Xiaomi sfida Samsung: presenterà il Mi 9 lo stesso giorno del Samsung Galaxy S10

By | Febbraio 14, 2019

Manca una sola settimana alla presentazione del Samsung Galaxy S10 prevista per il 20 febbraio, e dalle ultime notizie sembra che quel giorno la Samsung dovrà condividere le luci del palco con un altro marchio, Xiaomi. La società cinese ha deciso di presentare il suo Xiaomi Mi 9 in quella data.

Xiaomi ha scalato rapidamente le classifiche di tutto il mondo con i suoi telefoni di fascia bassa e media con prezzi davvero competitivi, è con l’arrivo della famiglia Mi che è iniziata ad entrare nel mercato dei più potenti telefoni cellulari. Un esempio potrebbe essere il Mi 8 e il Mi Mix 3 con il suo meccanismo scorrevole. 

Non supera il record del Mi 8, ma il Redmi Note 7 vende un milione di unità in meno di un mese

Grazie alle fughe di notizie che si sono verificate negli ultimi mesi, conosciamo alcune delle caratteristiche del nuovo Xiaomi MI 9 ed è chiaro che sarà uno dei più potenti telefoni mai presentati finora da Xiaomi, quindi la sua presentazione deve essere in grande stile per sfidare Samsung



Entrambi i telefoni saranno presentati nello stesso giorno, ma a miglia di distanza. Mentre Xiaomi ha scelto la Cina per celebrare la presentazione del Mi 9, Samsung ha optato per la città di San Francisco. La differenza di orario lascerà ad entrambi il tempo di gustarsi la festa.

E la “battaglia” sarà ancora più dura in quanto questi due nuovi terminali non dovrebbero arrivare da soli. Secondo gli annunci che Samsung ha pubblicato in rete, sembra che la gamma di cellulari Galaxy S10 sarà accompagnato dal cellulare pieghevole dell’azienda, il cosiddetto Galaxy F

Cellulari pieghevoli: vantaggi e svantaggi di questa tecnologia

Xiaomi non ha ancora comunicato una data per la presentazione del suo smartphone pieghevole.

Come sarà lo Xiaomi Mi 9?

Secondo voci e fughe di notizie che hanno circondato lo Xiaomi Mi 9 per ora, sappiamo che il cuore di questo nuovo terminale sarà il processore Snapdragon 855, uno dei più potenti processori del 2019, che avrà il compito di gestire i top di gamma di quest’anno.

Sarà accompagnato da 6 GB di RAM, ma non sappiamo ancora da quanta memoria interna, supponiamo che sarà tra i 128 e 256 GB. Sarà alimentato da una batteria da 3.500 mAh



Monta uno schermo da 6,4 pollici, Full HD + con una semplice tacca a forma di lacrima, la fotocamera frontale è di 24 MP. Per il reparto fotografico posteriore troviamo una tripletta di fotocamere, il cui obiettivo principale sarà di circa 48 MP

Per quanto riguarda il sistema operativo, è più probabile che sarà gestito da MIUI 10 basata su Android 9 Pie. Ma dobbiamo aspettare fino al 20 febbraio per conoscere tutti i dettagli di questo nuovo cellulare di fascia alta.

Il prossimo midrange Motorola [P40] avrà un processore Samsung

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.