TWRP e Root Xiaomi Mi5 | Android 7.0 Nougat

By | Giugno 19, 2019

TWRP e Root Xiaomi Mi5 su Android Nougat. In questo tutorial vedremo prima come installare una recovery personalizzata su Xiaomi Mi5 con Android Nougat e poi come fare il root su Xiaomi Mi 5. Xiaomi Mi5 è ancora uno dei più grandi smartphone della famosa società cinese. Xiaomi Mi5 monta uno schermo da 5.15″ HD.


Il suo schermo è protetto dal vetro Gorilla Glass 4. Il Mi5 viene alimentato dalla CPU Snapdragon 820 accompagnata da Adreno 530 GPU. Il telefono viene fornito di 3GB di RAM e 32GB di memoria interna. Xiaomi Mi5 dispone di una fotocamera da 16MP posteriore e di una fotocamera da 4MP sulla parte anteriore.

Il telefono girava con Android 6.0.1 Marshmallow finché non è stato aggiornato ad Android 7.0 Nougat. Oggi vedremo come installare la recovery personalizzata TWRP e poi fare il Root su Xiaomi Mi5 sul nuovo sistema operativo Android Nougat.

Dopo aver installato la recovery TWRP, è possibile installare SuperSU per fare il root allo Xiaomi Mi5. L’installazione di una recovery personalizzata TWRP vi permetterà di creare backup Nandroid, EFS e altre partizioni. Andiamo avanti e vediamo come installare la recovery personalizzata TWRP e poi fare il Root su Xiaomi Mi5 sul nuovo sistema operativo Android Nougat.

TWRP e Root Xiaomi Mi5 | Android 7.0 Nougat

Requisiti

  1. Questa guida è solo per Xiaomi Mi5.
  2. Carica il tuo cellulare almeno fino al 60%.
  3. Esegui il backup dei registri delle chiamate, dei contatti e dei messaggi SMS. Fai anche il backup dei contenuti multimediali. Questo è importante poiché sbloccando il bootloader verrà completamente cancellata la memoria del telefono.
  4. Abilita la modalità di sblocco OEM e debug USB sul tuo Mi5.
  5. Utilizza il cavo dati per collegare il telefono al PC.
  6. Sblocca il bootloader Xiaomi Mi5 utilizzando questa guida.
  7. Seguire attentamente questa guida.

Download

  1. Scaricare e installare i driver Minimal ADB e Fastboot sul computer.
  2. Scaricare e installare driver USB Xiaomi nel computer.
  3. Scarica il file TWRP Recovery 3.0.2-3.img. Rinominare questo file in recovery.img e copiarlo in file C: \Programmi (x86)\Minimal ADB e Fastboot.
  4. Scaricare il file TWRP Recovery 3.1.1-0.img e copiarlo nella memoria interna o esterna del telefono.
  5. Scaricare il file SuperSU.zip e copiarlo nella memoria interna o esterna del telefono.

Come installare la recovery TWRP e fare il Root Xiaomi Mi5 su Android 7.0 Nougat

  • Collegare il tuo Xiaomi Mi5 al tuo computer.
  • Passare alla cartella C: \Programmi (x86)\Minimal ADB e Fastboot e quindi avviare il file MAF32.exe.
  • Ora nella finestra di comando, inserite i seguenti comandi uno per uno.

adb devices

  • Se questo comando restituisce un elenco di dispositivi collegati con un codice, questo significa che la connessione del telefono è stata stabilita.

adb reboot bootloader

  • Questo comando riavvia il tuo telefono nella modalità bootloader.

fastboot devices

  • Questo comando conferma la connessione in modalità bootloader.

fastboot flash recovery recovery.img

  • Questo installerà la recovery personalizzata TWRP su Xiaomi Mi5, TWRP 3.0.2-3.img che è stato rinominato in recovery.img

fastboot reboot recovery

  • Questo riavvia il tuo telefono con TWRP installata.
  • Scollega il telefono dal PC.
  • Nella recovery TWRP, tocca su  Install > Install Image > trova il file TWRP 3.1.1-0.img file > seleziona il file > Swipe per installare.
  • Dopo aver installato TWRP 3.1.1-0.img, torna al menu principale di TWRP.
  • Toccare su Reboot > Recovery.
  • Una volta riavviato tramite recovery, tocca su Install> Trova e seleziona il file SuperSU.zip > Vai su Swipe per eseguire l’installazione.

Avete appena finito di installare la recovery TWRP e fare il Root Xiaomi Mi5 su Android 7.0 Nougat. Adesso è possibile riavviare il sistema

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.