Verificare attivazione Windows 11

By | 16 Gennaio 2024
Verificare Attivazione Windows 11

Hai dubbi sull’attivazione di Windows 11? Impara a verificare in pochi passi per assicurarti che il tuo sistema operativo sia attivato correttamente. In un mondo digitale dove l’efficienza e la sicurezza dei sistemi operativi sono cruciali, è essenziale verificare l’attivazione di Windows 11 e la legittimità della propria licenza. Questo controllo non solo conferma l’autenticità del software, ma garantisce anche pieno accesso a tutte le funzionalità e aggiornamenti offerti da Microsoft. Per gli utenti che desiderano massimizzare le prestazioni del proprio sistema e assicurarsi di non incorrere in problemi legali o di sicurezza, diventa fondamentale verificare la licenza di Windows. Per coloro che si interrogano sullo stato della propria installazione di Windows 11, esistono quattro metodi semplici e rapidi per verificare l’attivazione. Questi passaggi sono cruciali per chi cerca di stabilire se la propria copia di Windows 11 sia genuina o meno, poiché solo le versioni originali mostrano informazioni di licenza adeguate. Inoltre, questi dati possono rivelarsi utili in caso di necessità di riparazione o sostituzione del prodotto.

4 metodi per verificare attivazione di Windows 11

Nell’era digitale, la verifica dell’attivazione e della licenza di un sistema operativo come Windows 11 è cruciale per assicurarsi un’esperienza utente ottimale e legale. In questo articolo, esploreremo metodi semplici ma efficaci per verificare l’attivazione di Windows 11 e la validità della licenza di Windows. Rivolto a utenti che spesso trascurano questi aspetti tecnici, il nostro scopo è fornire informazioni chiare e dirette, utilizzando un linguaggio accessibile e procedimenti dettagliati. Focalizzandoci su metodi pratici e rapidi, ti guideremo passo dopo passo, assicurandoci che ogni dettaglio sia compreso anche da chi ha una limitata attenzione.

1. Verifica del Watermark di Windows

Il modo più immediato per stabilire se la tua copia di Windows è attiva consiste nel cercare il watermark. Se Windows non è attivato, potrebbe comparire un watermark nell’angolo in basso a destra dello schermo, indicando che si tratta di una copia di valutazione. Se non presente, è probabile che la tua licenza Windows sia attiva. Per avere la conferma, procedi con il metodo successivo.

2. Utilizzo del Menu Impostazioni

Il menu Impostazioni di Windows racchiude tutte le informazioni e le configurazioni relative alle funzionalità importanti di Windows, incluso lo stato di attivazione e i dettagli della licenza. Ecco come accedere a queste informazioni:

  1. Fai clic con il tasto destro sull’icona Start e, dalle opzioni del menu, seleziona Impostazioni. Nota: In alternativa, puoi usare la scorciatoia Tasto Windows + I per aprire il menu Impostazioni.
  2. Qui, dalle opzioni del menu, clicca su Sistema.
  3. Scorri in basso e clicca su Attivazione.
  4. Ora, verifica lo stato di Attivazione. Se mostra Attivo, significa che la tua copia di Windows 11 è stata attivata.
  5. Puoi anche cliccare sull’opzione Stato di Attivazione per ottenere dettagli relativi alla licenza.
  6. Qui, troverai una delle seguenti opzioni se lo stato di Attivazione di Windows risulta Attivo:
  • Windows è attivato: Se Windows è attivo ma non collegato al tuo account Microsoft.
  • Windows è attivato con una licenza digitale: Se Windows è attivo ma il tuo account Microsoft non ha la licenza digitale ad esso collegata.
  • Windows è attivato con una licenza digitale collegata al tuo account Microsoft: Se Windows è attivo e il tuo account Microsoft ha la licenza digitale collegata.

Nota: Se Windows non risulta attivivo, verrà semplicemente visualizzato il messaggio ‘Windows non è attivato’. Se questo messaggio appare sul tuo schermo, significa che la tua copia di Windows non è attiva e dovrai procedere all’acquisto di una nuova licenza o attivare quella esistente.

3. Utilizzo del Prompt dei Comandi

Per iniziare, il Prompt dei Comandi di Windows offre una soluzione diretta per accedere a funzioni vitali del sistema. Per verificare l’attivazione di Windows 11, basta digitare un semplice comando. In pochi secondi, il risultato sarà visibile sullo schermo. Ecco i passaggi. Nota: Questo comando può essere utilizzato anche in Windows PowerShell per verificare l’autenticità della vostra copia di Windows.

  1. Cliccate con il tasto destro sull’icona di Windows e selezionate “Terminale”.
  2. Una volta aperto il Terminale, cliccate sulla freccia verso il basso e selezionate “Prompt dei Comandi”.
  3. Digitate il comando seguente e premete invio:slmgr /xpr
  4. Controllate la finestra di dialogo che appare. In questo modo, potrete non solo verificare se Windows 11 è attivo, ma anche visualizzare i dettagli della vostra edizione di Windows.

4. Utilizzo del Comando Esegui

Il comando Esegui può essere impiegato per una varietà di funzioni, dalla gestione di applicazioni alla terminazione di programmi. Pertanto, non sorprende che possa essere usato anche per verificare attivazione di Windows 11. Seguite questi passaggi:

  1. Cliccate con il tasto destro su Start e selezionate “Esegui”. Alternativamente, potete usare i tasti Win + R per aprire la finestra Esegui.
  2. Digitate slmgr.vbs /xpr e premete invio o cliccate su OK.
  3. Si aprirà la finestra di dialogo “Windows Script Host”. Qui, potete controllare lo stato di attivazione di Windows 11. Inoltre, potete anche verificare i dettagli della licenza di Windows utilizzando l’opzione Esegui. Ecco come.
  4. Aprite Esegui e digitate slmgr.vbs /dlv. Poi, premete invio o cliccate su OK.
  5. Si aprirà una versione dettagliata della finestra di dialogo “Windows Script Host”.

In questa finestra, potete controllare i dettagli rilevanti della vostra licenza digitale di Windows, come l’URL della licenza, lo stato della licenza, l’URL di convalida, e altro ancora.

FAQ sull’Attivazione di Windows 11

  1. Dove trovare la chiave prodotto di Windows 11? La chiave prodotto di Windows 11 può essere trovata utilizzando il Prompt dei Comandi o Windows PowerShell. Inoltre, alcuni dispositivi hanno la chiave prodotto stampata su etichette sulla scatola dell’imballaggio o sul dispositivo stesso.
  2. Come attivare Windows 11? Per attivare Windows 11, aprite il Prompt dei Comandi e, se state usando l’edizione Home, inserite il seguente comando: TX9XD-98N7V-6WMQ6-BX7FG-H8Q99. Poi, premete invio. Ora, digitate slmgr /skms yourserver e premete invio. Infine, digitate slmgr /ato e premete invio. Questo dovrebbe attivare la vostra copia di Windows 11. Inoltre, è possibile attivare Windows 11 gratuitamente.

Ottieni la Piena Esperienza di Windows

Anche se la copia non attivata di Windows funziona, si consiglia sempre di attivare Windows per ottenere tutte le funzionalità e i servizi. Pertanto, speriamo che questa guida vi abbia aiutato a verificare se Windows 11 è attivato per garantirvi la migliore esperienza possibile.

Seguendo questi passaggi, potrete facilmente assicurarvi che il vostro sistema operativo sia non solo attivo, ma anche sicuro e conforme agli standard di Microsoft. Ricordate, un sistema operativo attivato non solo vi offre pieno accesso alle sue funzionalità, ma contribuisce anche a una maggiore protezione e stabilità del sistema.

La verifica dell’attivazione di Windows 11 e la validità della licenza sono passaggi fondamentali per garantire la sicurezza e l’autenticità del tuo sistema operativo. Seguire queste istruzioni non solo ti aiuterà a verificare lo stato attuale del tuo sistema, ma ti fornirà anche la tranquillità di essere in regola con le normative software. Ricorda, mantenere il tuo sistema operativo Windows legittimamente attivato non solo è una questione legale, ma contribuisce anche alla stabilità e alla sicurezza del tuo computer.