Come velocizzare avvio PC Windows 10 al massimo

By | Settembre 11, 2020
velocizzare l'avvio di Windows 10

Il tuo computer si avvia lentamente e ora cerchi un modo per velocizzare avvio PC Windows 10 al massimo. In molti vi siete lamentati del vostro PC lento all’avvio o avete chiesto come velocizzare il computer, alla seconda domanda vi ho già risposto, basta cliccare sul link, alla prima lo faccio adesso.

Per risolvere il problema di un PC lento all avvio puoi trovare app a pagamento, che ti promettono di far avviare velocemente il tuo computer, ma non è così. In questo articolo imparerai facilmente come velocizzare il PC al massimo.

Come velocizzare avvio PC Windows 10 al massimo

Spesso succede che quando accendi il tuo computer per avviarsi ci mette una vita, forse la colpa è di qualche configurazione non effettuata. Non ti preoccupare, tramite questo articolo ti spieghiamo come velocizzare l’avvio di Windows 10 al massimo.

Dobbiamo sempre ricordarci del nostro hardware e software. Conosci le sue prestazioni, quanta RAM ha il tuo PC, quante applicazioni hai installato, ecc. Perché? Perché questo ci consentirà di sapere se le soluzioni o le procedure da applicare avranno i risultati desiderati.

Come aumentare le prestazioni del PC

Inizieremo a eseguire determinate azioni, che ci aiuteranno ad accelerare l’avvio di Windows 10 ogni volta che lo accendiamo. La prima cosa che andremo a fare è cliccare con il tasto desto su Start, vedremo un grande menù con delle opzioni, tra tutte dobbiamo scegliere Esegui.

Quindi viene visualizzato il box dobbiamo digitare il seguente comando msconfig e quindi premere il tasto Invio sulla nostra tastiera.

Una piccola finestra apparirà sul nostro schermo, devi verificare che la casella di avvio selettivo sia selezionata, è quasi certo invece che hai attivato l’opzione di avvio normale.


Devi rimuovere quell’opzione e scegliere Avvio selettivo, fatto ciò, andiamo alla scheda Avvio. Selezioniamo questa scheda e ci porterà in un’altra finestra dove andremo a modificare l’opzione del tempo di attesa.

E ora selezioneremo la casella che dice No No GUI start e poi il pulsante Advanced Options. Gli clicchiamo sopra e cosi appare una nuova finestra, in questa finestra sceglierai l’opzione Numero di processori e dovrai scegliere il numero più grande che appare, poi premere su accetta.

Utilizzare il Task Manager per velocizzare avvio Windows 10

Ora avviamo Windows, che è la parte più importante dell’intero processo, qui troveremo l’opzione per aprire il task manager. Facciamo click e ci vengono mostrati tutti i programmi che si avviano con Windows. Molti di loro consumano il tempo di avvio di Windows 10.

In questo elenco, possiamo disabilitare alcuni programmi, che non devono essere avviati quando accendiamo il computer. Per disabilitarli, selezionare il programma e quindi premere su Disabilita. È importante non disabilitare mai l’antivirus.

Chiudiamo la finestra in cui ci troviamo, ci porterà alla finestra precedente e lì selezioneremo il pulsante Applica e poi OK.

Fatto ciò, apparirà una finestra che ci offre due opzioni: Riavvia ed Esci senza riavviare. Dobbiamo scegliere l’opzione per riavviare in modo che possano essere applicate le modifiche che abbiamo apportato sul nostro PC.

Qualcosa che impedisce anche l’avvio rapido di Windows è il numero di icone che potresti avere sul desktop. Questo è il motivo per cui ti consiglio di creare una cartella e inserire tutti i programmi in essa e questo eviterà un avvio lento del tuo PC quando lo accendi.

In questo modo avrai apportato importanti modifiche al tuo personal computer e sarai stato in grado di risolvere il problema del tuo PC Windows 10 che si avvia lento, cosa che è molto frequente tra gli utenti di questo sistema operativo. E con questi piccoli ma efficaci trucchi, hai imparato a velocizzare l’avvio di Windows 10 al massimo. Potrebbe interessarti come velocizzare Windows 10 con ReadyBoost oppure come velocizzare un computer lento.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.