WeTransfer, che cos’è e come puoi usarlo per condividere file di grandi dimensioni

Se devi inviare file di grandi dimensioni e l’email non ti consente di allegarli, puoi inviarli gratuitamente tramite WeTransfer. Con questo servizio online, l’invio di file di grandi dimensioni gratuitamente è molto comodo e semplice, dal momento che non è necessario registrarsi o inviare file o riceverli.


Cos’è WeTransfer?

WeTransfer è uno dei servizi cloud più popolari e utilizzato dagli utenti che devono inviare e ricevere file di grandi dimensioni che non possono essere allegati via e-mail. Si distingue per essere molto facile da usare e per non richiedere la registrazione, in modo che con un paio di clic è possibile inviare i file in modo comodo e gratuito.

Una delle funzionalità che ha permesso a WeTransfer di diventare una delle alternative più popolari per l’invio di file di grandi dimensioni è che non è necessario registrarsi, quindi né tu né il destinatario dei file dovete perdere tempo a compilare moduli.

WeTransfer funge da intermediario tra te e il destinatario dei tuoi file. La sua operazione è la seguente: si inviano i file al cloud WeTransfer e il destinatario li scarica da esso. È così facile e comodo!


Quindi, come guadagnano da vivere le persone che lavorano in WeTransfer? Questo servizio ha una versione gratuita in cui non è necessaria la registrazione, ma è limitata a singole spedizioni con un peso massimo di 2 GB, sebbene sia possibile creare un numero illimitato di file. Il destinatario ha alcuni giorni per il download e, dopo quel tempo, vengono rimossi dal cloud WeTransfer senza lasciare traccia.

Esiste anche un account WeTransfer Plus in cui il limite di 2 GB per file sale a 20 GB e, inoltre, aggiunge 100 GB di spazio nel cloud in modo da poter archiviare i file in privato.

Tuttavia, per la maggior parte degli utenti che desiderano inviare file di grandi dimensioni gratuitamente, la versione gratuita di WeTransfer sarà più che sufficiente.

Come inviare file con WeTranfer dal browser

Dato che non c’è bisogno di pre – registrarsi per utilizzare il servizio WeTransfer file sharing libero, il modo più semplice e più comune per utilizzare questo servizio si accede direttamente dal browser. Successivamente, ti mostreremo come utilizzare WeTransfer.

Il primo passo per utilizzare WeTransfer è accedere alla tua pagina web dal tuo browser. La prima volta che lo fai chiederà se si desidera per utilizzare la versione gratuita o se preferisci i vantaggi di un account WeTransfer Plus. Fai clic su Take me to free per inviare gratuitamente i tuoi file di grandi dimensioni.

Poi ti porterà alla pagina del servizio in cui, nonostante il suo design accattivante, dovrai solo usare la piccola casella sulla sinistra dello schermo.

La prima volta che si utilizza questo servizio è necessario leggere e accettare i termini del servizio per utilizzarlo. Fai clic su Acept per continuare.

Una volta accettato vedrai la casella in cui si configurano i dati per l’invio del file. Inizia a riempirlo nella parte superiore.

Fare clic sul pulsante + per aggiungere i file sul computer che si desidera inviare. Per fare ciò, il browser aprirà File Explorer in modo da poterli selezionare. Ricorda che se stai utilizzando la versione gratuita, il peso totale che i tuoi file possono aggiungere è di 2 GB. Se superi tale limite, dovrai inviarlo separatamente in due diversi file.

Dopo aver aggiunto i file, fai clic sull’icona con i tre punti nell’angolo in basso a sinistra della casella di invio per scegliere il modo in cui vuoi condividere i file. Nella sezione Invia ti offrono due modi per farlo.

Se selezioni l’opzione email, WeTransfer caricherà i file sul tuo cloud e, al termine del processo, invierà un’email all’indirizzo inserito, indicando al destinatario che hai inviato alcuni file che possono essere scaricati con la semplice pressione di un pulsante.

L’ultimo passaggio per inviare file di grandi dimensioni gratuitamente è premere il pulsante Trasferisci dopo aver inserito tutti i dati necessari. E questo è tutto!

Inviare file di grandi dimensioni tramite WeTransfer dal tuo cellulare

Se invece di utilizzare WeTransfer dal browser, preferisci inviare i file dal tuo cellulare o tablet, una delle migliori opzioni è installare l’app WeTransfer sul tuo dispositivo per farlo senza dover passare attraverso il browser.

Per questo è sufficiente accedere alla sezione App del sito Web WeTransfer. Qui, tocca il sistema operativo che usi sullo smartphone e ti indirizzerà all’archivio delle applicazioni selezionato per scaricare e installare l’app sul tuo dispositivo.

L’operazione con la versione mobile è molto simile a quella che abbiamo già visto nella versione web. Devi solo selezionare il file che vuoi condividere e selezionare l’app o il servizio che desideri utilizzare per condividere il link per il download.

Il destinatario riceverà il collegamento WeTransfer e potrà scaricare il contenuto direttamente sul proprio dispositivo.

Trucchi WeTransfer

Se si utilizza un buon programma di compressione come 7z o Peazip, è possibile ridurre considerevolmente la dimensione dei file e inviare un numero maggiore di file. Inoltre, questi programmi di compressione di solito includono una funzione che consente di dividere automaticamente i file in blocchi di una certa dimensione, che ti consentiranno di dividere i file più grandi in parti di meno di 2 GB per poterli inviare gratuitamente con WeTransfer.

Naturalmente, tieni presente che chi lo riceve dovrà anche usare questi programmi per decomprimerli, quindi non sarà sempre possibile applicare questo trucco. Tutto dipende dal destinatario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*