Xiaomi Mi Band 4, confermato l’arrivo e certificazione Bluetooth/NFC

By | Marzo 21, 2019

David Cui, Chief Financial Officer di Huami ha recentemente confermato che quest’anno sarà rilasciato un successore del famoso fitness tracker Mi Band 3 di Xiaomi. Anche se ha negato un imminente lancio, il nuovo wearable è stato appena certificato dal Bluetooth Special Interest Group (SIG).

Xiaomi non è solo smartphone, e sono i dati a dimostrarlo: nel 2018 l’azienda si è posizionata al secondo posto (sotto Apple) per numero di dispositivi indossabili venduti nel mondo (23,3 mln di unità). Attualmente la Mi Band 3 è l’ultima smartband dell’azienda, ma ancora per poco.

Il primo riferimento alla nuova Xiaomi Mi Band 4 è stato fatto da David Cui, Chief Financial Officer di Huami (sottomarchio di Xiaomi specializzato in smartwatch), il quale ha dichiarato che nel 2019 arriverà la quarta generazione.

Tuttavia, fino ad ora i dettagli sono approssimativi in termini di specifiche. David Cui ha ribadito che la Mi Band 4 introdurrà diverse nuove funzionalità, così come avvenuto in ogni nuova generazione della serie.

Oggi, abbiamo scoperto che il dispositivo è stato certificato dal Bluetooth SIG in due varianti: la prima (nome in codice XMSH08HM) è la versione con NFC, mentre la seconda (nome in codice XMSH07HM) quella standard.

La certificazione ha anche confermato il supporto del nuovo standard Bluetooth 5.0 Low Energy. L’attuale Mi Band 3 supporta il Bluetooth 4.2 Low Energy, quindi questo è l’indizio del primo aggiornamento presente sulla nuova Mi Band 4. Nessun altro dettaglio è stato rivelato dall’ente di certificazione.

Oltre a un monitor ECG, si dice che anche la Mi Band 4 sia dotata di un display più grande e di capacità di tracciamento delle attività migliorate. Il prezzo competitivo è in realtà uno dei motivi principali per cui la serie Mi Band è diventata così popolare tra i consumatori, anche in Italia.

Al momento queste sono tutte le caratteristiche che sono state rivelate nel rapporto SIG Bluetooth, anche se non sono le uniche che ci sono giunte. Le voci indicano che Xiaomi Mi Band 4 potrebbe avere alcune novità in relazione al suo predecessore, come uno schermo più grande, funzioni di rilevamento dell’attività fisica migliorate e un monitor ECG.

VIA

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.