Come fare con WhatsApp che non funziona su Galaxy A80

By | Ottobre 15, 2019
WhatsApp che non funziona su Galaxy A80

Stai riscontrando un problema con WhatsApp con il tuo Galaxy A80? In questa breve guida, ti mostreremo come gestire i problemi con WhatsApp che non funziona. Ci sono stati un certo numero di utenti Galaxy A80 che hanno segnalato il problema di recente, quindi abbiamo pensato di scrivere questo articolo per aiutarvi a risolvere il problema.


Le soluzioni possono funzionare anche con altri dispositivi Samsung Galaxy, quindi anche se non sei un utente Galaxy A80, dovresti comunque essere in grado di seguire i nostri suggerimenti.

Come risolvere WhatsApp che non funziona su Galaxy A80 | Server WhatsApp inattivo

Se WhatsApp non funziona sul tuo Galaxy A80, di seguito sono riportate alcune procedure da provare per risolvere:

1) WhatsApp non funziona su Galaxy A80, verifica la presenza di soluzioni online

Di tanto in tanto le app e i servizi di Facebook, incluso WhatsApp, non funzionano. Al momento della stesura di questo articolo, WhatsApp e altri servizi di Facebook sono tornati alla normalità dopo poche ore di inattività. Se WhatsApp sembra non funzionare in alcun modo, prova a controllare le ultime notizie sulla tecnologia per vedere se esiste un bug noto dell’app.

Da lì, dovresti sapere cosa fare. Facebook di solito consiglia agli utenti cosa fare. Nella maggior parte dei casi, la soluzione è semplicemente aspettare che gli sviluppatori capiscano la causa e la correzione. Se sei interessato da un’interruzione o da un problema del server, non perdere tempo, non puoi che aspettare fino a quando il bug non scompare da solo.

2) WhatsApp non funziona su Galaxy A80, riavvia WhatsApp

Se non ci sono problemi segnalati con WhatsApp da nessuna parte, allora puoi presumere che il problema potrebbe essere unico per il tuo dispositivo o app. In questo caso, quello che devi fare prima è riavviare WhatsApp. Il riavvio dell’app problematica è un altro buon modo per risolvere il problema.

La maggior parte dei bug delle app sono temporanei e scompaiono dopo il riavvio di un’app. Assicurati di non saltare questa semplice soluzione.

Esistono due modi per riavviare l’app WhatsApp. Ecco come:

  1. Sullo schermo, tocca il tasto di programmazione App recenti (quello con tre linee verticali a sinistra del pulsante Home).
  2. Una volta visualizzata la schermata App recenti, scorrere verso sinistra o destra per cercare l’app Instagram. Dovrebbe essere qui se sei riuscito a eseguirlo in precedenza. Quindi, scorrere verso l’alto sull’app per chiuderla. Questo dovrebbe costringerlo a chiuderlo. Se non è presente, basta toccare l’app Chiudi tutto per riavviare anche tutte le app.

Un altro modo per forzare la chiusura di un’app è questo:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca App.
  3. Tocca l’icona Altre impostazioni (icona a tre punti, in alto a destra).
  4. Tocca Mostra app di sistema.
  5. Trova e tocca l’app di WhatsApp.
  6. Tocca Forza arresto.

 3) WhatsApp non funziona su Galaxy A80, aggiorna WhatsApp

Un altro modo per ridurre le possibilità di un bug è garantire che le app eseguano la versione più recente. Se il tuo problema con WhatsApp si presenta all’improvviso, assicurati che sia aggiornato. Per verificare la disponibilità di aggiornamenti dell’app:

  1. Apri l’app Play Store.
  2. Tocca Altre impostazioni icona (in alto a sinistra).
  3. Tocca Le mie app e i miei giochi.
  4. Tocca il pulsante Aggiorna tutto.

È anche importante assicurarsi che il sistema operativo sia completamente aggiornato. Per verificare l’aggiornamento di Android o del sistema:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Aggiornamento software.
  3. Tocca Scarica e installa.
  4. Attendere che il dispositivo controlli gli aggiornamenti.
  5. Installa l’aggiornamento. Se non ci sono nuovi aggiornamenti, il tuo telefono dovrebbe dirtelo.

4) WhatsApp non funziona, riavvia il dispositivo

Se non l’hai ancora provato, assicurati di riavviare il sistema. Questo è uno dei passaggi di base per la risoluzione dei problemi relativi a qualsiasi problema con l’app. È semplice e spesso efficace nel gestire bug e correzioni minori.

Assicurati di eseguire questo passaggio per la risoluzione dei problemi in questo caso. Ecco come: premere e tenere premuti contemporaneamente il pulsante Volume giù e il tasto di accensione per 10 secondi o fino a quando lo schermo del dispositivo si accende.

Se il riavvio regolare non è di aiuto, prova questo:

  1. Premi e tieni premuto prima il pulsante Volume giù e non rilasciarlo.
  2. Tenendolo premuto, tenere premuto il tasto di accensione.
  3. Tenere premuti entrambi i tasti per almeno 10 secondi.
  4. La seconda procedura di riavvio tenta di simulare gli effetti della rimozione della batteria. Sui dispositivi meno recenti, scollegare la batteria è spesso un modo efficace per riparare i dispositivi che non rispondono. Speriamo che i tuoi problemi wifi vengano risolti con questa procedura. Se non è cambiato nulla, passare ai suggerimenti successivi.

5) WhatsApp non funziona su Galaxy A80, svuota la cache di WhatsApp

Un altro modo per gestire direttamente l’app è svuotare la cache. Elimina la cache della tua app Whatsapp con questi passaggi:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca App.
  3. Tocca l’icona Altre impostazioni (icona a tre punti, in alto a destra).
  4. Tocca Mostra app di sistema.
  5. Trova e tocca l’app di WhatsApp.
  6. Tocca Archiviazione.
  7. Tocca il pulsante Cancella cache.

 6) Ripristina o reinstalla WhatsApp

Se la cancellazione della cache dell’app non aiuta, la tua prossima mossa sarebbe quella di ripristinare le impostazioni predefinite dell’app cancellando i suoi dati. I passaggi sono sostanzialmente gli stessi per cancellare la cache. Invece di toccare per cancellare la cache, basta toccare Cancella dati.

In questo modo, l’app di Instagram tornerà alle sue impostazioni di fabbrica, quindi dovrai accedere nuovamente al tuo account prima di poterlo riutilizzare.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca App.
  3. Tocca l’icona Altre impostazioni (icona a tre punti, in alto a destra).
  4. Tocca Mostra app di sistema.
  5. Trova e tocca l’app di WhatsApp.
  6. Tocca Archiviazione.
  7. Tocca il pulsante Cancella dati.

Se WhatsApp non faceva parte del pacchetto di app preinstallate, il che significa che era fornito con il software originale, allora dovresti provare a reinstallarlo invece di eliminare semplicemente i suoi dati.

  1. Da una schermata Home, scorrere verso l’alto o verso il basso dal centro del display per accedere alla schermata delle app.
  2. Apri l’app Impostazioni.
  3. Tocca App.
  4. Assicurarsi che sia selezionato Tutto (in alto a sinistra). Se necessario, tocca l’icona a discesa (in alto a sinistra) quindi seleziona Tutto.
  5. Individua quindi seleziona l’app appropriata. Se le app di sistema non sono visibili, tocca l’icona Menu (in alto a destra) quindi seleziona Mostra app di sistema.
  6. Tocca Disinstalla per eliminare un’app.
  7. Tocca OK per confermare.

 7) Disinstalla gli aggiornamenti

Questo passaggio per la risoluzione dei problemi è l’opposto del suggerimento n. 3 ma se l’app WhatsApp ha iniziato a presentare un problema dopo l’aggiornamento, puoi provare a eliminare l’aggiornamento per risolverlo.

  1. Da una schermata Home, scorrere verso l’alto o verso il basso dal centro del display per accedere alla schermata delle app.
  2. Apri l’app Impostazioni.
  3. Tocca App.
  4. Assicurarsi che sia selezionato Tutto (in alto a sinistra). Se necessario, tocca l’icona a discesa (in alto a sinistra) quindi seleziona Tutto.
  5. Individua quindi seleziona l’app appropriata. Se le app di sistema non sono visibili, tocca l’icona Menu (in alto a destra) quindi seleziona Mostra app di sistema.
  6. Tocca Disinstalla per eliminare un’app.
  7. Tocca OK per confermare.
  8. Per disinstallare gli aggiornamenti delle app (questa opzione è disponibile solo quando è stato installato un aggiornamento).
  9. Tocca Disinstalla aggiornamenti.
  10. Per confermare, tocca OK.

Se non c’è l’icona Altre impostazioni in alto a destra, significa che l’app è completamente aggiornata. Puoi saltare questo passaggio e passare al successivo.

 8) Modifica del tipo di rete

Alcuni utenti con lo stesso problema sono stati in grado di risolvere semplicemente passando dal wifi ai dati mobili o viceversa. È una soluzione semplice che può funzionare, quindi ti consigliamo di farlo.

In alternativa, puoi provare a ripristinare le impostazioni di rete del dispositivo e vedere cosa succede.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Gestione generale.
  3. Tocca Ripristina.
  4. Tocca Ripristina impostazioni di rete.
  5. Tocca il pulsante RESET SETTINGS per confermare.
  6. Riavvia l’A80 e verifica il problema.

10) Cancella la partizione della cache su Galaxy A80

Se il problema di WhatsApp non funzionante è iniziato dopo l’installazione di Android, potrebbe esserci un problema di cache di sistema a portata di mano. Aggiorna la partizione della cache per forzare Android a ricostruire la cache di sistema. Ecco come fare:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Android verde, rilasciare tutti i tasti (“Installazione dell’aggiornamento di sistema” verrà visualizzato per circa 30 – 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  4. Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare “cancella partizione cache”.
  5. Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  6. Premere il tasto di riduzione del volume finché non viene evidenziato “Sì” e premere il pulsante di accensione.
  7. Al termine della cancellazione della partizione della cache, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  8. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

 11) Riavviare il Galaxy A80 in modalità provvisoria

Se WhatsApp è stato fornito con il software originale, puoi anche verificare se c’è un problema con una delle app di terze parti. A volte, un’app difettosa o con un codice scadente può interferire con Android o altre app. Mentre la modalità provvisoria è attiva, verranno eseguite solo le app preinstallate.

Questi sono i passaggi per riavviare in modalità provvisoria:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tenere premuto il tasto di accensione oltre la schermata del nome del modello che appare sullo schermo.
  3. Quando SAMSUNG appare sullo schermo, rilasciare il tasto di accensione.
  4. Immediatamente dopo aver rilasciato il tasto di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù.
  5. Continuare a tenere premuto il tasto Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  6. Quando viene visualizzata la modalità provvisoria nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, rilasciare il tasto Volume giù.
  7. In modalità provvisoria, utilizza nuovamente WhatsApp e verifica se il problema si ripresenta.

Per identificare quale delle tue app è la fonte di problemi, devi utilizzare il metodo di eliminazione. Ecco cosa puoi fare:

  1. Avvia in modalità provvisoria.
  2. Controlla il problema.
  3. Dopo aver confermato che la colpa è di un’app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app singolarmente. Ti consigliamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto.
  4. Dopo aver disinstallato un’app, riavviare il telefono in modalità normale e verificare il problema.
  5. Se la tua A80 è ancora problematica, ripeti i passaggi 1-4.

 12) Ripristinare le impostazioni di fabbrica su Galaxy A80

Come accennato in precedenza, i problemi di WhatsApp di solito si risolvono da soli. Tuttavia, se non ci sono problemi noti per l’app da un po’ di tempo e nessuno dei suggerimenti di cui sopra ti ha aiutato finora, potresti dover considerare di pulire il telefono.

Non c’è garanzia che possa essere d’aiuto, ma puoi sicuramente provarla se noti che ci sono altri problemi non correlati sul dispositivo. Di seguito sono riportati i due modi per ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Galaxy A80.

Metodo 1: Come eseguire un hard reset su Samsung Galaxy A80 tramite il menu Impostazioni

Questo è il modo più semplice per pulire il tuo Galaxy A80. tutto quello che devi fare è andare nel menu Impostazioni e seguire i passaggi seguenti. Consigliamo questo metodo se non hai problemi ad andare nelle Impostazioni.

  1. Crea un backup dei tuoi dati personali e rimuovi il tuo account Google.
  2. Apri l’app Impostazioni.
  3. Scorri e tocca Gestione generale.
  4. Tocca Ripristina.
  5. Selezionare Ripristino dati di fabbrica tra le opzioni fornite.
  6. Leggi le informazioni, quindi tocca Ripristina per continuare.
  7. Tocca Elimina tutto per confermare l’azione.

Metodo 2: Come eseguire il ripristino completo su Samsung Galaxy A80 utilizzando i pulsanti hardware

Se il menu Impostazioni non è accessibile, questo metodo può essere utile. Innanzitutto, è necessario avviare il dispositivo in modalità di ripristino. Dopo aver eseguito correttamente l’accesso alla recovery, è il momento di iniziare la procedura di ripristino principale corretta.

Potrebbero essere necessari alcuni tentativi prima di poter accedere alla Recovery, quindi sii paziente e semplicemente riprova.

  1. Se possibile, creare in anticipo un backup dei dati personali. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  2. Inoltre, vuoi assicurarti di rimuovere il tuo account Google. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  3. Spegni il dispositivo. Questo è importante. Se non riesci a spegnerlo, non sarai mai in grado di avviare la modalità di ripristino. Se non riesci a spegnere il dispositivo regolarmente tramite il pulsante di accensione, attendi fino a quando la batteria del telefono si scarica. Quindi, caricare il telefono per 30 minuti prima di avviare la modalità di ripristino.
  4. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Volume su e il pulsante Bixby.
  5. Mentre tieni ancora premuti i tasti Volume su e Bixby, tieni premuto il pulsante di accensione.
  6. Verrà ora visualizzato il menu della schermata di ripristino. Quando vedi questo, rilascia i pulsanti.
  7. Utilizzare il pulsante di riduzione del volume fino a quando non si evidenzia “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  8. Premi il pulsante di accensione per selezionare “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni predefinite”.
  9. Utilizzare Volume giù per evidenziare Sì.
  10. Premere il pulsante di accensione per confermare il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Potrebbe interessarti

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.