Word non si apre

Microsoft ha reso disponibili le applicazioni Office su macOS da anni. L’unica distinzione sta nell’interfaccia visiva che differisce leggermente dalle app Office basate su Windows. Naturalmente, è possibile sincronizzare i documenti per modificarli su iPhone, iPad o Mac con i dispositivi Windows. Tuttavia, alcuni utenti lamentano che non riescono ad utilizzare l’app affatto su iPhone, iPad o Mac. Se anche tu incontri lo stesso problema, ecco i migliori modi per risolvere il problema quando Word non si apre su iPhone, iPad e Mac.

Soluzioni rapide per quando Word non si apre su Mac

  1. Riavvia il Dispositivo. A volte, la soluzione più semplice è la più efficace. Prima di tutto, prova a riavviare il tuo iPhone, iPad o Mac. Questo può risolvere problemi temporanei che potrebbero impedire l’apertura di Word.
  2. Aggiorna l’App. Assicurati che la tua app Word sia aggiornata all’ultima versione disponibile. Gli aggiornamenti spesso includono correzioni per problemi noti, come quello in cui Word non funziona.
  3. Controlla lo Spazio di Archiviazione. Un dispositivo con poco spazio di archiviazione disponibile può avere problemi a eseguire applicazioni. Verifica lo spazio disponibile e, se necessario, libera memoria.
  4. Reinstalla Microsoft Word. Se nessuna delle soluzioni precedenti funziona, prova a disinstallare e reinstallare Word. Questo può risolvere eventuali problemi legati ai file dell’app.
  5. Aggiorna il Sistema Operativo. A volte, un sistema operativo obsoleto può causare problemi di compatibilità con le app. Assicurati che il tuo iPhone, iPad o Mac sia aggiornato all’ultima versione del sistema operativo.
  6. Verifica i Permessi dell’App. Assicurati che Word abbia tutti i permessi necessari per funzionare correttamente sul tuo dispositivo.
  7. Contatta il Supporto Microsoft. Se tutte le soluzioni precedenti non risolvono il problema, potrebbe essere necessario contattare il supporto Microsoft per assistenza ulteriore.

1. Controlla la Tua Sottoscrizione Microsoft 365

La prima cosa da verificare è lo stato della tua sottoscrizione a Microsoft 365. Ecco come procedere:

  1. Apri il sito di Microsoft 365 su un browser web sul tuo Mac.
  2. Accedi al tuo account Microsoft cliccando l’opzione nell’angolo in alto a destra.
  3. Clicca sull’icona del profilo nell’angolo in alto a destra e seleziona “Il Mio Profilo”.
  4. Clicca su “Servizi e Sottoscrizioni” nella barra dei menu in alto.
  5. Clicca su “Gestisci” accanto ai dettagli della tua sottoscrizione a Microsoft 365.
  6. Verifica che non ci siano problemi con il pagamento sul tuo account. Se un pagamento precedente non è andato a buon fine, puoi cambiare le tue informazioni di fatturazione.

2. Effettua Nuovamente l’Accesso al Tuo Account Microsoft

Dopo aver confermato lo stato della tua sottoscrizione a Microsoft 365, prova a effettuare nuovamente l’accesso al tuo account nell’app Microsoft Word.

Su iPhone e iPad:

  1. Apri l’app Microsoft Word sul tuo iPhone o iPad.
  2. Tocca l’icona del profilo nell’angolo in alto a destra e seleziona il tuo account Microsoft.
  3. Tocca “Esci” nel lato in basso a destra. Poi seleziona nuovamente “Esci” per confermare.
  4. Tocca “Accedi” di nuovo e verifica se il problema è risolto.

Su Mac:

  1. Premi la combinazione di tasti Command + Spacebar per aprire la Ricerca Spotlight, digita Microsoft Word e premi Invio.
  2. Clicca sull’icona del profilo nel lato in alto a sinistra.
  3. Seleziona “Esci”.
  4. Clicca nuovamente sull’icona del profilo nel lato in alto a sinistra e accedi al tuo account Microsoft.

Una volta completati questi passaggi, verifica se il problema con Word che non si apre è stato risolto. Seguendo questi consigli, dovresti essere in grado di tornare a utilizzare Word senza intoppi.

3. Chiusura Forzata e Riapertura dell’App Microsoft Word

Se Word non si apre su Mac o continua a bloccarsi, è possibile tentare di chiuderlo forzatamente e riaprirlo, sia su iPhone, iPad, sia su Mac. Questo metodo può dare all’app un nuovo inizio.

Su iPhone e iPad:

  1. Sulla schermata home, scorrere verso l’alto e mantenere la pressione per visualizzare le finestre delle app aperte in background.
  2. Scorri verso destra per trovare la finestra di Microsoft Word e scorri verso l’alto per chiudere l’app.
  3. Riapri Microsoft Word e verifica se il problema è risolto.

Su Mac:

  1. Clicca sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra e seleziona “Chiusura Forzata”.
  2. Seleziona Microsoft Word dall’elenco delle app e clicca su “Chiusura Forzata”.
  3. Riapri Microsoft Word.

4. Creare un Nuovo Account Utente (Solo per Mac)

Un’altra soluzione potrebbe essere creare un nuovo account utente sul Mac. Questa opzione non è disponibile per iPhone o iPad. Ecco come fare:

  1. Premi il tasto Command + Barra spaziatrice per aprire la Ricerca Spotlight, digita “Impostazioni di Sistema” e premi Invio.
  2. Scorri il menu a sinistra e seleziona “Utenti e Gruppi”.
  3. Clicca su “Aggiungi Utente”.
  4. Inserisci il codice del tuo Mac e clicca su “Sblocca”.
  5. Inserisci i dettagli del nuovo utente, compresa la nuova password di accesso, e clicca su “Crea Utente” in basso a destra.
  6. Dopo aver creato l’utente, clicca sull’icona Info accanto al profilo del nuovo utente.
  7. Attiva l’opzione “Consenti a questo utente di amministrare questo computer” e clicca su Ok.
  8. Verrai invitato a riavviare il tuo Mac. Clicca sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra e seleziona “Riavvia”.
  9. Dopo il riavvio, clicca nuovamente sul logo Apple per uscire dal tuo account attuale.
  10. Accedi con il tuo nuovo account utente e apri Microsoft Word per verificare se il problema è risolto.

5. Elimina i File di Preferenze di Microsoft Word su Mac

A volte, quando Word non si apre sul tuo Mac, il problema può risiedere nei file di preferenze. Microsoft Word crea questi file basandosi sul tuo utilizzo, come ad esempio le scorciatoie da tastiera. Se continui a ricevere notifiche del tipo “l’applicazione Microsoft Word non può essere aperta”, una soluzione potrebbe essere quella di spostare temporaneamente il file di preferenze di Word.

  1. Apri Finder sul tuo Mac e clicca su Vai nella barra dei menu in alto.
  2. Seleziona Vai alla Cartella dall’elenco delle opzioni.
  3. Digita ~/Library nella casella di ricerca sullo schermo del tuo Mac. Seleziona poi il primo risultato della ricerca.
  4. Seleziona la cartella Containers dall’elenco delle opzioni.
  5. Dopo aver aperto la cartella, digita com.microsoft.Word.plist nella casella di ricerca nell’angolo in alto a destra.
  6. Seleziona il file e trascinalo nel Cestino.
  7. Riavvia Microsoft Word sul tuo Mac e verifica se il problema è stato risolto.

6. Aggiorna Microsoft Word

Se nessuna delle soluzioni sopra menzionate ha funzionato, controlla se c’è un aggiornamento disponibile per Microsoft Word su iPhone, iPad e Mac. Potrebbe esserci un bug nella versione corrente di Microsoft Word che sta causando questo problema.

Gestione dei File Word

Queste soluzioni dovrebbero risolvere il problema per cui Word non funziona sul tuo iPhone, iPad o Mac. Puoi anche leggere il nostro post per imparare a creare un file PDF protetto in Microsoft Word. Mettere password a cartella in modo sicuro e semplice