WhatsApp Web vs WhatsApp Desktop

WhatsApp Web vs WhatsApp Desktop: quale dovresti usare

Attualmente classificata come l’app di messaggistica istantanea più popolare al mondo, WhatsApp non ha bisogno di presentazioni. L’app può essere utilizzata sia su cellulare che su PC. A differenza dei dispositivi mobili, tuttavia, WhatsApp può essere utilizzato su un computer in due modi diversi: WhatsApp Web e WhatsApp Desktop. Entrambi sono ottime per accedere a WhatsApp su PC, ma quale dovresti usare e perché?

Per i principianti, WhatsApp Web è l’interfaccia web della piattaforma di messaggistica istantanea a cui è possibile accedere su un computer utilizzando un browser web. WhatsApp Desktop è un’app standalone che puoi installare su Windows o Mac. In breve, WhatsApp Web è una versione basata su browser di WhatsApp mentre WhatsApp Desktop è l’app WhatsApp per computer. Ma cosa c’è di più?

Interfaccia e funzionalità

Sia WhatsApp Web che WhatsApp Desktop sono progettati in modo simile in modo tale da avere entrambi (quasi) lo stesso design, funzionalità ed esperienza di messaggistica. Su entrambe le interfacce, pulsanti, strumenti e icone sono disposti in modo simile. Dal punto di vista del design, WhatsApp Web offre la stessa estetica di WhatsApp Desktop.

In termini di funzionalità, WhatsApp Desktop supera WhatsApp Web. Per quest’ultimo, le scorciatoie da tastiera sono limitate e non supportate. Solo gli utenti dell’app WhatsApp Desktop potranno utilizzare le scorciatoie da tastiera di WhatsApp per modificare lo stato di lettura dei messaggi, disattivare le chat, spostarsi tra le chat e molto altro ancora. Scorciatoia da tastiera a parte, ogni altra cosa (design e funzionalità) rimane la stessa.

Disponibilità: dove puoi trovarle

WhatsApp Web e WhatsApp Desktop sono utilizzabili da chiunque abbia un account WhatsApp. Per utilizzare WhatsApp Web, è sufficiente visitare il portale Web di WhatsApp sul browser e scansionare il codice QR utilizzando l’app WhatsApp sul tuo smartphone.

Per WhatsApp Desktop, dovresti scaricare e installare il file di installazione dell’app sul tuo computer. Dopo l’installazione, il passaggio successivo consiste nel collegare il tuo account WhatsApp all’app desktop scansionando un codice QR utilizzando l’app WhatsApp sul tuo smartphone.

Quale utilizza più memoria

Il confronto dell’utilizzo della memoria di entrambe le interfacce ha prodotto alcuni risultati interessanti. Per WhatsApp Web, il browser Microsoft Edge è stato utilizzato per sperimentare perché generalmente utilizza meno memoria di Chrome. Con il mio account WhatsApp in esecuzione attivamente su una singola scheda nel browser Microsoft Edge, è stata utilizzata una media di 260-300 MB.

Nota: è importante sapere che le attività in corso (es. Aggiornamento dello stato, messaggi in arrivo, ecc.) All’interno di WhatsApp Web sul browser potrebbero interferire con il livello di consumo di memoria. Per questo esperimento, tuttavia, le attività di messaggistica sono state mantenute minime e costanti.

Per WhatsApp Desktop, l’utilizzo della memoria in media è compreso tra 210 e 260 MB. Anche se il margine non è troppo ampio, il consumo di memoria dell’app WhatsApp Desktop è relativamente inferiore a WhatsApp Web.

Requisiti: cosa ti serve

Entrambe le interfacce WhatsApp Web e WhatsApp Desktop richiedono che WhatsApp sia installato sul tuo dispositivo mobile (smartphone, tablet, ecc.) Prima di poterle utilizzare. Inoltre, il telefono deve disporre di una connessione Internet attiva.

Un browser web e una connessione Internet attiva sono tutto ciò che ti serve per usare WhatsApp Web sul tuo computer. WhatsApp consiglia i browser Chrome, Firefox, Opera, Safari o Microsoft Edge.

Per WhatsApp Desktop, solo i computer che eseguono Windows 8 (o versioni successive) o macOS 10.10 (o versioni successive) potranno installare l’app. Non devi preoccuparti dei requisiti. Non appena visiti la sezione di download sul sito Web di WhatsApp, la versione del sistema operativo del tuo computer verrà determinata automaticamente e verrà fornito un link per il download per l’app WhatsApp Desktop.

Rispetto all’app WhatsApp sul tuo smartphone, ecco alcune delle funzionalità mancanti sia su WhatsApp Desktop che su WhatsApp Web.

  • Chiamate vocali.
  • Videochiamate (videochiamate individuali e di gruppo).
  • Caricamento dello stato: non è possibile caricare / aggiornare lo stato sulle interfacce web di WhatsApp. Tuttavia, è supportata la visualizzazione degli aggiornamenti di stato del contatto.

Se hai intenzione di eseguire una delle operazioni precedenti, devi utilizzare l’app WhatsApp sul tuo smartphone.

Quale dovresti usare?

Dovresti installare l’app WhatsApp Desktop sul tuo computer o dovresti continuare a utilizzare WhatsApp Web sul tuo browser? Bene, tutto dipende da quanto spesso usi il tuo PC, quanto spesso usi WhatsApp sul tuo PC e se hai esigenze speciali.

Se sei un utente pesante di WhatsApp (sul tuo PC, cioè), l’installazione del client WhatsApp Desktop ha più senso. Uno, hai accesso alle scorciatoie da tastiera che possono aiutarti ad aumentare la tua produttività. In secondo luogo, il tuo PC avrebbe RAM di riserva per eseguire altri processi poiché WhatsApp Desktop consuma meno memoria. Infine, WhatsApp Desktop è conveniente e fa risparmiare tempo.

WhatsApp Web è perfetto per un utilizzo occasionale o occasionale, supponiamo che tu debba inviare un file sul tuo computer a un collega tramite WhatsApp.

La frequenza di utilizzo è un fattore importante

WhatsApp Desktop è consigliato a privati ​​o aziende che utilizzano pesantemente WhatsApp sui propri computer per la comunicazione. Detto questo, non è la soluzione perfetta. Una scappatoia nell’app WhatsApp Desktop ha consentito agli sviluppatori di recuperare i dettagli dell’utente poiché la versione vulnerabile recente ma nota di Chrome 69, il motore del browser Chrome di Google, è stata utilizzata per creare l’app. Il WhatsApp Web basato su browser, invece, sarebbe sufficiente per chi usa WhatsApp per poco o per poco sul proprio computer.