Come inviare messaggi programmati Whatsapp

messaggi programmati whatsapp

Con un trucco puoi inviare messaggi programmati Whatsapp automaticamente a un’ora specifica. Ti presentiamo il metodo migliore per fare questo. WhatsApp è inteso come un messenger per le chat e quindi non ha né funzioni di formattazione né altre funzionalità di posta elettronica come inviare messaggi programmati. Simile alle risposte automatiche con l’autoresponder per WhatsApp, puoi anche utilizzare un’app per programmare messaggi Whatsapp su Android. Il principio è molto simile: concedi a un’altra app l’accesso a livello di sistema e quindi invia automaticamente i messaggi all’ora desiderata. Uno dei migliori pianificatori per programmare invio messaggi Whatsapp in un secondo momento è SKEDit. Poiché WhatsApp classifica i messaggi inviati automaticamente come abusi, dovresti usare SKEDit con parsimonia. In caso contrario, il tuo account WhatsApp potrebbe essere bloccato in modo permanente. Pertanto, è meglio non inviare lo stesso identico messaggio a più contatti contemporaneamente e lasciare una pausa di qualche minuto tra un messaggio programmato e un altro. Inviare lo stesso augurio di Capodanno a 30 contatti alle 00:00 non è sicuramente una buona idea.


Leggi anche: Come usare WhatsApp su due telefoni

Configura SKEDit per inviare messaggi programmati Whatsapp

Dopo aver avviato SKEDit, devi prima accedere. Puoi creare un account o utilizzare Facebook. Nella schermata successiva attivi il riquadro per WhatsApp e selezioni “Fatto” per attivare lo scheduler per WhatsApp. Quindi finisci nel menu principale, dove troverai tessere simili. Puoi anche selezionare WhatsApp qui. SKEDit ti chiederà quindi le autorizzazioni richieste. Tramite “Abilita accessibilità” si passa all’area corrispondente nelle impostazioni di Android.

Lì si apre l’area “Servizi installati”. Seleziona SKEDit nell’elenco delle app. Nelle opzioni, puoi utilizzare un interruttore per concedere a SKEDit i diritti necessari per poter inviare messaggi WhatsApp per te. Per fare ciò, l’app utilizza la funzione di accessibilità di Android. Prima che la modifica abbia effetto, è necessario confermare il messaggio di avviso Android corrispondente con “Consenti”. Dopo aver attivato SKEDit per WhatsApp, puoi utilizzare l’app per programmare messaggi Whatsapp e inviarli all’ora desiderata.

Come inviare messaggi programmati Whatsapp con SKEDit

Nel menu principale di SKEDit, seleziona WhatsApp. Finirai quindi nell’editor dei messaggi, dove potrai pianificare messaggio WhatsApp, proprio come in un programma di posta elettronica. Per fare ciò, seleziona uno o più contatti WhatsApp o gruppi di chat, scrivi il messaggio desiderato e specifica quando deve essere inviato. L’aggiunta di immagini come allegati è possibile con SKEDit. Di seguito puoi attivare l’interruttore “Chiedimi prima di inviare” per confermare l’invio all’ora selezionata tramite una notifica. Quando hai finito, salva il messaggio usando la freccia in alto a destra. Se non utilizzi questo interruttore, devi disabilitare il blocco dello schermo Android.

Solo allora SKEDit può inviare i messaggi automaticamente messaggi programmati. Per un’occasione specifica, potresti essere in grado di disabilitare il blocco dello schermo per alcune ore. In caso contrario, l’opzione “Chiedi prima di inviare” è la scelta migliore. Nel menu principale, puoi utilizzare la freccia in alto per visualizzare un elenco di tutti i messaggi WhatsApp programmati. Questi sono visualizzati in piccoli riquadri di anteprima, ordinati per data. Dopo un tocco su uno dei riquadri è possibile modificare un messaggio WhatsApp terminato, se necessario.

Se utilizzi la funzione di conferma per inviare i messaggi automatici, SKEDit ti invierà una notifica al momento opportuno. Dopo aver selezionato “Invia”, il messaggio WhatsApp pianificato viene inviato. Se necessario, puoi modificare il messaggio in anticipo tramite “Modifica” o rifiutare l’invio tramite “Ignora”.

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.