Utilizza Google Home come citofono interno

By | Dicembre 9, 2019
Utilizza Google Home come citofono interno

Google Home non è solo per musica, notizie e previsioni meteo. Google Home, Google Home Mini e Google Home Max sono una serie di altoparlanti domestici intelligenti che lavorano insieme. Sapevi che quando hai più di un oratore Google Home nella tua residenza, puoi usarli tutti come sistema di interfono? L’uso degli altoparlanti Google Home come interfono ti consente di inviare messaggi vocali da un altoparlante all’altro mentre sei fisicamente a casa.

Problemi comuni di Google Home e come risolverli

Ehi Google, trasmetto!

Queste informazioni si applicano a tutti e tre i tipi di altoparlanti Google Home se sono collegati alla stessa rete Wi-Fi e hanno effettuato l’accesso al tuo account Google. Quest’ultimo è molto importante, in particolare se si desidera poter inviare messaggi agli altoparlanti Google Home dal proprio telefono Android o Apple iPhone.

Diciamo che vuoi chiedere ai tuoi figli di controllare dove si trova il gatto.

Innanzitutto, dovrai svegliare il tuo assistente personale dicendo “Ehi Google, trasmetti” o “OK Google, trasmetti”. Risponderà con “Qual è il messaggio?”.

La frase successiva che dici verrà registrata e riprodotta su tutti gli altoparlanti della tua rete di altoparlanti, che tu abbia dieci altoparlanti Google Home o solo due. Riprodurrà tutto ciò che dici nei prossimi secondi, quindi se urli, la tua famiglia lo sentirà.

Sfortunatamente, non puoi scegliere come target solo uno dei tuoi altoparlanti. Ad esempio, forse devi svegliare tuo figlio, ma vuoi far dormire il bambino di 8 anni.. scusa ma non puoi farlo.

I membri della tua famiglia possono rispondere utilizzando il comando “OK Google, trasmetti” dal loro oratore Google Home più vicino. Solo una persona può parlare. Pertanto, è più un sistema di comunicazione al pubblico che un vero citofono a due vie, non sarà difficile abituarti.

Se il tuo Google Home sta riproducendo musica o notizie, dicendo “OK Google, trasmetti” silenzia l’audio mentre parli con l’oratore. Inoltre interromperà la musica riprodotta sugli altri altoparlanti di casa. In questo modo il tuo messaggio non sarà trasmesso insieme a quello che la tua famiglia sta ascoltando.

Che cos’è Google Home? E cosa sono Google Home Max e Google Home Mini?

Usa il tuo telefono per trasmettere

Se hai l’ app Google Assistant sul tuo telefono Android o Apple iPhone, puoi chiedere a Google di trasmettere messaggi a tutti i dispositivi Google Home collegati al tuo account Google. Non è nemmeno necessario essere connessi al Wi-Fi di casa per utilizzare questa funzione.

Non puoi trasmettere dai tuoi dispositivi Google Home al tuo telefono. È una conversazione a senso unico, quindi la tua famiglia dovrà chiamarti sul tuo telefono o utilizzare Google Voice per richiamarti.

Come utilizzare il tuo Google Home con Chromecast

Conclusione

Puoi utilizzare alcune frasi chiave per consentire a Google Assistant di dire il messaggio al posto della tua voce. Ad esempio, “Ehi Google, la cena è servita!” Suonerà un campanello virtuale della cena e annuncerà l’ora della cena alla tua famiglia.

L’uso delle risposte predefinite è un ottimo modo per evitare di dover usare la propria voce per annunci ripetuti. Prova a dire “È ora di andare a letto” o “sveglia tutti” subito dopo aver detto “Ehi Google, trasmetti”. Quando torni a casa, prova a usare la frase “OK, Google, trasmetti” > “Sono tornato a casa!”

Come abbinare Google Home con un iPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.