopo il riavvio, contatta il tuo provider di servizi.

Leggi anche: La TV cambia canale da sola? 5 soluzioni


5. Rimuovere eventuali ostacoli tra la TV e il modem

Spesso la tv si disconnette da internet perché qualcosa blocca il segnale WiFi. Ovviamente, il tuo segnale Wi-Fi è stato creato per poter attraversare i muri e gli angoli di casa tua. Ma troppi ostacoli tra la TV e il modem rallenteranno inevitabilmente la connessione. Se sono presenti grossi ostacoli tra la TV e il modem, avvicinare il modem alla TV. Dopo aver spostato il modem, controlla se la tua TV ha ancora problemi di connessione.

6. Rimuovi eventuali dispositivi che interferiscono

I modem sono un po’ antisociali. Alcuni sono molto sensibili alla vicinanza di altri dispositivi wireless. Se il modem è troppo vicino a un dispositivo wireless, potrebbero verificarsi problemi di connessione al WiFi. Ma di che tipo di dispositivi wireless sto parlando? Il tuo modem non dovrebbe trovarsi molto vicino a nessuno dei seguenti.

  • Forni a microonde
  • Telefoni cordless
  • Baby monitor
  • Apriporta per garage
  • Giocattoli senza fili

Se il tuo modem è vicino a uno di questi dispositivi, spostalo più lontano, quindi verifica la connessione alla TV. In alternativa, puoi spegnere il dispositivo per evitare interferenze.

7. Aggiorna la tua TV

Se la tua smart TV ancora si disconnette dal WiFi, potrebbe essere perché devi aggiornare il sistema. Gli aggiornamenti di sistema possono migliorare la connettività di rete. Cosa succede se non sai come eseguire un aggiornamento di sistema sulla tua TV? Allora ecco tutte le istruzioni di cui avrai bisogno. (Ricorda che le opzioni visualizzate sulla tua TV variano da modello a modello).

  1. Premi il pulsante “HOME” sul telecomando della TV
  2. Vai a “IMPOSTAZIONI”
  3. Scegli l’opzione “INFORMAZIONI SU QUESTA TV”.
  4. Vedrai quindi un’opzione che ti consentirà di verificare la presenza di aggiornamenti ed eseguire aggiornamenti se ce ne sono

Dopo aver aggiornato il sistema operativo della tua TV, verifica la connessione Internet sulla TV per vedere se è migliorata.

Leggi anche: La TV si riavvia da sola? 5 soluzioni

8. Usa una connessione Ethernet

Una connessione Ethernet cablata è più forte di una connessione WiFi. Questo perché le connessioni cablate eliminano qualsiasi problema di interferenza dei segnali. Per configurare una connessione cablata, avrai bisogno di un cavo ethernet. Questi sono economici da acquistare e possono essere trovati in una varietà di lunghezze. Ecco come impostare una connessione ethernet.

  1. Collega un’estremità del cavo ethernet alla porta ethernet sul retro del televisore
  2. Collegare l’altra estremità del cavo Ethernet alla porta Ethernet sul retro del modem

Dopo aver impostato la connessione cablata, controlla se la tua TV si scollega a internet. Se riscontri problemi e hai provato gli altri suggerimenti in questo articolo, potrebbe essere necessario chiamare un tecnico.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!